Renault Captur Iconic, prova su strada

Foto GalleryMotoriRenaultTest

In poco più di due anni Renault Captur, ha saputo conquistare il cuore di tantissimi automobilisti che l’hanno scelta, portandola sul podio dei crossover del segmento B. Il piccolo crossover di Casa Renault deve gran parte del suo successo ha tre fattori principali: il design, riconoscibile dalle linee fluide ed equilibrate, tipiche dei nuovi codici visuali dell’identità di marca Renault, le numerose possibilità di personalizzazione interna ed esterna, e la tecnologia a bordo, sia in termini di motorizzazioni che di infotainment. Forte di questa grande affermazione, oggi Renault amplia l’offerta di Captur con due novità, la serie limitata Captur Iconic ed il nuovo livello di equipaggiamento Excite. Entrambe si posizionano all’apice della gamma Captur e interpretano in maniera differente lo stile e l’attenzione per il dettaglio, con l’intento dichiarato di esaltare la personalità di questo crossover compatto che, nei primi due anni di commercializzazione, è andato oltre le 50.000 unità vendute

La “Iconic” si rivolge a un pubblico costantemente aggiornato sulle ultime tendenze alla ricerca di raffinatezza ed eleganza ma anche delle ultime evoluzioni tecnologiche. Giocando con i colori autunnali, Renault Captur Iconic è pronto a conquistare gli sguardi in città con il suo portamento.

La tinta che contraddistingue la nuova serie limitata, sia all’interno che all’esterno, si ispira infatti ai toni intensi del Marrone Caramello, creando una calda atmosfera grazie ai sedili riscaldabili in pelle e Alcantara ed ai numerosi dettagli che si ritrovano sapientemente nell’abitacolo, in particolare sui profili degli aeratori, della base del cambio, del tablet multimediale R-Link Evolution e degli altoparlanti. L’ambiente ricercato dell’abitacolo è reso ancora più avvolgente grazie alla proposta di un equipaggiamento ricco e completo che prevede anche la plancia ed i pannelli portiere bi-colore, il bracciolo centrale, il cassetto Easy Life, il nuovo volante in pelle ed i privacy glass.

La “Excite”, invece, strizza l’occhio a un pubblico più avventuroso, che apprezza l’auto più sportiva senza però rinunciare allo stile. La versione Excite colpisce subito l’occhio grazie alla brillante tinta carrozzeria Rosso Passion che, abbinata al tetto Bianco Avorio Perlato, dà vita all’inedita combinazione Be-Style “Mosca”. Anche all’interno il look si conferma dinamico e grintoso grazie ai sedili in pelle riscaldabili e ai dettagli degli interni Color Red. Completano l’atmosfera e le rifiniture di questo livello di equipaggiamento il volante in pelle, il cassetto Easy Life Red ed i privacy glass.

Il look sportivo del piccolo crossover di casa Renault, visibile già dai cerchi in lega da 17” Diamantati Black, è accentuato dal Pack SKI anteriore e posteriore e dal dispositivo Extended Grip. Questo avanzato sistema di controllo della trazione rappresenta un’evoluzione dell’antipattinamento e consente all’auto di aderire alla strada con tranquillità in condizioni di guida difficili (neve, fango, sabbia, etc.). Il selettore può essere attivato manualmente dalla console centrale, scegliendo fra tre modalità di assistenza: “Standard”, “No Grip” o “Expert”.

Sia Captur Iconic che Captur Excite sono disponibili esclusivamente nelle motorizzazioni Diesel, best seller sul modello: dCi 90cv S&S, con cambio manuale o cambio automatico EDC a doppia frizione e dCi 110cv S&S con cambio manuale.

Prezzi
I prezzi chiavi in mano partono da 22.600€ per la versione Diesel 1.5 dCi 90cv S&S per entrambe le novità, Captur Iconic e Captur Excite.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 7|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *