Nasce la Motorsport Academy di Peugeot Italia

MotoriPeugeot

Un rallysta come può divertirsi di più ed essere più competitivo? Basta fare sempre la traiettoria e la scelta giusta! Facile a dirsi, molto meno a farsi, visto che al volante quasi ogni pilota è autodidatta. Per questo, avere i suggerimenti di un campione è prezioso. E per questo Peugeot Sport Italia, in occasione del Quarantennale del trofeo Peugeot Competition, vuole offrire ai suoi trofeisti l’opportunità di partecipare gratuitamente ad un corso speciale condotto dall’undici volte Campione d’Italia Paolo Andreucci.

Si comincia, non a caso, in Sicilia, dove Paolo, Anna Andreussi ed i tecnici Pirelli nei giorni precedenti il rally Targa Florio faranno una intera giornata di “lezioni” teoriche e pratiche ai piloti siciliani iscritti al Peugeot Competition 2019.

Perché la Targa Florio è un evento straordinario di cui Paolo Andreucci è il maestro assoluto con le sue 10 vittorie. E perché la Sicilia è la regione con il maggior numero di piloti iscritti al Peugeot Competition del Quarantennale: ad oggi ben 16.

E molti di loro potranno mettere subito in pratica quanto impareranno, visto che subito dopo si schiereranno al via del Targa Florio: con qualche dritta in più per essere profeti in patria.

I piloti invitati al corso sono in maggioranza iscritti al Rally Regional CLUB del Peugeot Competition 2019, cioè la serie di base aperta a tutti i modelli Peugeot utilizzabili nei rally: hanno età compresa fra 21 e 50 anni e partecipano ai rally italiani con ben 9 modelli differenti di Peugeot da competizione: dalla mitica Peugeot 205 alla più recente Peugeot 208 R2B, il modello per i clienti sportivi di maggior successo agonistico e commerciale della storia di Peugeot Sport.

Al corso per I trofeisti siciliani ne seguiranno a breve altri, fra cui quelli dedicati ai partecipanti alle due serie principali del Peugeot Competition 2019 –  208 Rally Cup TOP e 208 Rally Cup PRO.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *