Ford Kuga sul Red Carpet dell’11° Magna Graecia Film Festival

FordMotori

Dal 26 luglio al 3 agosto si svolge a Catanzaro, l’undicesima edizione del Magna Graecia Film Festival, un festival del cinema interamente dedicato alle opere prime e ai giovani autori. Ford è anche quest’anno ‘Transportation Partner’ della kermesse calabrese, che punta a valorizzare il futuro del cinema garantendo visibilità e spazio ai nuovi talenti del mondo del cinema. La giuria, presieduta da Ettore Scola, è composta da Alessandro Haber, Alessandro Genovesi, Ksenia Rappoport e Alessandro Roja.

Ford ha messo a disposizione dell’organizzazione del Magna Graecia Film Festival, come ‘Transportation Car’, una flotta di SUV, in particolare nuove Kuga, per la logistica a e gli spostamenti degli ospiti in tutta comodità e sicurezza.

La nuova Kuga è un’auto dall’eccezionale dotazione tecnologica che unisce fascino, eleganza e materiali di qualità superiore alla versatilità e alla comodità di un SUV. Il portellone posteriore ad apertura e chiusura automatica senza mani farà la differenza per il trasporto dei bagagli degli ospiti della kermesse.

La nuova Kuga è affiancata nella gamma dei SUV dell’Ovale Blu dalla nuova EcoSport, la risposta Ford a chi cerca un SUV agile e compatto ma robusto e versatile, e dalla nuova Edge, di dimensioni e categoria superiori, in arrivo nel 2015. Per il Magna Graecia Film Festival Ford Italia ha fornito inoltre una serie di Ford Focus, la ‘family car’ che può fregiarsi del titolo di brand auto più venduto al mondo.

A bordo delle auto Ford viaggeranno i neo-autori, i protagonisti e i cast delle opere in concorso, che quest’anno compongono un ricco programma al quale si aggiungono presentazioni letterarie e performance musicali. L’elenco dei film partecipanti comprende Ti ricordi di me? (di Rolando Ravello), La mafia uccide solo d’estate (di Pif), La mossa del pinguino (di Claudio Amendola), Song’e Napule (dei Manetti Bros), Zoran (di Matteo Oleotto) Massimo, il mio cinema secondo me (di Raffaele Verzillo), e Smetto quando voglio (di Sydney Sibilia).

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *