Filippo La Mantia miglior cuoco siciliano nel mondo

ModaSocietà

Il cuoco siciliano Filippo La Mantia – titolare dell’omonimo ristorante presso l’Hotel Majestic di Roma – è stato insignito ieri del titolo di “Miglior Ambasciatore Siciliano del gusto nel mondo” nell’ambito del Premio “Best in Sicily 2010”. Il premio, giunto alla terza edizione, è stato ideato dalla testata enogastronomica “Cronachedigusto.it” che ha voluto premiare le 12 eccellenze dell’enogastronomia e dell’accoglienza siciliana, i migliori tra produttori di vino e di olio, ristoratori, albergatori, pasticceri e produttori caseari del territorio. I 12 premiati sono professionisti fortemente impegnati nella produzione di servizi e prodotti di altissima qualità che mantengono alto il prestigio della Sicilia nella loro terra natìa e nel mondo e che contribuiscono, in questo modo, alla sviluppo e alla crescita della loro Regione.
Filippo La Mantia
“Sono davvero onorato per l’assegnazione di questo Premio – ha commentato La Mantia – perché mi sento legato indissolubilmente alla mia terra; fin dall’inizio della mia attività di cuoco, la Sicilia è stata protagonista dei piatti della mia cucina e ho trasferito nelle mie ricette la cultura dell’isola. Dopo anni di duro lavoro questi riconoscimenti attestano la professionalità dell’attività svolta finora”.

Dopo diversi anni di attività in varie strutture ristorative italiane ed internazionali, Filippo La Mantia ha da pochi mesi aperto l’omonimo Ristorante presso il prestigioso Hotel Majestic di Roma, dove ha portato la filosofia della sua cucina e le tradizioni della sua amata Sicilia. Nel suo Ristorante, Filippo utilizza per la maggior parte ingredienti che arrivano direttamente dall’isola, dagli ortaggi al pesce, dai vini alla frutta. E’ famosa la cucina di Filippo La Mantia perchè si basa sui profumi mediterranei di ingredienti semplici quali il basilico, la menta, i capperi, i limoni, le arance: niente aglio né cipolla e niente soffritti, dunque, ma pesti a crudo a base di agrumi per insaporire ed inebriare le pietanze che traggono ispirazione dalle più antiche ricette siciliane. La caponata, la pasta alla norma, il cous cous, la cassata sono tra i piatti che non mancano mai nel menù del Ristorante, che si completa con molti altri piatti che La Mantia varia in continuazione, ricette sempre nuove per non annoiare mai sé stesso nè il commensale.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

1 Commento

  1. Gianni Simula ha detto:

    Scusate noi abbiamo una ACQUA UNICA.
    SAN MARTINO
    AVREI PIACERE CHE LA CONOSCIATE.
    SALUTI CARI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *