Vespa World Days 2014, Mantova invasa da migliaia di Vespa

MotoriPiaggio

E’ una vera, pacifica, gigantesca e colorata invasione. Stamani Mantova si è svegliata con migliaia di Vespa per le vie. Sono oltre 4.000 le Vespa ufficialmente iscritte, e molti di più i vespisti, arrivati tra ieri e stanotte per partecipare ai Vespa World Days 2014. E altre migliaia si annunciano in arrivo nella giornata di oggi soprattutto dal Nord Italia.

Si tratta del più importante raduno mondiale di Vespa Club. La candidatura italiana per il Vespa World Days 2014 fu accolta due anni fa, durante l’edizione tenutasi a Londra, proprio in occasione dei Giochi Olimpici. Successivamente tra i Vespa Club italiani fu scelto quello della città dei Gonzaga. Due anni di lavoro e ora il risultato una delle più colossali edizioni del VWD mai organizzate. I paesi rappresentati sono 32 (si è aggiunta all’ultimo momento la rappresentanza della Repubblica Ceca) e 310 i Vespa Club che hanno raggiunto Mantova.

Tra i vespisti arrivati venerdì si segnalano vespisti dal Vietnam e i 4 intrepidi del Vespa Club San Pietroburgo (Russia) che hanno percorso tremila chilometri per raggiungere la città lombarda. Il Vespa Club che ha portato il maggior numero di vespisti è quello di Chiari (Brescia) con 109 presenti. Hanno invece colto l’occasione dei Vespa World Days per il loro viaggio di nozze – ovviamente in Vespa – due ragazzi siciliani del Vespa Club Palermo.

L’edizione 2014 è entrata nel vivo con un ricco programma di tour che portano i vespisti e i loro mezzi a percorrere tutte le più belle località della provincia mantovana, tra cui Felonica e Sabbioneta con escursioni fino a Sirmione, Verona e Brescia. Alla sera la festa si sposta al BOMA di Mantova per l’apertura di Motoplex, il nuovo Concept Store del Gruppo Piaggio. Il party inaugurale vede la partecipazione straordinaria di Marco Melandri e Sylvain Guintoli, i piloti Aprilia Superbike reduci dal doppio trionfo di Sepang In Malesia.

Motoplex è il primo nuovo concept store dedicato a tutti gli appassionati di due ruote ed è una finestra sul futuro del Gruppo Piaggio. Rappresenta infatti un tributo nei confronti dei marchi più importanti del Gruppo – non solo Vespa ma anche Piaggio, Moto Guzzi e Aprilia – e dei milioni di clienti, possessori e fan che questi brand hanno in tutto il mondo.

Eccezionale la varietà dei modelli Vespa che hanno raggiunto Mantova, si va dalle primissime Vespa di fine anni ’40 fino alle recentissime Vespa Primavera e GTS, passando per le grandi “viaggiatrici” Rally e Super Sprint (degli anni ’70) e la immortale Vespa PX. Modelli conservati e curati con cura e amore che oggi sono anche protagonisti al Concorso di Eleganza che ha animato il Vespa Village nella centralissima piazza Virgiliana.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 6|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *