Da RMS i portapacchi per le Vespa

Motori

Dal catalogo RMS Classic 2014 troviamo la linea di portapacchi adattabili alle VESPA PX prodotte dal 1977 a oggi e su tutta la produzione LML. RMS ci tiene a precisare che i prodotti proposti nel suo catalogo vengono per la maggior parte prodotti a “casa nostra”. E ce lo fa sapere personalizzando ogni accessorio con un marchio a laser che riporta la scritta “RMS Classic – made in Italy”. Questo vale anche per questi portapacchi “senza tempo”, realizzati con grande cura e dotati di una cromatura a specchio di alta qualità, che sicuramente faranno gola a ogni possessore di VESPA PX o LML.

Il modello per l’eventuale carico anteriore è prodotto, su indicazioni tecniche di RMS, per rimanere solidale e molto aderente allo scudo.

Il portapacchi posteriore riprende un design molto più classico mentre l’alternativa “porta bauletto”, una volta montata, ha il plus di rimanere perfettamente orizzontale (a differenza di altri prodotti analoghi, che tendono a posizioni oblique verso il basso). Ancora da segnalare: il rispetto del diametro dei tubi “originali”, scelta non condivisa da altri prodotti aftermarket, che rendono i rack di RMS più robusti e solidi.

Entro fine anno arriveranno anche i supporti cromati per le mitiche Vespa 50 Special e Primavera, sempre realizzati su disegno RMS. Attualmente in fase di prototipo, saranno impiegati in un test di quelli “very hard” dal tester ufficiale del marchio (il noto viaggiatore Giorgio Serafino) nel corso del suo prossimo raid.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *