Guidati dal futuro, nuovo spot istituzionale Fiat

FIATMotoriPubblicità e Entertainment

Una vettura “amica” dell’ambiente: la chiedono i bambini protagonisti dell’ultimo spot istituzionale Fiat in onda sulle reti televisive Rai e Mediaset fino al 31 gennaio. Forti della loro spontaneità e fantasia, i piccoli discutono tra loro intorno ad un tavolo disegnando l’automobile del futuro mescolando colori e sorrisi sui fogli bianchi.
Guidati dal futuro
Dalle loro matite nasce un sogno che Fiat condivide e nel quale, ogni giorno, mette lo stesso entusiasmo per realizzarlo. Del resto il progresso nasce sempre da un sogno. Infatti, partendo proprio dall’immaginazione degli “uomini di domani” – come recita il claim “Guidati dal futuro” – Fiat guarda all’avvenire cercando risposte concrete a una società sempre più sensibile all’ecologia. Sono proprio questi bambini, “visionari” e dolcissimi, a chiederlo a gran voce.

A loro Fiat promette di continuare a porre la massima attenzione alla tutela dell’ambiente e alla mobilità sostenibile attraverso la continua ricerca di soluzioni innovative per il contenimento delle emissioni inquinanti e del livello di CO2. La migliore dimostrazione di questo impegno concreto è l’indiscussa leadership europea nel campo delle vetture di primo impianto a metano (OEM). Senza dimenticare che Fiat è il primo e unico costruttore ad offrire con la linea ecologica “Natural Power” un’ampia gamma di veicoli con doppia alimentazione, metano-benzina, capace di rispondere alle esigenze di mobilità di una vasta categoria di clienti.

A questo primato nel campo delle vetture a doppia alimentazione va ad aggiungersi il recente giudizio della società JATO – leader mondiale per la consulenza e ricerca nel campo automotive nata nel 1984 e presente in oltre 40 Paesi – secondo la quale Fiat è il marchio automobilistico che, tra i dieci più venduti in Europa, può vantare il valore medio più basso di emissioni di CO2 sulle proprie vetture vendute.

Guidati dal futuro

Forte di questi risultati, Fiat accetta le sfide del futuro con determinazione ed entusiasmo per rispondere a quei bambini che un giorno saranno automobilisti sempre più attenti all’ambiente. Una sensibilità crescente che, nello spot pubblicitario, viene sottolineato da una versione corale dell’indimenticabile brano di Sergio Endrigo “Per fare un albero”. Infine, va ricordato che il filmato andrà in onda con due soggetti a rotazione, realizzati dall’agenzia Armando Testa, sotto la direzione creativa di Raffaele Balducci e Dario Digeronimo.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *