Gamma Alfa Romeo B-Tech: a novembre vantaggi esclusivi

Alfa RomeoMotori

Per tutto il mese di novembre il marchio Alfa Romeo propone incredibili vantaggi. Alfa Free  50/50 TAN 0% consente di mettersi al volante di Alfa Romeo Stelvio B-Tech con 25.000 euro, nessuna rata mensile e la libertà, dopo due anni, di scegliere se tenerlo o sostituirlo o restituirlo. Per Giulia B-Tech, sempre con Alfa Free, l’importo è pari a 20.000 euro e le possibilità di scelta, dopo due anni, sono le medesime.

Inoltre, per garantire a ogni cliente la massima tranquillità, in abbinamento a ogni piano finanziario, dal più tradizionale al più innovativo, è prevista un’estensione di garanzia a quattro anni con manutenzione programmata, grazie a Mopar® Top Care.

Sempre a novembre, viene introdotta su tutta la gamma Alfa Romeo un’innovativa offerta che consentirà di omaggiare ai clienti, all’interno di un medesimo livello di allestimento:

  • cambio automatico (rispetto a cambio manuale)
  • alimentazione
  • potenza del motore

Stelvio e Giulia B-Tech

Dal punto di vista tecnologico, entrambe le vetture offrono di serie l’Adaptive Cruise Control, il sistema infotainment AlfaTM Connect con schermo da 8,8″ con sistema di navigazione ed integrazione smartphone Apple CarPlayTM e Android AutoTM, radio DAB, proiettori anteriori Bi-xenon con lavafari e Alfa Connected Services.

Giulietta B-Tech

Sempre sino al 30 novembre è possibile scegliere la compatta sportiva di Alfa Romeo con 7.000 euro di eco-bonus e un finanziamento TAN 0%, e optare per cambio automatico, alimentazione e potenza senza sovrapprezzo. Sulla Giulietta B-Tech saranno offerti contenuti tecnologici d’eccellenza: Pack Tech con Alfa Connect 7″ Radio by Alpine che supporta Apple CarPlayTM e Android AutoTM, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar®Connect.

Per conoscere tutti i dettagli della nuova promozione è sufficiente recarsi negli showroom Alfa Romeo, aperti anche nel fine settimana del 17 e 18 novembre.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *