Piaggio Vietnam: 500.000 scooter prodotti

MotoriPiaggio

Piaggio Vietnam ha festeggiato oggi l’uscita del 500.000° scooter dalle linee di produzione dello stabilimento di Vinh Phuc in Vietnam, traguardo che segna una nuova pietra miliare nelle operazioni del Gruppo Piaggio nei mercati asiatici. Il 500.000° scooter prodotto dallo stabilimento vietnamita del Gruppo Piaggio è una Vespa Sprint 125 di colore bianco.

Meno di un anno fa, il 10 giugno 2014, Piaggio Vietnam aveva festeggiato il 400.000° scooter prodotto dall’inizio delle attività alla presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, accolto nello stabilimento di Vinh Phuc da una delegazione di manager del Gruppo Piaggio guidata dal Presidente e Amministratore Delegato Roberto Colaninno.

Lo stabilimento di Piaggio Vietnam, entrato in operazione nella seconda metà del 2009, produce una gamma di scooter che includono la Vespa e gli scooter Piaggio Liberty, Fly e Zip. Oltre ad affermarsi come protagonista nel segmento premium del mercato vietnamita, Piaggio Vietnam ha reso possibile l’ingresso del Gruppo Piaggio in diversi nuovi ed importanti mercati del Sud Est asiatico, tra i quali Indonesia, Tailandia, Taiwan, Malesia, Filippine e Cambogia.

Nel complesso industriale di Piaggio Vietnam a Vinh Phuc sorge, accanto allo stabilimento di assemblaggio veicoli, il nuovo impianto per la produzione di motori per scooter diventato operativo nel 2012. Il complesso industriale ospita anche un Centro di ricerca e sviluppo attivo nel settore delle due ruote – il primo centro R&D del Gruppo Piaggio in Asia – che opera in sinergia con le strutture tecniche dell’headquarter di Pontedera, in particolare per quanto riguarda i veicoli e i motori sviluppati per i mercati asiatici e del Pacifico. Nel 2014, il Gruppo Piaggio ha realizzato nell’area Asia Pacific vendite di veicoli motorizzati a due ruote per circa 98.000 unità e un fatturato di circa 190 milioni di euro.

L’importante traguardo produttivo raggiunto oggi conferma non solo il positivo andamento delle operazioni commerciali del Gruppo Piaggio nell’area, ma anche lo sviluppo delle competenze tecniche del personale di Piaggio Vietnam che, in meno di sei anni, ha raggiunto i più alti standard di qualità ed efficienza, poggiando le basi per una nuova fase di sviluppo dell’azienda.

Con oltre 800 dipendenti, Piaggio Vietnam è per dimensioni il terzo polo produttivo del Gruppo Piaggio nel mondo, dopo quelli di Pontedera in provincia di Pisa e di Baramati in India. A fronte di 7.600 dipendenti complessivi nel mondo (dato al 31 dicembre 2014), il Gruppo Piaggio conta la maggioranza dei dipendenti – circa 4.000 – in area EMEA, con circa 3.800 dipendenti in Italia. Nel 2014 Piaggio Vietnam è stata premiata, per la seconda volta, come migliore datore di lavoro del Vietnam nella classifica Anphabe & Nielsen; Piaggio Vietnam è classificata anche al terzo posto nel settore automobilistico e automotive, e inclusa nell’elenco delle 100 migliori imprese vietnamite.

Piaggio Vietnam ha ottenuto anche un ulteriore riconoscimento del Governo locale: con la decisione 364/QĐ-BKHĐT del 24 marzo 2014 emessa dal Ministero per la Pianificazione e l’Investimento, Piaggio Vietnam – unico FDI (Foreign Direct Investment) della Provincia di Vinh Phuc – ha ottenuto il Certificato di Merito assegnato agli FDI per contributi allo sviluppo sociale ed economico del Vietnam.

Attiva in Vietnam con il primo grande progetto lanciato sotto l’egida della charity Vespa for Children (che ha consentito di realizzare, in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, un programma di attività medico-chirurgiche al National Hospital for Pediatrics di Hanoi), Piaggio Vietnam ha voluto legare anche la celebrazione odierna a un progetto di charity.
Identificata dal logo Vespa for Children, la Vespa Sprint 125 che è risultata essere il 500.000° scooter prodotto a Vinh Phuc è stata infatti donata a una importante realtà di volontariato cui partecipano anche insegnanti e personale italiani. Si tratta della scuola di Pho Cap, nata nel 2001 nel distretto di Thanh Binh, una struttura che accoglie ogni giorno – per offrire istruzione gratuita – bambini senza famiglia o con famiglie problematiche.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *