A caccia di tatuaggi con Tattoo Hunter

SkySocietà

Discovery Channel (Sky, Canale 401 e 420 e in versione HD) ci conduce in un affascinante viaggio tra terre lontane, alla scoperta delle antiche usanze tribali alla base della moderna arte del tattoo. A partire da domani 5 gennaio alla ore 23.00 “Tattoo Hunter” ci svela, con l’occhio esperto dell’antropologo Lars Krutak, il ricco patrimonio culturale di tradizioni risalenti a milioni di anni fa. In un viaggio tra Isole Hawaii, Filippine, Tailandia e Papua Nuova Guinea, il protagonista cerca di capire il significato di queste tradizioni sacre, risalenti a migliaia di anni fa, e si immerge nella vita quotidiana di guerrieri, cannibali e cacciatori di teste.
Tatto Hunter
Assistiamo a opere d’arte visivamente strabilianti, che adornano i corpi degli affascinanti popoli presentati in questa serie. Seguiamo Lars alla scoperta del ricco patrimonio culturale che si cela dietro queste antiche forme d’arte e osserviamo tradizioni uniche, come stili di tatuaggio, pratiche, disegni e tecniche di scarificazione.

Con la prima puntata, in onda il 5 gennaio, si va alla scoperta delle Hawaii: alla ricerca dell’autentico tatuaggio hawaiano, l’antropologo Lars Krutak visita l’arcipelago per osservare l’antica cultura polinesiana e sottoporsi al rito d’iniziazione. Nella seconda puntata, martedì 12 gennaio, siamo in Tailandia: Lars Krutak si avventura nelle remote alture delle Filippine alla ricerca del tatuaggio dei Kalinga. Per il terzo appuntamento, martedì 19 gennaio, Lars Krutak arriva in Tailandia, per farsi fare un tatuaggio mistico, che sembra sia in grado di conferire dei poteri magici a chi lo porta. Nel quarto episodio, martedì 26 gennaio, Lars Krutak è in Papua Nuova Guinea per diventare il primo straniero a sottoporsi ai riti di sangue della tribù Kaningara e meritarsi così il loro tatuaggio.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *