La Nuova Toyota GR Supra debutta in Italia

MotoriToyota

La Nuova Toyota GR Supra è pronta, finalmente, al suo debutto in Italia, che avverrà in occasione dell’edizione 2019 dei MotorDays, presso l’Autodromo di Modena (18 e 19 maggio).

La nuova GR Supra che verrà presentata nella mattinata di sabato 18 potrà essere ammirata in anteprima statica per le due giornate dagli appassionati di motori che ogni anno partecipano a questo appuntamento.

L’evento a cui Toyota partecipa per il terzo anno prevede un programma molto ricco che comprende anche la presenza della GT86, la sportiva a trazione posteriore di casa Toyota che sarà protagonista in pista negli ‘hot laps’ e della piccola AYGO che sarà impegnata nella attività di ‘easy-drift’.

Ai Motor1Days Toyota sarà protagonista anche nell’Area Games dove gli appassionati di Racing games ed E-sport potranno cimentarsi con simulatori di ultima generazione guidando le GT86 grazie al Racing Game ‘Assetto Corsa’.

In calendario ben tre tornei per diverse categorie, neofiti e pro player, con in palio premi di ogni tipo, a cominciare da un ‘hot lap’ su una GT86 – vera, non virtuale – guidata da un pilota professionista.

La nuova GR Supra scenderà in pista qualche giorno dopo, l’1 e 2 Giugno sempre all’Autodromo di Modena in occasione del Japanese Cars Meeting JCM, il più importante raduno dedicato a tutte le auto del Sol Levante che torna per il 6°anno consecutivo.

In questa occasione gli appassionati potranno salire a bordo della nuova Toyota GR Supra dove piloti professionisti della Toyota Driving Academy saranno pronti a farti emozionare guidando per la prima volta la Toyota GR Supra in Italia.

Il raduno del Japanese Cars Meeting sarà l’occasione anche per vedere per la prima volta in Italia, in anteprima statica la nuova Corolla GR SPORT, l’allestimento sportivo della nuova Corolla presentato allo scorso salone di Ginevra che riprende elementi stilistici e i colori del Toyota Gazoo Racing.

La Nuova Toyota GR Supra è l’auto che meglio incarna lo spirito e i valori del Toyota Gazoo Racing.  Capace di suscitare emozioni forti al primo sguardo, è l’esempio di come Toyota voglia trasferire le competenze tecniche acquisite in pista alle auto di serie.

L’auto è stata collaudata a fondo sulla famosa Nordschleife del Nürburgring, sulle autobahn tedesche e su molti altri circuiti di tutto il mondo per assicurare una maneggevolezza e una stabilità senza precedenti.

A garantire che le credenziali della vettura fossero adeguate alle aspettative, è stato proprio il Presidente Akio Toyoda che, in qualità di Master Driver, ha testato la Supra sul circuito del Nürburgring prima di dare il suo consenso finale. Il progetto è stato affidato al Chief Engineer Tetsuya Tada, che ha sviluppato il progetto mantenendo l’essenza di Supra: due porte, due posti con motore anteriore a 6 cilindri in linea e trazione posteriore.

Gli appassionati potranno quindi godere di una miscela esplosiva di potenza, agilità e precisione, ottenuta grazie al connubio tra il passo più corto e l’ampia carreggiata, peso ridotto, baricentro ribassato e scocca ad elevata rigidità.

È stato scelto un motore 3.0L, twin scroll turbo in grado di erogare 340 cavalli e una coppia di 500 Nm, che grazie al cambio automatico a 8 rapporti assicura un’accelerazione potente e lineare con elevati livelli di coppia disponibili a qualsiasi regime del motore.

Le prime consegne ai clienti della nuova GR Supra inizieranno dopo l’estate di quest’anno. In Italia, sarà disponibile in un unico allestimento, il top di gamma ‘Premium”.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 5|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *