Nuovo Dacia Duster: più Duster che mai!

DaciaMotori

Svelato al Salone di Francoforte a settembre 2017, Nuovo Dacia Duster si presenta con un design esterno nuovo al 100% e interni completamente inediti, coniugando il comfort e le prestazioni off road di un autentico SUV.

L’icona della marca Dacia si rinnova. Con un design esterno completamente rivisto, Nuovo Duster rivendica un carattere ancora più deciso e robusto. Gli interni profondamente migliorati assicurano comfort ed ergonomia. Nuovo Duster compie un balzo in avanti in termini di qualità percepita. Dotato di nuovi dispositivi di assistenza alla guida e di equipaggiamenti inediti, Nuovo Duster si rivela un SUV perfetto per la vita quotidiana, e grazie alle sue eccellenti geometrie il compagno perfetto per avventure off road.

Il design di Duster, è stato integralmente rivisto per un look più moderno e risoluto e un temperamento ancora più forte, senza snaturare il DNA di Duster. Tutti gli elementi esterni di Nuovo Duster sono stati ridisegnati con linee più moderne e dinamiche che ne evidenziano la forza e il carattere. Una crescita in personalità e in qualità che non impatta sulle dimensioni esterne, infatti la compattezza del Nuovo Duster unita ad un’abitabilità interna al vertice della categoria sono un vero e proprio fattore di successo. L’attenzione agli accostamenti sottolinea la presenza di allestimenti ancora più curati.

Partiti da una pagina bianca, i designer hanno completamente ripensato gli interni di Nuovo Duster per offrire un abitacolo moderno, comodo e all’insegna della funzionalità. Il parabrezza portato in avanti offre una sensazione di maggiore spaziosità. Un’attenzione particolare è stata data all’acustica. L’isolamento dell’abitacolo permette di ridurre significativamente la rumorosità.

Forte delle sue dimensioni rimaste quasi inalterate Nuovo Duster rimane il SUV compatto che offre grandi capacità di carico grazie alla presenza di numerosi portaoggetti. Dispone di 30,5 litri di vani portaoggetti suddivisi nell’abitacolo, tra cui un nuovo scomparto situato sotto il sedile del passeggero, con una capacità di 2,8 l. Il volume del vano bagagli, sotto la cappelliera è di 478 l per la versione 4X2 e di 467 l per la versione 4X4. Il volume massimo, con la panca posteriore ripiegata, è di 1.623 l.

• Nuovo Duster adotta un nuovo servosterzo ad assistenza elettrica, che consente di ridurre lo sforzo del 35% durante le manovre, in particolare le manovre di parcheggio a bassa velocità. Il rapporto di trasmissione ridotto del 6% consente di ottenere uno sterzo più diretto e una migliore maneggevolezza in città e a velocità più elevata su strade sinuose. Lo sterzo è equipaggiato con un sistema che adatta il livello di assistenza alla velocità del veicolo, permettendo così una migliore stabilità della traiettoria in autostrada. Infine, le reazioni dello sterzo vengono meglio filtrate, in particolar modo durante la guida off road.

• Il sistema Multiview Camera (quattro videocamere: una frontale, due laterali e una retrocamera) consente al conducente di visualizzare meglio lo spazio intorno al veicolo, facilitando nettamente le manovre di parcheggio. Il sistema si attiva automaticamente innestando la retromarcia. Innestando rapidamente la marcia in avanti, la videocamera cambia angolazione.
• È possibile anche azionare il sistema manualmente, premendo il pulsante “MVC” presente sulla pulsantiera a pianoforte. Semplice da utilizzare, lo schermo del navigatore visualizza soltanto una videocamera alla volta. Il sistema si esclude con una pressione sul pulsante “MVC” o quando la velocità del veicolo è superiore a 20 km/h. Le videocamere laterali, collocate sotto i retrovisori esterni, consentono di visualizzare direttamente le ruote anteriori per posizionare con precisione il veicolo.

• Il sistema di assistenza in discesa (Hill Descent Control) consente di controllare la velocità in discesa in presenza di forti pendenze. Intervenendo sui freni, il sistema garantisce un’eccellente controllo al veicolo.

• L’assistenza alle partenze in salita (Hill Start Assist) combinato al sistema di controllo in discesa facilitano la guida anche sui terreni più accidentati.

• Per i fuoristradisti, il 4×4 Monitor integrato nel Media Nav permette di accedere a utili informazioni come gli angoli di rollio e beccheggio oltre ad essere dotato di una bussola.

• Infine, Nuovo Duster propone una card per l’apertura delle porte, che attiva automaticamente l’apertura delle porte quando il conducente si avvicina al veicolo e la loro chiusura quando si allontana. Lo sblocco delle porte è visualizzato da un lampeggiamento delle luci di warning e degli indicatori di direzione, mentre la loro chiusura è segnalata da due lampeggiamenti delle luci di warning e degli indicatori di direzione, e confermata da un segnale acustico.
Il tasto start/stop consente di mettere in moto il veicolo senza bisogno della chiave.

• Nuovo Duster è il primo modello della marca a beneficiare di una sistema di clima automatico. Grazie alle cinque bocchette di aerazione (3 centrali e 2 laterali), la distribuzione dell’aria fresca o calda è ottimale all’interno del veicolo.

• Media Nav, completo di Driving Eco2, sistema già comprovato nel Gruppo Renault, adotta una funzione eco-coaching, che consente al conducente di ottimizzare la guida.

Nuovo Duster beneficia di dispositivi di assistenza alla guida utili per una maggiore sicurezza:

• Il sistema di controllo dell’angolo cieco, (Blind Spot Warning) costituito da quattro sensori a ultrasuoni disposti ai quattro angoli del veicolo, che rilevano la presenza di ogni tipo di veicolo situato dietro o lateralmente, in un raggio compreso tra 3 e 5 metri. Una spia luminosa (LED) situata nel retrovisore esterno segnala automaticamente il pericolo.
Se l’indicatore di direzione è attivato quando un veicolo viene a trovarsi nell’angolo cieco, la luce LED del retrovisore lampeggia. Il sistema è attivo da 30 km/h fino a 140 km/h.
• Il limitatore di velocità permette al conducente di contenere l’andatura senza essere costretto a sorvegliare costantemente il contachilometri e lo aiuta a non superare la velocità impostata. Il dispositivo è operativo a partire da 30 km/h.
• Nuovo Duster propone l’accensione automatica delle luci, un dispositivo che garantisce maggior comfort al conducente.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *