Lexus e Weinstein Company alla ricerca di una nuova generazione di Filmmaker

LexusTecnologia

Lexus e Weinstein Company hanno annunciato oggi, a margine del Tokyo Short Film Festival, la quarta edizione dell’iniziativa Lexus Shorts Film. Ogni anno Lexus propone un tema per stimolare i filmmaker di nuova generazione alla creazione di storie avvincenti e innovative. Il tema del 2017 sarà “TRANSFORMATION”, in linea con la filosofia Lexus che suggerisce come i fatti meravigliosi avvengano soltanto quando si riesce a trasformare l’ordinario in straordinario.

I registi potranno sottoporre le proprie idee, dal 1 giugno al 24 agosto, attraverso Withoutabox, il servizio dedicato ai filmaker per le candidature a festival ed iniziative cinematografiche. La partnership tra Lexus e Weinstein Company sostiene attivamente i registi emergenti offrendo un’opportunità concreta per esplorare l’arte della produzione cinematografica attraverso tecnologie all’avanguardia e sotto la guida dei migliori esperti del settore, una supervisione paragonabile a quella che i maestri artigiani Takumi mettono in atto negli impianti di produzione Lexus, ispirando e insegnando alle future generazioni i segreti del mestiere.

Per questa 4a edizione dell’iniziativa è stata scelta una commissione, che valuterà e selezionerà i quattro finalisti, composta da registi di caratura mondiale, tra cui Taylor Sheridan (attore, sceneggiatore e regista statunitense candidato all’Oscar e conosciuto per i film Hell or High Water e Sicario e per la serie TV Sons of Anarchy) accanto ad alcuni dirigenti Lexus e della Weinstein Company. La produzione delle pellicole di questa quarta edizione sarà affidata nuovamente a Joey Horvitz e alla Weinstein Company.

Spiros Fotinos, Global Head of Brand Management and Marketing di Lexus: “Il progetto Lexus Short Films è un modo per sostenere e ringraziare una comunità la cui creatività è sempre stata di grande ispirazione per il nostro brand. Ne abbiamo fatta di strada insieme alla Weinstein Company, un’azienda che condivide la nostra stessa passione e che insieme a noi vuole sostenere una nuova generazione di attori e registi. Siamo soddisfatti della scelta del tema, perché quello della ‘trasformazione’ è un concetto molto importante anche per il nostro brand: trasformare l’ordinario in straordinario rende possibile la creazione di esperienze mozzafiato.”

Giovedì 1° giugno Lexus e Weinstein Company presentereanno simultaneamente le quattro pellicole vincitrici della terza edizione: Game, Friday Night, MESSiAH e The Nation Holds Its Breath. I quattro film saranno disponibili in streaming su Prime Video attraverso Amazon Video Direct e altri canali online. Le pellicole della terza stagione sono state proiettate in oltre 65 festival ottenendo diversi riconoscimenti tanto dalla giuria quanto dal pubblico.

Harvey Weinstein, Co-Chairman della Weinstein Company: “Siamo elettrizzati da questa nuova collaborazione con Lexus e dalla messa in onda delle pellicole che hanno vinto la terza edizione del concorso. In questo modo il mondo potrà godere del talento di una nuova generazione di registi, e non vedo l’ora di scoprire cosa i nuovi partecipanti hanno in serbo per questa quarta edizione dell’evento.”

David Glasser, Presidente e COO della Weinstein Company: “Il lancio di questa 4a edizione di Lexus Short Films avviene nello stesso giorno della messa in onda online delle pellicole vincitrici della scorsa edizione, un evento congiunto che susciterà l’interesse di una nuova generazione di filmmaker e che consoliderà l’importanza della collaborazione tra Weinstein Company e Lexus per la community cinematografica.”

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *