Mitsubishi L200: una nuova generazione di pickup

MitsubishiMotori

La 5° serie di L200 è stata interamente sviluppata da MMC nell’arco di oltre 28 mesi come ultima espressione del concetto Sport Utility Truck introdotto nel 2005 dal precedente modello L200, per venire maggiormente incontro alle molteplici esigenze dei clienti dei pickup a livello globale, alla ricerca di più stile, comfort, guidabilità, allestimenti e durata.

Inoltre, il nuovissimo L200 è stato progettato all’insegna del minor impatto ambientale possibile, in questo caso una riduzione delle emissioni di CO2 che dai 199 g/km minimo* del modello L200 uscente scende a 169 g/km minimo per il nuovo modello L200 (contro i 180-265 g/km della concorrenza).

In questo settore sensibile, Mitsubishi Motors Corporation adotta un approccio più ampio che tiene conto della responsabilità d’impresa e fa del modello L200 un fantastico esempio di ingegneria sostenibile: ciò che più conta per MMC è la capacità di offrire ai propri clienti veicoli con un basso impatto sull’ambiente, indipendentemente dal segmento, dalla categoria o dai possibili benefici fiscali.

Caratteristiche

Nuova linea dalle forme atletiche, sempre contraddistinta dal design espressivo “J-Line” dell’L200 uscente (versione Double Cab) ma portata a uno straordinario coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,40, e con valori di peso entro limiti ragionevoli per assicurare un eccellente rapporto potenza/peso.

Maggiore spaziosità a fronte di dimensioni complessivamente compatte (pur mantenendo un raggio di sterzata di 5,9 m, il più stretto del segmento) e di un pianale dalla lunghezza competitiva.

Notevole miglioramento della qualità percepita, insieme a sedili e posizione di guida ottimizzati, maggiore comfort di marcia, livelli NVH migliorati, per offrire un’esperienza di guida più confortevole.

Doppie porte (ovvero 4 porte) sul modello Club Cab per aumentare praticità e comfort.

Nuovo motore Clean Diesel MIVEC 4N15 da 2,4 litri e 154 CV / 181 CV – versione di cilindrata superiore rispetto alle unità 4N13 (ASX e Lancer) e 4N14 (Outlander), con emissioni di CO2 ridotte dai 199 g/km dell’uscente L200 ai 169 g/km del nuovo modello (contro valori della concorrenza che vanno da 190 a 250 g/km).

Nuovo cambio manuale a 6 marce (e nuovo cambio automatico a 5 rapporti), per migliorare le prestazioni, contenere le emissioni di CO2 e ridurre gli interventi di manutenzione.

Livelli di resistenza superiori grazie alle nuove caratteristiche di progettazione – dalla maggiore robustezza della scocca lastrata e del telaio al gruppo propulsore a ridotta manutenzione (intervalli di cambio olio passati da 15.000 km a 20.000 km, cambio automatico con assistenza ogni 80.000 km sostituito da cambio automatico esente da manutenzione, trattamento anti-corrosione ecc.)

Potenziamento della sicurezza proattiva:
Mantenuto il sistema SS4-II (Super Select 4WD II con ridotte e trazione integrale permanente) con sistema di trasferimento elettronico tramite selettore a rotazione.
Rigidità torsionale del nuovo telaio aumentata del 7%
Assetto sospensioni ottimizzato
Introduzione dei sistemi Lane Departure Warning, Trailer Stability Assist e Hill Start Assist.
L’introduzione dei fari HID (con luci diurne a LED integrate e proiettori bixeno) assicura una migliore visibilità nelle lunghe giornate invernali e nella guida notturna.

Potenziamento della sicurezza passiva (rafforzamento della scocca RISE brevettata da MMC, airbag per ginocchia sul lato guida, ecc.)

Nuove dotazioni, di serie (disponibilità a seconda del modello e del mercato):
Telecamera posteriore
Telecomando di apertura/chiusura porte con interruttore di avvio/arresto motore
Cruise control con limitatore di velocità regolabile
Climatizzatore automatico bi-zona
Leve del cambio sul piantone dello sterzo
Regolazione di inclinazione e distanza del volante
Radio Digital Audio Broadcasting (DAB)
Porta USB
ecc.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *