Nuova Hyundai Veloster 1.6 GDI debutta sul mercato italiano

HyundaiMotori

Affascinante crossover 2+1 che si distingue fra mille, la nuova Hyundai Veloster debutta sul mercato italiano nella sua configurazione definitiva – dopo l’anteprima europea di Ginevra del marzo scorso. Quest’originalissimo crossover sportivo 3+1 porte porta una ventata d’aria fresca nel mercato automobilistico italiano, caratterizzato com’è dall’asimmetrica distribuzione delle portiere (due anteriori ed una posteriore), soluzione che garantisce una grande versatilità d’uso e che ben completa lo stile grintoso e filante della vettura. I due volti della Veloster rappresentano la vera chiave di lettura di quest’innovativa sportiva 4 posti dalla doppia anima, dinamica da una parte e pratica e funzionale dall’altra. Infatti, la singola porta posteriore collocata sul lato del passeggero consente di salire a bordo in tutta sicurezza in ogni condizione e sfruttare al meglio l’elevata abitabilità interna.

La lunghezza di 4.220 mm per 1.790 mm (larghezza) e l’ampio passo di ben 2.650 mm sono valori che permettono alla Veloster di rappresentare il nuovo riferimento della categoria anche in tema di abitabilità. Grazie ad un mix vincente di praticità, stile sportivo e tecnologia Hi-Tech, Veloster sottolinea alla perfezione il nuovo posizionamento di marca “New Thinking. New Possibilities”, rappresentando al tempo stesso la più moderna espressione del linguaggio stilistico Hyundai della “Scultura Fluida” – caratteristica che ha già portato al successo modelli come il C-SUV ix35, la monovolume compatta ix20 e la wagon i40 – anch’essa in arrivo sul mercato a settembre.

Esposta in anteprima in Italia nell’aprile scorso durante l’evento di chiusura a Palazzo Clerici della “Design Week” meneghina, Hyundai Veloster ha debuttato nella configurazione definitiva il 13 luglio scorso a Milano – nella serata di premiazione degli Hyundai Music Awards vinti dal gruppo romano dei “Violapolvere”. Quest’affascinante coupé sportivo è equipaggiato con un motore benzina 1.6 litri GDI (iniezione diretta) da 140 cavalli e con una robusta coppia, abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, per un equilibrio ideale fra prestazioni e consumi di carburante (soli 5,9l/100km nel ciclo combinato per la versione ISG). Dal prossimo autunno sarà inoltre disponibile una versione con trasmissione DCT a 6 rapporti (cambio robotizzato a doppia frizione) con comandi al volante – una novità assoluta per l’intera gamma Hyundai.

Pratica anche nella guida, Veloster risulta infatti sempre maneggevole, brillante e per nulla impegnativa.

Hyundai Motor Company Italy ha deciso di proporre sul mercato quest’originale crossover in due versioni, Comfort e Sport (quella esposta agli Hyundai Music Awards), entrambe ricche negli allestimenti e che si differenziano nel posizionamento per raggiungere un potenziale cliente “trasversale”.

Infatti, la completa dotazione di serie della 1.6 Comfort comprende 6 airbag, ABS+EBD, TCS+ESP, poggiatesta anteriori attivi, sistemi HAC (assistenza alla partenza in salita) e VSM (gestione della stabilità), servosterzo con volante (rivestito in pelle) regolabile in altezza/profondità, alzacristalli elettrici, antifurto con telecomando, cerchi in lega leggera da 17”, pneumatici 215/45 con sensore di pressione (TPMS), climatizzatore automatico, fendinebbia, impianto stereo integrato con display 7”, lettore CD+MP3 con comandi al volante, presa AUX-USB, specchietti esterni regolabili e riscaldabili elettricamente (con indicatore di direzione integrato). Fra gli optional della Comfort il sistema ISG (Stop &Go), che permette di contenere le emissioni a soli 137 g/km di CO2 (ciclo combinato), l’accensione con “smart card” ed il sistema di navigazione con mappe europee.

La grintosa 1.6 Sport, che si distingue per un’estetica ancor più grintosa – caratterizzata dagli inserti colorati nei cerchi in lega da 18” – aggiunge al precedente equipaggiamento anche gli pneumatici 215/40, la strumentazione ad alta leggibilità, la pedaliera sportiva in alluminio, i sedili rivestiti in pelle e stoffa (con quello del guidatore forte della regolazione lombare elettrica), Bluetooth, sensore accensione/spegnimento luci e specchietti laterali ripiegabili elettricamente. Nel “pacchetto” degli optional previsti per questa versione vi è anche il tettuccio elettrico panoramico.

Già ordinabile presso la rete commerciale Hyundai, i primi esemplari della Veloster saranno consegnati a partire da settembre 2011. La 1.6 GDI Comfort è già disponibile a 21.900€, mentre la Sport è in listino a 23.500€ (prezzi “chiavi in mano”, IPT esclusa). Il cambio DCT è offerto come optional su tutte le versioni a 1490€.

Come ogni Hyundai distribuita in Italia, anche Veloster dispone della “Tripla 5” con chilometraggio illimitato (5 anni di Garanzia, Assistenza Stradale e Controlli Gratuiti), un “pacchetto” davvero unico sul mercato. Peraltro, l’azienda crede così tanto nella superiore qualità delle proprie vetture da permettere, se insoddisfatti, di restituire entro un mese dall’acquisto la propria auto ed essere rimborsati al 100%, grazie alla rivoluzionaria operazione “Impegno Hyundai”.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *