Frauscher Italia, nuovo Fantom 858 Air pronto al debutto al Cannes Yachting Festival

FrauscherMotori

Il tassello mancante per completare il puzzle. Il nuovo Fantom 858 Air andrà a integrarsi nella già ricca gamma di prodotti Frauscher, perfezionandola. Per volontà del cantiere, non saranno diffuse immagini né rendering prima della presentazione ufficiale: fino al salone di Cannes l’858 Fantom Air sarà, fedele al suo nome, un fantasma.

Il nuovo modello è la versione aperta a prua dell’iconico 858 Fantom, lanciato sul mercato nel 2013 e definito dal mercato “il design fatto motoscafo”. Come il precedente progetto, anche il Fantom Air nasce dalla collaborazione fra Thomas Gerzer, per concept e progetto, Harry Miesbauer, per la carena, e il team KISKA per il design; con l’858 Fantom condivide gli stessi stilemi di eleganza e raffinatezza e le stesse capacità di coniugare bellezza e alte prestazioni. Il nuovo 858 Fantom Air è lungo 8,58 metri e può ospitare fino a 10 ospiti a bordo, grazie agli ampi spazi ricavati a prua e alle diverse soluzioni di layout che garantiscono grande flessibilità, trasformando il motoscafo a seconda delle occasioni. Disponibile con motori V8 da 350 cv sia a benzina che gasolio e trasmissione Z-drive, il Fantom Air raggiunge facilmente i 40 nodi. Con questo modello il cantiere risponde a un’esigenza del proprio mercato di riferimento che chiedeva un motoscafo center console potente e di classe, alla maniera dei Frauscher, che si inserisse tra i 7 metri del 747 Mirage Air e i 10 metri del 1017 Lido, due best seller di gamma.

Come sempre quindi, il cantiere austriaco si dimostra sensibile alle richieste del mercato, proponendo ogni volta nuovi modelli capaci di superare le aspettative dei clienti. Non è un caso, infatti, che Frauscher abbia ricevuto, lo scorso 12 giugno 2017, il Marketing State Award (AMC) – il più prestigioso premio rilasciato dalla Repubblica Austriaca a riconoscimento di strategie di marketing sostenibili e innovative – in virtù del progetto sviluppato per il lancio sul mercato della sua nuova ammiraglia Frauscher 1414 Demon. La giuria ha voluto premiare la capacità di Frauscher di ampliare il proprio mercato, proponendosi non più come cantiere costruttore di ‘barche da lago’, bensì come ad azienda capace di offrire barche ‘per ogni tipologia di acque’.

L’abilità di Frauscher nel rispondere ai desideri del cliente non si esaurisce esclusivamente nell’ampliamento costante della sua gamma di prodotto; il cantiere è noto, infatti, anche per la capacità di personalizzare ad hoc i propri modelli, creando motoscafi su misura per i suoi armatori. Recentemente Frauscher ha varato un 1414 Demon dotato di T-Top ed equipaggiato con 2 motori Mercury Racing bi-turbo da 1.100 cavalli ciascuno, che consentono di raggiungere una velocità massima di 67 nodi: un esemplare unico, il cui prezzo supera l’ 1,8 milioni di Euro. È invece entrato a far parte egli accessori optional nel catalogo Frauscher, il T-Top di Gerard KISKA già installato su un 1017 Lido appena varato.

Il nuovo 858 Fantom Air sarà in esposizione al Cannes Yachting Festival, a disposizione per visite e prove in mare, mentre arriverà in Italia questo autunno, ospite sul Lago di Garda dal dealer Cantiere Nautico Feltrinelli, in tempo per l’ormai tradizionale ‘open door’.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *