Piaggio Beverly 500 ie, eccezionale successo

MotoriPiaggio

Con Beverly 500 il mondo dei maxiscooter ha visto nascere un nuovo concetto di veicolo, che offre tutta l’agilità di guida necessaria per gli spostamenti urbani, ma ha anche spiccate caratteristiche da “tourer”.
Piaggio Beverly 500 ie
Una formula che ha immediatamente riscosso un eccezionale successo di pubblico e che ha fatto di Beverly 500 lo scooter “over 250” più diffuso.

Tutte le forme, le volumetrie e le caratteristiche tecniche di Beverly 500 sono state progettate perfettamente calibrate sul potente motore 500 cc e su prestazioni assolutamente eccezionali.

I numeri, del resto, parlano da soli. Il telaio in acciaio alto-resistenziale è assistito all’anteriore da una forcella con steli da ben 41 mm di diametro, mentre al posteriore lavora una coppia di ammortizzatori a doppio effetto e molla elicoidale con precarico regolabile. Generose le dimensioni dei pneumatici, rispettivamente 110/70-16” all’anteriore e ben 150/70-14” al posteriore. Potente la frenata garantita dall’impianto a tre dischi: due da 260 mm all’anteriore e uno da 240 mm al posteriore.

Il propulsore Piaggio Master quattro tempi, raffreddato a liquido, con distribuzione SOHC a quattro valvole, eroga una potenza all’albero di 29 KW (39 CV) a 7.500 giri/minuto per una velocità massima di circa 160 chilometri orari.
Il motore di Beverly 500 è nato alla luce dei più avanzati scenari di protezione ambientale: grazie al sistema di controllo elettronico abbinato ad un catalizzatore e all’adozione della sonda lambda, è stato raggiunto un elevato contenimento delle emissioni inquinanti che rendendo il motore in grado di soddisfare la normativa antinquinamento Euro 3.

193 Commenti

  1. VITABAS ha detto:

    Ho acquistato il Beverly 500 Nero Grafite completo di parabrezza installato sul manubrio,bauletto originale “Piaggio” e antifurto presso la concessionaria “MOTTA ALBERTO & FIGLI Snc” di Trezzo sull’Adda (MI) e devo dire che mi hanno trattato benissimo. L’ho ritirato il 30 settembre 2006, ho percorso 490 km ed è “PERFETTO”. A motore caldo proprio oggi dopo aver percorso 25 km l’ho tirato a 160 (senza bauletto) e sentivo che poteva andare oltre senza fare nessuno scherzo. “COMPLIMENTI PIAGGIO” niente da invidiare ai Giapponesi. P.S.: mio cognato con il T-Max era dietro.

  2. Alessio ha detto:

    Ciao mi chiamo Alessio,
    attualmente posseggo un People Kimco 250 e sinceramente và benissimo sono contentissimo delle prestazioni data la cilindrata.Dato che vorrei passare al 500 tra tutte le soluzioni il rapporto qualità prezzo mi ha fatto escludere diversi Maxscooter rimanendo alla fine con la scelta fra il Beverly 500i.e.(Piaggio) e lo xciting500i.e.(Kymco)
    Leggevo che le prestazioni del Beverly sono nettamente superiori l’unica cosa temo che sia un pò scomodo per viaggiare.
    tu cosa mi consigli?

  3. Salvo ha detto:

    Moltissimi problemi di temuto come ondeggiamenti a velocità intirno i 120km circa, ammortizzatori di basso livello sia gli anteriori ma soprattutto quelli posteriori.

  4. VITABAS ha detto:

    Alessio,
    posso dirti che assolutamente non è scomodo per viaggiare, anzi con bauletto e le borse laterali vai ovunque.
    I modelli attuali sono più affidabili rispetto ai primi, il mio M.Y. ’06 è Perfetto.
    Acquistalo pure con tranquillità.
    Un lampeggio.

  5. Lucio ha detto:

    Non capisco perché anche il Beverly 500 non è stato fornito come l’uscente cruiser di un propulsore da 499cc infatti sappiamo che il beverly 500 ha un propulsore da 460cc e quindi ritengo che un’aumento della cilindrata porterebbe sicuramente dei vantaggi:
    – maggiore elasticità
    – maggiore silenziosità
    – stessi consumi

    Vorrei dare anche un consiglio alla Piaggio: perché non prova a costruire un Beverly bicilindrico che sarebbe più silenzioso e più scattante?

  6. MAURO ha detto:

    Ciao a tutti,
    Ho acquistato da poco un beverly500 usato con 3400km,praticamente nuovo,ancora in garanzia visto che é immatricolato luglio2005.
    Da quando l’ho comprato ho percorso circa 1000km e devo dire che ho riscontrato più difetti che pregi.Ne elenco qualcuno:le sospensioni sono veramente scarse considerando le prestazioni dello scooter;sopra i 120/130km/h il mezzo oscilla tantissimo soprattutto se presente il parabrezza più alto(fornito come optional)la situazione migliora se si viaggia in due e con il bauletto post montato;a 160km/h lo scooter sembra galleggiare sull’asfalto….parlando di affidabilità pochi girni fà sono andato dal concessionario per un rumore sospetto ed è venuto fuori che forse ho “sbiellato” in poche parole é come se ci fosse stato un fuori giri e quindi si prospetta un cambio dell’albero motore!!!!!!!ora io mi chiedo ma come é possibile che ad un mezzo nuovo succeda una cosa simile…..da parte mia con piaggio é finita ancor prima di iniziare!!!!!!!

  7. tommaso ha detto:

    mio caro mauro il 12 maggio ho acquistato un beverly 500 nuovo e dire che è una bomba è poco, tu l’hai preso usato e non si sa come il primo proprietario l’ha trattato. I beverly sono come le belle donne se le fai delle avances loro sanno accontentarti… comunque al di la di tutto purtroppo anche i bimbi nascono down !! Un mio amico anni fa acquisto un Mercedes “E 300” al prezzo di ben 45.000 € e a soli 500 Km dovette rifare il motore….perciò nella vita tutto può capitare… in bocca al lupo

  8. Jolly ha detto:

    Ciao a tutti, ho un beverly 200 con 6000 km ma l’ anteriore sbacchetta che è una meraviglia… ovvero tremolii e vibrazioni superati gli 80-100 km, quasi ingudabile… anzi esageriamo.. se non stai attento rischi di ribaltarti perchè si chiude lo sterzo: è un problema di gomme? Sottolineo che non è incidentato.

  9. Reno ha detto:

    Cosa posso diri che é stupendo. Solo che il mio é più bello perché é nero.
    Beverly for ever.

  10. mauro ha detto:

    caro Tommaso,si vede proprio che la tua esperienza in questo settore è a dir poco insufficiente…volevo farti una domanda come giustifichi la differenza di prezzo(4000€!!)rispetto gli altri maxiscooter?? al di la di tutto ti auguro che la tua bella donna ti vada sempre bene…in bocca al lupo!!!!

  11. Leonardo ha detto:

    Ho comprato prima il liberty 125, una tragedia l’ho tenuto pochissimo sospensioni orrende, il peggio che si possa trovare nel mercato.
    Ho comprato l’anno dopo il beverly. Esco dal concessionario e sento che saltella. la ruota dietro era ovale, non c’e’stato modo di cambiarla…… complimenti piaggio… Dallo scooter usciva un’odore di benzina tremendo e il meccanico (gentilissimo e in gamba, senza ironia) c’e’ lha messa tutta per capire da dove veniva l’odore. Ha cambiato la pompa, il galleggiante e indovinate; dal garage veniva per tuttta la casa odore di benzina . CHE BELLO. mI SONO arrangiato una montagna di silicone sulla guarnizzione del galleggiante (sostituito 2 volte) risolto per ben 4 anni nessun odore.
    Fatti 60.000 chilometri Sardegna isola d’elba giri nel nord italia ricordiamoci sospensioni ancora di merda anzi merdissima.
    Non contento ho comprato da 2 giorni il beverly 400. Manca il contachilometri parziale e un piccolo computerino non sarebbe stato male.
    Ottima ripresa aspetto le sospensioni, ho paura.

  12. tommaso ha detto:

    ciao mauro, spero non te la sarai presa con il msg scritto poco tempo fa, naturalmente il prezzo vorrà dire qualcosa, però oggi gli italiani vogliono risparmiare. inoltre se fra qualche anno un avrei intenzione, come molti, di cambiare scooter, posso rimetterci meno se avvessi acquistato un burgman o majestic, non credi? Vorrei farti sapere inoltre che di moto ne ho avuto ben dieci e un minimo di esperienza l’avrei… Cmq in bocca al lupo e chi se ne frega di queste dichiarazioni, l’importante andar piano e star attenti alla strada.

  13. giuseppe ha detto:

    io ho preso un beverly 200 usato con 12000km ora ne ha 16500 va andava e andra’ da dio! soddisfazione doposoddisfazione ora cmq prendero’ il 500 senza esitare secondo me e’ il leader

  14. Giorgio ha detto:

    Ho un B500 dal 2005 acquistato nuovo.
    E’…..perfetto…

    Va che è una meraviglia, consuma poco, è stabile e lo trovo elegante.

    Secondo me costa persino troppo poco per quello che vale…

  15. DIEGO ha detto:

    possiedo un beverly 500 del 2006 con 6000 km..
    pure io ho notato delle ascillazioni a velocita oltre i 130…
    qualcuno sa dirmi da cosa dipende?
    per il resto e molto bello e pratico..

  16. sandro ha detto:

    Beverly 500 acquistato il 14 04 2007 , percorsi km 3500 circa x metà con mia moglie dietro , completo di bauletto e parabrezza piccolo ENTUSIASMANTE complimenti PIAGGIO (ottimo lavoro sotto tutti i punti di vista ) in special modo il propulsore.Complimenti alla professionalità della concessionaria ” MARCONI” di Giulianova Lido (Teramo).In sintesi un ottimo giudizio su tutta Linea e………..COMPLIMENTI PIAGGIO

  17. Lucio di Verona ha detto:

    Ho il Beverly 500 dal 2004 ed ho fatto circa 35.000 Km. Non ho mai avuto problemi seri. Ho scelto il colore nero, naturalmente, con il parabrezza piccolo ancorato allo scudo con le due staffe. Esteticamente mi sembra la soluzione più indovinata. Faccio dai 20 ai 24 Km a litro a seconda del tipo di percorrenza.
    Avevo ed ho intenzione di sostituirlo col cruiser ma, visti i post nel commentario di chi l’ha comprato, per ora preferisco tenermi il mio Beverly anche perché il cruiser…… udite, udite…. non ha nemmeno l’orologio. Gli hanno messo il contagiri si, ma che senso ha un contagiri su uno scooter.
    Non capisco questo modo di operare della Piaggio. Pensate che dopo tre mesi dall’inizio delle vendite non esistono ancora gli accessori. Capisco il bauletto, ma il parabrezza, se vuoi fare qualche allungo, ci vuole per forza.
    Ciao a tutti.

  18. Lucio di Verona ha detto:

    Sono sempre io. Volevo chiedere a tutti voi se c’è qualcuno che ha voglia di “rodare” il cruiser andando in Francia con me a Ronchamp dove c’è appunto la mitica Cappella progettata da Le Corbusier. Se qualcuno di voi è appassionato di architettura conosce sicuramente ciò di cui sto parlando.
    E’ anche un’occasione, appunto, di collaudare veramente la moto.
    Io ci vado col mio Beverly 500 “normale” collaudatissimo (35.000km) entro la fine di questo mese di luglio.

    Possiamo considerarlo un sogno che coltivavo nel cassetto da tanti anni e sarebbe bello condividerlo con qualcuno che la pensa come me. In fondo si tratterebbe anche di un pellegrinaggio vero e proprio. Quante volte ci ricordiamo di ringraziare il buon Dio per tutto quello che ci dà, senza mai lodarlo e ringraziarlo?
    Aspetto fiducioso, altrimenti andrò lo stesso da solo, ormai è deciso, è un impegno e una fortuna a cui non posso voltare le spalle.
    Ciao a tutti.

  19. Giovanni ha detto:

    Quando leggo persone che sono soddisfatte del motore Piaggio 500,non riesco a spiegarmi del perche propio a me la sfiga.Ho comprato un Nexus 500,come ben sapete monta lo stesso motore del beverly 500,bene appena esco dal concessionario,va in ebbolizione perche si era svitato il tappo di spurgo acqua dalla testata,quindi ha perso acqua durante il tragitto.resto a piedi i 20 giorni di Agosto 2006.Mi viene riconsegnata nuovamente la moto,a distanza di 1800 km percorsi,nel mese di aprile 2007 viene fuori un rumore metallico al motore, che aumenta di giorno in giorno fino a che porto la moto in officina,caramba che sorpresa!!! mi annunciano che il motore ha sbiellato!!!
    Bene fin qui puo succedere,ok.
    Ma oggi 06/07/07 sono ancora a piedi,perche la moto e ancora in officina,prima perche bisognava aspettare il perito Piaggio(1 mese)non accettano la mia richiesta di sostituire il motore con uno nuovo,ma bensì decidono di sostituire le parti danneggiate.ancora oggi mancano alcuni pezzi dopo i miei continui solleciti al numero verde Piaggio.
    Scusate le chiacchiere, ma per me sara l’ultima moto Piaggio

  20. daniele ha detto:

    Da 5 anni guido il beverly,2 anni il 200 e da 3 il 500 .non ho mai avuto problemi.ho trascorso con la mia compagna 10 g in sardegna percorrendo 2000 km di strade mozzafiato.Comodo e piacevole da guidare come la prima volta.Consiglio a tutti di controllarsi da se’ i livelli(olio e liquido di raffreddamento),visto che ho dovuto aggiungere un litro di olio e mezzo litro di liquido di raffreddamento dopo averlo fatto controllare all’officina piaggio prima di partire.Mi chiedo come sarebbero andate le mie ferie se mi fossi fidato del meccanico.ciao

  21. lucio da bari ha detto:

    dal 1982 guido moto targate, dico moto. la mia ultima moto è stata una kawasaki ninja1000zx10r del 2004. Ad aprile, dopo lo scarso utilizzo della belva decido di cambiarla (mi serve prevalentemente per andare in ufficio). Scelgo il Peogeot geopolis 250 city. Molto attraente dal punto di vista estetico ma profondamente deluso per le prestazioni (del resto cosa potevo pretendere dal piccino). Insoddisfatto dopo poco più di tre mesi decisi di cambiarlo. Cosa scegliere allora. Una cosa certa è che doveva essere un ruote alte anche se il t-max mi ha sempre entusiasmato ma 9.000 € per uno scooter mi hanno fatto desistere. La scelta è ricaduta sul Beverly 500 i.e. cruiser. A tutt’oggi ho percorso 450 km ed i difetti di sospensione riscontrati da parecchi lettori li ho notati. Ma voglio evidenziare che stiamo parlando di uno scooter!!! E poi, mettendo in pratica ciò che reclamano alcune riviste del settore che lo hanno testato vi posso garantire che le pieghe si fanno, eccome se si fanno… Basta avere un pò di malizia e soprattutto non appendersi al manubio… questo è il segreto. Non appendetevi al manubrio e lasciatelo andare, vi divertirete un mondo. Garantito. Nella voce “motore” ho notato un bel tiro… arriva a superare il “codice stradale” in men che non si dica… I concorrenti non so se riescono a fare altrettanto ma lui si

  22. PEPPO ha detto:

    Io lavoro in piaggio e non lo comprerei nemmeno se melo regalano…i motori saltano come ridere,l’anteriore oscilla,le plastiche sono assemblate malissimo,la corda del conta km si spacca solo a guardarla,c’è molta poca attenzione nella catena di montaggio,tirano 1L d’olio ogni 3.000 o 4.000 km….GIAPPONESI FOREVER

  23. enzo ha detto:

    dopo i 110 km orari va’ per conto suo beverly 500 cruiser
    con parabrezza alto e bauletto
    una assurdita’

  24. alberto ha detto:

    Sono proprietario di uno Scarabeo 500. Visto che il motore è lo stesso del Beverly, volevo un consiglio su come risolvere un problema piuttosto grosso. Il mio scooter perde liquido di raffreddamento (un litro in 4000 Km), ma nè io nè il concessionario siamo riusciti a risolvere il problema.Perdite esterne evidenti non ce ne sono per ciò la perdita è imputabile al motore stesso. Se qulcuno può aiutarmi, ho estremo bisogno di un aiuto. Ciao e presto

  25. alessandro ha detto:

    Da quattro anni viaggio in Beverly 500, il primo fu un rosso bordeaux, tenuto 3 anni, il secondo un blu che a gennaio sostituirò ancora con un altro Beverly 500.
    Lo utilizzo prevalentemente in città, macinado tantissimi km per lavoro, ma mi sono divertito anche nel percorrere importanti tratte extraurbane.
    10 e lode a questa moto! In città è uno scooter, con tutti i vantaggi che ne derivano; fuori città è una moto, stabile e veloce, nonchè comodo.
    Rispetto al 250, che ho ampiamente provato, non c’è paragone.
    In città si equivalgono come dimestichezza d’uso e consumi, ma fuori città il 250 registra la sua natura di scooter, il 500 si rivela una moto.

  26. Antonio ha detto:

    Non riesco a trovare chi vende il parabrezza ancorato sul frontale per il beverly 500 dell’anno 2003.
    Sapete chi lo vende o la casa che lo commercializza/costruisce? Ho installato il grande, ma a 110km. balla che è una meraviglia.
    Grazie in anticipo e salutoni.
    p.s. Ho sempre avuto moto e mai scooter, adesso ho comprato il beverly 500 del 2003, usato, e ho già percorso 3000 km.mi trovo bene, non ho lamentele particolari, credo che sia un po instabile in curva ed ha poco spazio per chi lo usa per lavoro, poi va che è una meraviglia!
    Ciao a tutti
    Antonio

  27. ROBERTO ha detto:

    Sono possessore di un magnifico BEVERLY 500 del 2003 e sono molto soddisfatto del mezzo in generale. Ho raggiunto i 27500 km senza avere problemi particolari, devo ammettere però di avere già sostituito ammortizzatori posteriori con un paio di BITUBO con il quali è migliorata di molto la guida e la sensazione di sicurezza, ho sostituito il kit firizione con quello a 5 spazzole anzichè 3 migliorando sensibilmente l’erogazione del gas e il confort alle basse andature, esempio in città. Ho potuto mettere alla prova il mio BEVERLY con 4 viaggi da circa 2000 km ogni uno, in compagnia di amici con vere moto da 600 a 1200 cc. e debbo dire che il comportamento e stato sempre ottimo a parte quando aprivano il gas che non li vedevo più il tutto da comprendere visto la diferenze di mezzo. Posso dare un consiglio a tutti i possessori di questo scooterone!!! fate attenzione ai freni perchè a me è accaduto che mentre scendevo dalla montagna pur con un andatura tranquilla, a causa del surriscaldamento dell’impianto frenante, mi sono trovato all’improvviso con entrambi le leve che arrivavano a fondo tanto da toccare le manopole, per cui del tutto senza freni. Vi assicuro che è stata un esperienza che solo a pensarci mi viene la pelle d’oca a me e alla mia compagna che sedeva dietro. Comunque per finire il BEVERLY è ottimo!!! Ciao a tutti i possessori di BEVERLY!!!!

  28. enrico48 ha detto:

    DOPO AVER LETTO TUTTI I COMMENTI POSSO SOLO DARE UN CONSIGLIO A CHI NON è SODDISFATTO DEL SUO BEVERLY.
    CAMBIATELO CON UNO SCARABEO500GTabs E VI RENDERETE CONTO
    COSA VUOL DIRE VIAGGIARE COMODI. IL MIO E UN GIUGNIO 2005
    CON 28000KL NEL PISTONE, E VA COME QUANDO APRILIA ME L’HA
    CONSEGNATO. COMUNQUE COME DICEVA CEREGHINI IN UNA NOTA TRASMISSIONE PRUDENZA SEMPRE CIAO

  29. Lucio da Verona ha detto:

    Sto ascoltando il tuo consiglio, anche se non ho mai avuto grossi problemi col mio beverly 500. Comprerò invece il nuovo scarabeo 500, simile al tuo che è fuori produzione, e finalmente potrò mettere il casco nel sottosella, visto che odio i bauletti. 40.000 Km fatti col beverly non si dimenticano certamente, come si fa? però credo che con lo scarabeo 500 credo anche che otterò ancora maggiori soddisfazioni.
    Ciao

  30. enrico48 ha detto:

    BRAVO LUCIO DI VERONA OTTIMA SCELTA ANCHE SE IL MIO MODELLO

    IN FATTO DI COMODITA E TUTTA UN’ALTRA COSA, PENSA CHE IO E MIA

    MOGLIE CI SBARBIAMO ALLEGRAMENTE TAPPE DA 600/650 KM.

    E PER I NOSTRI 60ANNI NON E’ MALE.

    COMUNQUE BEN ARRIVATO NEL POPOLO DEGLI SCARABEATI.

    UN SALUTO A TUTTI

  31. Piero ha detto:

    Un saluto a tutti i possessori del fantastico Beverly 500.
    Ho attualmente un Beverly 500 del 2003, mi sta dando tante soddisfzioni.
    Da circa 2 anni ho cambiato: variatore, gruppo frizione , collettore e tubo di scarico, sostituendo il tutto con prodotti Malossi e Leo Vinci. E’ tutto un’altro scooter, provare per credere!!!
    Sto ora cercando delle borse laterali (amaranto) con attacchi per il mio Beverly 500. Non vorrei spendere eccessivamente. Mi può aiutare qualcuno di voi? Grazie anticipatamente e un saluto a tutti voi.

  32. loris ha detto:

    ho il 500 anno 2005 ottimo motore e tenuta di strada.
    l’ unico andicap e’ la batteria, anche se cambiata continuamente mi da problemi.

  33. PASQUALE ha detto:

    SONO DA SEMPRE UN MOTOCICLISTA DI MOTO DI GROSSE CILIDRATE INFATTI ALL ETA’ DI 14 ANNI GUIDAVO LA GUZZI 850V DI MIO PADRE OGGI HO DECISO DI COMPRARE IL BEVERLI 500IE QUESTO SI E’ RILEVATO NANOSTANTE LE MIE AMBIZIONI ABBASTANZA SODDISFACENTE IN PRESTAZIONI E MANEGEVOLEZZA SONO PIENAMENTE SODDISFATTO

  34. FRANCESCO ha detto:

    UN SALUTONE A TUTTI I BEVERLISTI COME ME QUESTA ESTATE PARTIR0′ CON ALTRI BEVERLISTI PER ANDARE IN BULAGARIA CIAO

  35. NICOLA ha detto:

    VORREI ACQUISTARE IL BEVERLY 500 COMè? NN SONO TANTO CONVINTO VORREI QUALCHE CONSIGLIO. RISPONDETIMI AL PIU PRESTO. CIAO A TUTTI

  36. PASQUALE ha detto:

    CARISSIMO NICOLA LA MIA MAIL E’ LA NUMERO 33 LEGGILA COMUNQUE IO NON SO CHE TIPO DI ESPERIENZA AI SULLE MOO COMUNQUE IL BEVERLI SI E’ DIMOSTRATO PER ME UN GRANDE SOUTERS CON ANIMA DI MOTO LA MIA E ACCESSORIATA CON TUTTU GLI ACCESSORI DISPONIBILI PER IL BEVERLI PERCHE’ IN ESTATE IN COMPAGNIA DI ALTRI AMICI MOTOCICLISTI VIAGGIAO UN PO COMUNQUE OLTRE AD AVERE QUALCHE PICCOLO ENDICAP COME QUELLO DI NON AVERE IL FRENO DI STAZIONAMENTO PER TUTTO IL RESTO OK, NON COMPRARE USATO 2002 2003 2004 PER PROBLEMI ALLA FRAZIONE LA VERSIONE ODIERNA CON LO STRERZO DI MOTO HA IL CONTAGIRI CHI SINCERAMENTE SU UNO SCOUTERS CON CAMBIO AUTOMATICO NON SO COSA POTREBBE SERVIRE MENTRE MANCA IL MANOMETRO DELLA TEMPERATURA DEL RADIATORE A MIO AVVISO MOLTO NECASSARIA NELLA MIA VITA SONO PASSATE MOLTE MOTO MA TUTTE DI GROSSA CILINDRATA COMUNQUE IL BEVERLI NON SI LASCIA TANTO INTIMORIRE CIAO

  37. NICOLA ha detto:

    CIAO PASQUALE GRAZIE PER AVERMI RISPOSTO. CMQ HO TROVATO UN BEVERLY USATO DEL 2006 CON CIRCA 3000KM. CHE NE PENSI? OTTIMO STATO IN APPARENZA. POI ANDRO A FIDUCIA DEL VENDITORE. CIAO E GARAZIE ANCORA.

  38. PASQUALE ha detto:

    CARISSIMO NICOLA LA VERSIONE 2006 COME LA MIA E’ MOLTO SODDISFACENTE I KM NON SONO MOLTI SEMPRE CHE SIANO STATI FATTI CON RISPETTO DAL VECCHIO PROPRIETARIO, COMUNQUE PER SICUREZZAA FATTI COMBIARE OLIO FILTRO E SOSTITUZIONE FILTRO ARIA PERCHE’ CREDO CHE TU NON SAPPIA DOVE IL VECCHIO PROPRIETARIO SIA ANDATO TANTISSIMI AUGURI E BUON VIAGGIO

  39. NICOLA ha detto:

    GRAZIE ANCORA PASQUALE

  40. Antonio ha detto:

    Ciao a tutti
    Possiedo da 2004 un Bev. 500 2003 di seconda mano con c.a. 5.400 km
    Ad oggi ne ha percorsi quasi 28.000
    in merito alla mia esperienza posso dire che ho avuto tanti problemi, tranne che problemi di frizione come si dice per la prima versione.
    In particolare vi segnalo:
    1 – Cambio filo contachilometri
    1 – Sostituzione ventola di raffreddamento motore
    1 – Sostituzione gruppo elettrico
    1 – Sostituzione Regolatore di tensione (che mi ha causato la sostituzione di ben 2 batterie)
    – Rottura del cavalletto centrale (riparato con saldatura rinforzante).

    Adesso il mio Beverly è un orologio svizzero (e te credo!) e nonostante i guai passati (anche se un dubbio mi resterà sempre:
    che io abbia incontrato il meccanico sbagliato?…)posso dire che il motore è impeccabile e fluido e non mi ha dato mai nessuna noia. Lo consiglio a chi vuole un mezzo tutto fare senza avere grosse pretese.
    Penso di migliorarlo ulteriormente sostituendo gli ammortizzatori posteriori e il variatore a 5 massette o Malossi.
    Se questo mezzo verrà migliorato in futuro (ma già lo hanno parzialmente fatto)
    Parlo delle sospensioni e l’assemblaggio delle plastiche lo ricomprerò.
    Un lampeggio!

  41. NICOLA ha detto:

    CIAO A TUTTI UN CONSIGLIO.
    TRA BEVERLY 500 E SH 300 QUALE MI CONSIGLIATE? PER IL MOMENTO IL 70% VA AL BEV. 500 PERCIO SONO ANCORA MOLTO INDECISO. ASPETTO UNA VOSTRA RISPOSTA. UN SALUTO A TUTTI DA NICOLA.

  42. Antonio ha detto:

    Ciao Nicola
    Non conosco molto gli scooter giap., ma penso che innanzi tutto
    dipende se ti interessano più le prestazioni o se ti accontenti di un mezzo più tranquillo
    dalle stesse funzionalità (almeno credo).
    Certamente si tratta di due mezzi adatti ad un uso tutto fare, ma credo che se capita di andare fuori porta un motore più sostanzioso ti possa tornare + utile.
    Ovviamente anche i costi di gestione saranno diversi.
    Un lampeggio scooterista!

  43. TONINO ha detto:

    CARISSIMI AMICI SCUTERONISTI IO VORREI SOLO DIRVI CHE GLI SCUTERS SONO ADIBITI SIA ALL’USO CITTADINO CHE A QUELLO AUTOSTRADALE CERTAMENTE IL TMAX500 IL MAGESTYC 250 E 400 ED ALTRI SONO COMODI MA NON MOTOCICLISTICI MENTRE IO CONSIDERO ESSENDO UN COLLAUDATORE DI MOTO GIAPPONESI E MOTO ITALIANE DI GROSSA CILINDRATA IL BEVERLY PIAGGIO 500 IE UNO SCOOTERS ESCLUSIVO CON CARATTESTICHE MOTOCICLISTICHE SIA IN CURVA CHE IN VELOCITA’ INFATTI APPORTANDO SOLO LA MODIFICA AL TUBO DI SCARICO SOSTITUENDOLO CON UNO DI MAGGIORE ESPANSIONE RIESCE A DARE MOLTA DIFFICOLTA’ DI RIPRESA E VELACITA’ ANCHE AL TMAX500 POI OGNUNO COMPRI QUELLO CHE PIU’ GLI PIACE SE VOLETE ALTRI CONSIGLI SONO A VOSTRA DISPOSIZIONE INFORMATIVA

  44. Andrea ha detto:

    Carissimi amici ho acquistato un beverly500 del 2003 da poco, ne sono entosiasta di come va, pero:due piccoli problemi mi danno fastidio .1(mi scende un po di olio dal filtro aria ,2(mi carica troppo la batteria,che si svuota dall’acido.Cortesemente chi puo darmi un consiglio per risolvere il problema.

  45. giovanni ha detto:

    ciao nicola mi dici quanto hai speso per la sostituzione del regolatore di tensione?

    grazie giovanni

  46. tonino ha detto:

    carissimo andrea mi chiamo tonino la mia email e la n.43 comunque per quanto riguarda olio nel filtro ari e’ perche lo sfiato e la vaschetta di recupero delle condense di olio che si creano all’interno del filtro aria non funzionano adeguatamente e per la batteria il generatore di corrente avra’ sicuramente dei piccoli problemi nel ricare la batteria in modo anomalo falla controllare urgentemente perche’ se il generatore o non carica o carica troppo in questo tuo caso potrebbe mandare in tilt la centralina elettronica ciao

  47. MarcoClaudio ha detto:

    Il regolatore di tensione l’ho cambiato ad agosto 2007 pagando il pezzo di ricambio circa 100 euro. Mi sono fatto l’idea che il mio regolatore sia saltato perchè l’ho bagnato con acqua fredda (lavaggio scooter) quando il regolatore era caldo (150Km appena percorsi). Visto il mese in cui è successo, me lo sono dovuto sostituire da solo, non è difficile, ma bisogna smontare un bel pò di carrozzeria.
    Ciao

  48. Marco MO ha detto:

    Ho un Beverly 500 del 2005, mi si accende, accelerando, la spia arancione in alto a sx nel cruscotto, al minimo si spegne. Qualcuno sa dirmi quanto è grave questa cosa.
    Grazie per le risposte.
    Marco

  49. Antonio ha detto:

    Ciao Marco MO
    Penso che non sia una cosa grave
    Potrebbe essere una regolazione della centralina o un elemento della stessa (di cui adesso non ricordo il nome) che si deve pulire.
    E’ difficile da dire così…
    Ma penso che te lo potrà dire con più certezza il tuo meccanico di fiducia.
    Facci sapere appena lo risolvi!
    A presto.

  50. NICO ha detto:

    STO DECIDENDO TRA T-MAX 500 FINE 2008 E BEVERLY 500 CRUISER QUALE MI CONSIGLIATE? MI E DIFFICILE SCEGLIERE PERCHE SONO STATO SEMPRE IN POSSESSO DI MOTO E NN MI PIACCIONO MOLTO GLI SCUTERONI MA VOGLIO PROVARE. FATEMI SAPERE. CIAO A TUTTI.

  51. Marco MO ha detto:

    Grazie Antonio,
    ho sentito per telefono il meccanico Piaggio che me lo ha venduto, mi ha dato appuntamento per vedere il problema collegandogli il computer, mi ha già detto che è la centralina dell’iniezione, che potrebbe essere da niente a una cosa grave, mi ha anche consigliato di non usarlo, è il mio unico mezzo e lo uso lostesso, a me sembra vada da Dio.
    Ciao

  52. Dario ha detto:

    x Marco MO: Prova a dare una bella carica alla batteria,succedeva anche a me,poi l’ho ricaricata ben bene e a smesso… (era un difettaccio,a voltesi spegneva quando aprivi ai semafori..)

    Il mio è del 2004,e a parte qualche piccolo difetto in garanzia a 12.000 km è come nuovo,ovviamente nero,anche se non mi spiacerebbe bianco..che non credo esista ancora..

    Oggi ho fatto un supertagliando e ovviamente al posto dei rulli originali ho montato un variatore completo Malossi…

    spero di non aver buttato 200€.. m i sembra che salga solo di giri ma che non allunghi come prima.. bha… comunque piove e devo attendere l’asciutto per testarlo.. spero si possa allungare il rapporto perchè così mi pare un tagliaerba…

  53. marcoclaudio ha detto:

    Ciao Dario, anche io giovedi ho fatto il tagliando, avevo saltato il 12.000 l’ho fatto fare ora a 15.000Km e guarda caso ho fatto montare il famoso malossi multivar 2000; stessa sensazione il motore sale molto di giri alle basse velocità e quindi scalda di brutto, poi se apri la manetta l’accellerazione è rapida, da 50 a 160 di tachimetro in poco più di 20 secondi.
    Temo però che con il caldo sarà un problema circolare a basse velocità.
    In pratica si scalderè moltissimo e credo che consumerà molto di più, quello che mi pare certo e che non si riesca più a guidare con il motore a bassi regimi; ne vedo come sia possibile allungare il rapporto.
    mah, lo proverò ancora un pò poi decidero che fare!
    Saluti.

  54. carlo ha detto:

    ciao a tutti..anche io ho la spia gialla dell’iniezione che si accende ma a caso. Il meccanico Piaggio, dopo la 3 volta che gli ho lasciato il mio Beverly 5oo del 2006, mi ha pulito il gruppo farfallato, smontato la centralina e mi ha detto che se si riaccende non sa più cosa fare..Ieri pioveva e non l’ho provato ma è veramente estenuante sta cosa della spia!Inoltre capita anche a voi che 1 volta ogni 2 o 3 mesi si sporca appunto sto gruppo farfallato e si abbassa il minimo?come posso fare per non portarlo ogni volta a farlo pulire e pagare?grazie e tutti e ciao!ps ho usato la benzina 98 ottani e va come una scheggia!

  55. paolo alberto ha detto:

    fate fare ret centralina . poi aggiornano la centralina con ultimissimo aggiornamento di non molti giorni fa. cambia tantissimo il minimo ora perfetto l’ accelerazione piu dolce e rapida veramente una altra moto il mio concessionario me la fatta gratis ho assistito con il compiuter non piu di 3 minuti. a presto e come si usa dalle mie parti buon vento

  56. paolo alberto ha detto:

    chiedo come cambia il beverly 500 con ammortizzatori bitubo o paioli o altri tipi cosa è cambiata la guidabilita per voi grazie

  57. Dario ha detto:

    marcoclaudio

    Il problema è risolvibile montando rulli da 16g al posto dei 15g.
    Il costo è di 27 € x chi ha il multivar a 5 rulli, per chi ha il 6 rulli vengono forniti in opzione.
    io me lo tengo così 2 mesi e mi organizzo per qualche gita estiva in montagna.. in salita è quanto di meglio…ma poi gli allungo il passo.. anche perchè beve davvero inutilmente di + e mi”spinge” a tirare furi il peggio di me in fatto di guida..

    ci sentiamo + avanti

  58. marcoclaudio ha detto:

    Scusa Dario,
    giusto perchè sono un pò duro a capire,
    1) il variatore a me montato è il MULTIVAR 2000 per veicoli PRODOTTI MAGGIO 2004 –> ( 8 rulli 15 gr)
    2) sul Sito Malossi per il beverly 500 non ci sono altre grammature oltre a 15 gr per il variatore a 8 rulli
    3) i rulli da 16 gr che citi che immagino abbiano le stesse dimensioni (diametro 25 x l7) quale codice prodotto hanno?

    Grazie, Ciao

  59. marcoclaudio ha detto:

    Ciao Dario,
    sono questi i rulli vero?

    6612776.C0 8 HTRoll Ø 25×17 gr.16 per VARIATORE ORIGINALE .

    Saluti a tutti.

  60. lello ha detto:

    lello scrive:
    Ciao a tutti,
    HO acquistato un beverly 500 nel luglio 2005 nuovo oggi ha percosso quasi
    17000 km e bene ho cambiato per ben 2 volte la batteria ,la frizione .devo segnalare che a 120/130 km a poca stabilità e c’è di piu tempo fa sento un strano rumore del motore vado dal concessionario sorpresa……………..il motore e “sbiellato” PREVENTIVO ” 1.200 EURO .ora non so cosa fare voglio aquistare i pezzi via internet datemi un consiglio

  61. Marco MO ha detto:

    Ho risolto il problema della spia gialla accesa, il computer diceva che era la centralina che gestisce la carica della batteria, dalla quale uscivano 16volt anziche 12volt, quindi avrebbe rovinato la batteria in poco tempo.

    Marco

  62. neo_patentato ha detto:

    Buon pomeriggio a tutti. Volevo un consiglio su un eventuale acquisto. Essendo in cerca di uno scooter adatto sia agli spostamenti cittadini che extra, mi sono imbattuto su un piaggio beverly 500, di un amico di famiglia, anno 2003 con appena 5.000 km. per una richiesta attorno ai 3.000 €, tenuto in modo maniacale. Lo sccoter mi piace molto, ma non so sei i 5 anni di immatricolazione, possono in qualche modo pesare sull’uso del veicolo. Vi chiedo se i modelli immatricolati in quell’anno hanno avuto problemi di qualsiasi natura e se rispetto alla versione attuale è stato modificato il motore. Volevo sapere se siete a conoscenza di tutti i difetti che magari veicoli immatricolati in quell’anno hanno presentato e i consumi, visto il prezzo stratosferisco della benzina. Vi dico che sto valutando una larga sfera di scooter che mi piacciono.Ecco i modelli che ho preso in considerazione: Aprilia scarabeo 200, Honda sh 300, Malaguti password 250. Cosa mi consigliate? E’ un buon affare? Grazie anticipatamente.

  63. Antonio ha detto:

    X neo_patentato
    Io possiedo un beverly 500 del 2003, acquistato nel 2005 di seconda mano (con 5400 km)
    tenuto perfettamente in garage, proprio come il tuo caso, un vero affare.
    Ti dirò che qualche problema l’ho avuto ma solo e ripeto solo nell’impianto elettrico.
    Ho cambiato un regolatore di tensione e il gruppo elettrico ed una ventola di raffreddamento.
    Ad oggi (incrociando le dita) il mio beverly va che è una meraviglia.
    Puoi cambiare la frizione (cosa che sto per fare anche io) che su questo modello è a tre massette, con quella a cinque massette che dovrebbe migliorarne le prestazionie la rumorosità.
    Per quanto riguarda i consumi ti posso dire che con un pieno nel ciclo urbano (senza forzare troppo) riesco tranquillamente a fare 200 km (nell’extraurbano pieno carico autostradale a 110 di media, anche 260 o forse anche di più).
    Come risaputo pecca abbastanza nella tenuta di strada soprattutto il posteriorre (non è una moto da corsa). Attenzione se monti il parabrezza (usa quello ridotto), lo sterzo ne risente molto a velocità sostenuta soprattutto con fondo stradale sconnesso.
    Per quanto riguarda il prezzo fai tu, io vedrei quanto è quotato x quell’anno. Forse qualche cosa in meno potresti spuntarla.
    In sintesi, per l’uso che ne faccio non riesco a separarmene perchè ci lavoro, ci carico la spesa, ci viaggio.
    A presto.

  64. giovanni ha detto:

    ciao ho un beverly 500 del 2006 ed ho cambiato 2 volte la batteria.Adesso continuo ad avere problemi perche’ mi si scarica se lo tengo fermo 10 gg.Chi mi puo’ aiutare a trovare il difetto?grazie

  65. carlo ha detto:

    potresti provare a farti montare un ritardatore nell’accensione faro. Non ne sono sicuro ma credo che prima di accendere il motore il farone porti via tanta corrente.

  66. Antonio ha detto:

    Giovanni
    Mi sa che il problema sia il gruppo elettrico,
    a me è successa la stessa cosa, nel gruppo elettrico c’era un filo a massa che mi buttava a terra la batteria (ne ho cambiate tre in un mese) ed il regolatore di tensione che non caricava la batteria. Ho dovuto cambiare entrambi ma adesso è un anno e mezzo che va a meraviglia e non ho più registrato alcun problema.
    A presto e facci sapere

  67. neo_patentato ha detto:

    x Antonio
    grazie mille per i tuoi consigli. Comunque ho tralasciato l’acquisto del Beverly 500, preferendone l’acquisto di uno nuovo ma di cilindrata 250. Risparmio di assicurazione, ho 2 anni di garanzia e poi è un prodotto nuovo. Spero di non sbagliare l’acquisto.

  68. Il Baresino ha detto:

    Ahahahah c***o come siete ignoranti!!!Ma non sapete proprio l’italiano!!!!
    ahahahah avete scritto di tutto:
    Hai= Ai
    Scooter= scouters
    cambiare= combiare
    beverly= beverli
    ahahahahahahahahahah come si fa…

  69. salvo 250 ha detto:

    salve a tutti ragazzi, ho fatto un nuovo acquisto appena una settimana fa, il beverly 250 tourer, di estetica mi piace alla grandeva anche bene ma negli ultimi giorni sento un rumorino metallico dentro al carter sx (lato filtro), indovinate che mi ha detto il meccanico piaggio? E’ NORMALE!!!, mi ha spiegato che sono i rulli che alle basse velocità si inseriscono e si disinseriscono e che lo fanno tutti. MA?! voi cosa ne pensate? mi dite se c’è un metodo per non sentire questo rumore? aiutatemi vi prego. grazie anticipatamente

  70. Antonio ha detto:

    Ciao salvo
    io non sono un meccanico ma penso anch’io che il rumore sia duvuto ai rulli.
    Saluti

  71. ROBERTO ha detto:

    Ciao a tutti!!!! Sono proprietario di uno splendido Beverly 500 del 2003 con cui ho fatto già 31000 km con abbastanza soddisfazione visto che non mi ha creato grossi guai meccanici o altro. Volevo chiedere a qualcuno di voi che se ne intende, a quanti km è necessario sostituire la catenza di distribuzione visto che il mio ne ha già 31000!!!!!
    Grazie per l’eventuale informazione.

  72. DANILO ha detto:

    CIAO HA TUTTI ANCHE IO HO UN BEVERLY 500IE 2006 ESTETICAMENTE E IL PIU BELLO IN ASSOLUTO NON SI DISCUTE MA PER IL RESTO HA PARECCHI DIFETTI DALLE PASTIGLIE RUMOROSE SOSPENSIONI DA STRAMERDACCIA MOTORE RUMOROSO CINTA RUMOROSA A BASSI GIRI GLI ATTACCHI DEL BAULLETTO SI SONO DISSALDATI ECC ECC E VERO CHE CONSUMA POCO SE SAI GUIDARE CE DA TENER PRESENTE CHE LOTRATTO COME UN FIGLIO VIHO DETTO TUTTO BUONA SERATA A TUTTI

  73. Fiorenzo ha detto:

    ragazzi io ho un beverly 500 non i.e ,euro 2 ovvero immatricolato nel 2005.Vorrei sapere quanto rulli ci sono nel mio variatore..6 o 8???

  74. marcoclaudio ha detto:

    Per Fiorenzo
    Ciao, il mio non IE ma Beverly 500 (scritto sulla fiancata sotto la sella),
    immatricolato gennaio 2005 montava il 6 rulli, ora monta l’8 rulli Malossi.

  75. Antonio ha detto:

    Ciao Marcoclaudio

    il mio è del 2003 ovviamente 6 rulli
    dopo 32000 km penso proprio che sia arrivato il momento di montare anche sul mio l’otto rulli malossi (per adesso ho sostituito le “mollette posteriori” con le signore molle BITUBO)anche se avrei dovuto pensarci prima.
    Volevo sapere come va il motore cambiando questo variatore.
    Lamps!

  76. Silva ha detto:

    Ciao ragazzi,

    secondo me il Beverly 500 è lo scooter migliore al momento. L’ho comperato nel 2006 e ho già fatto 32000 km, senza alcun problema. Ho sostitiuto il variatore, con il Malossi multivar 2000, e lo scarico con il Leovinci.
    Va’ che è una meraviglia, soprattutto in montagna!!!
    …..ha un piccolo neo: i consumi.

  77. mauro ha detto:

    ciao sono mauro ho un beverly 500 del 2004 devo dire che è a dir poco eccezzionale,ho provato a cambiare le pastiglie dei freni posteriori ma devo dire che è un dramma devi smontare una marea di roba ,c’è qualcuno che può aiutarmi e spiegarmi come si fà?grazie

  78. giulio ha detto:

    io ho un beverly del 2007 ho percorso circa 9000 km ed ho trovato parecchi difetti il primo sono i freni che se vengono sollecitati spesso la leva tende ad arrivare a fine corsa e praticamente non frena,questo difetto l’ho riscontrato dopo aver fatto e passi in montagna (pordoi,campolongo,sella)

  79. Fabrizio ha detto:

    ciao , anche io ho un beverly 500ie del 2006 a 8000 km ha sbiellato.Non gli ho fatto mai mancare, ne olio, ne acqua ecc.ecc. come citava una pubblicità ,10 piani di morbitezza,
    invece (5500€ ) di pura delicatezza.

  80. roland ha detto:

    bella moto. Motore (albero motore, probabilmente) schiantato dopo 560 km… fantastico il beverly 400! Complimenti!

  81. roberto ha detto:

    per quanto riguarda i freni del beverly 500, anch’io oggi ho scoperto il mal funzionamento dei freni durante una discesa da una strada di montagna.
    La corsa della leva sinistra continuava ad aumentare ad ogni pinzata.
    Fino ad arrivare quasi a toccare la manopola!!!
    Non mi piace affatto. Non è sicuro.
    Spero di risolvere il problema con la sostituzione dei tubi dei freni.
    Invece sono riuscito ad eliminare completamente il fastidioso sbacchettamento in fase di rilascio ai 50/70 km orari, sostituendo i contrappesi sul manubrio con 2 più pesanti.

  82. Roberto ha detto:

    Ciao Roberto, io ho avuto la stessa tua esperienza e vorrei chiederti se quando sostituisci i tubi dei freni e monterai quelli in treccia ci fai sapere a nome di tutti i beverlisti se le cose sono migliorate!!!! Ti ringrazio per l’ventuale informazione!!!

  83. fabrizio ha detto:

    ciao a tutti aiuto….
    posso comprare secondo voi un beverly 500 dell 2004 a 2990 euro con 14.000 km…con bauletto e il vetro davanti quello con 2 astine esteticamente tenuto bene ma di motore non saprei come guardare

  84. domenico ha detto:

    compralo tranquillamente . Anch’io ho comprato una settimana fa per 3000 euro un beverly 500 con 6000 Km e devo dire che sono molto soddisfatto.

  85. domenico ha detto:

    specifico che anche il mio è del 2004…

  86. fabrizio ha detto:

    Auguri a tutti voi per l’ aquisto.
    Ma state attenti ! Un guasto all’albero motore,per
    ripararlo ci vogliono circa € 900.00.
    da quello che si sente dire in giro è un guasto molto comune ai motori piaggio 500 (460cilindrata effettiva).

  87. Antonio ha detto:

    Raga dopo 7 anni di onorato servizio e 34.000 km
    ho dato via il mio 500one (fine 2002)
    cilindrata 460 effettiva.
    Posso dire che ha avuto tutto tranne che problemi al motore.
    Per quanto mi riguarda non ho mai sentito di rottura dell’albero motore.
    Segnalo una rottura del filo contachilometri
    Rottura ventola di raffreddamento
    rottura gruppo elettrico e regolatore di tensione
    rottura valvola termostatica
    Adesso mi aspetta la BMW ma nel complesso
    sono soddisfatto. Saluti a tutti

  88. danilo ha detto:

    ciao a tutti mi spiegate come fate a sbiellare sento sempre parlare di questo problema . chi mi sa dire gentilmente come risolvere il problema dell’odore della benzina che proviene dal serbatoio e se qualcuno che ha sostituito le sospensioni posteriori in alternativa che cosa ha montato per il resto come ho gia detto in altri commenti e il piu bello inassoluto

  89. Fabrizio ha detto:

    Ciao Danilo.Ti spiego come si sbiella. In pratica si ha un consumo anomalo nella sede dove va attaccato il pistone.Infatti il mio meccanico ha ordinato 1 nuovo albero motore che qualitativamente è migliore è+ robusto,chiaramente tutto originale piaggio.Spero che non mi succederà più perchè altri 900€ nn li ho più.Ciao a tutti

  90. danilo ha detto:

    grazie fabrizio della spiegazione ho un beverly 500ie dal2006 praticamente e come nuovo lo uso poco mi preoccupa questa cosa . sai come risolvere la puzza della benzina che proviene dal serbatoio ciao grazie

  91. Fabrizio ha detto:

    non saprei come aiutarti per la puzza di benzina. il mio beverly questo difetto non ce l’ha fortunatamente ,come anche il contachilometri , ventola ecc ecc .ognuno ha difetti diversi, però quello delle sospensioni dietro uguale x tutti.C’è una casa costruttrice di Sospensioni si chiama BITUBO di quel che so costano parecchio. ciao

  92. danilo ha detto:

    ok fabrizio grazie lo stesso se sai qualcosa in giro grazie buona serata

  93. Alessandro ha detto:

    Esiste anche un’altra marca di sospensioni a gas che si chiama Paioli. Io li ho montati e sono molto superiori agli originali. I Bitubo sono ancora meglio ma costano molto di più. I paioli io li ho acquistatiu su Ebay a 200 euro.
    Mi occorre qualche informazione: ho letto che qualcuno ha avuto il problema che con i freni surriscaldati la leva arriva fino in fondo senza frenare. Ritenevo che fosse un problema di eventuali bolle d’aria nel circuito frenante, ma dopo che il meccanico mi ha fatto lo spurgo il problema si è ripresentato. Mi capita principalmente quando siamo in due (per un peso totale di 210 kg circa).
    Qualcuno mi può aiutare?

    Grazie
    Alessandro

  94. danilo ha detto:

    ciao alessandro grazie per l’informazione delle sospensioni per il problema dei freni non mi emai capitato pero se non ricordo male nei precedenti commenti mi sembra che cera unaltro collega che aveva lo stesso problema e parlava di sostituire i tubi dei freni di tipo a treccia se non ricordo male ciao buona serata

  95. roland ha detto:

    per non parlare del fatto che ogni piega a destra effettuata in due si rischia che il cavalletto che tocca immancabilmente il suolo, ti faccia rovinosamente cadere…
    Roland

  96. pask83 ha detto:

    per alessandro:

    ricorda che l’olio dei freni è molto igroscopico(ovvero assorbe l’umidità dell’aria, “trasformandola” in microgoccioline d’acqua all’interno del circuito)

    ogni 2 anni tale liquido va sostituito, perchè come detto sopra, l’acqua presente nel circuito si surriscalda e diventa vapore creando un allungamento della corsa della leva del freno(il vapore è comprimibile mentre un liquido no, o meglio la comprimibilità del liquido è nettamente inferiore quindi trascurabile) tale allungamento della corsa, in casi estremi, può aumentare a tal punto da far arrivare la pompa freno a fine corsa senza “dare forza ai freni” per frenare

  97. roland ha detto:

    vi aggiorno, cosi vi fate un’idea. Avevo gia scritto sul tourer 400 nuovo che a 560 km mi e’ stato cambiato l’albero motore, la testata, lo spinotto pistone, la cam,… etc. Ora a 1000 km si e’ spaccato il cuscinetto della trasmissione (altro carro attrezzi pagato per eccedenza dei 15 km che danno gratuiti, per portarlo a roma tiburtina)In piu la ruota dietro e’ palesemente svirgolata e Sto combattendo per averla sostituita in garanzia (ma quando lo dovevo far presente il difetto, che se anche e’ presente da sempre, questo e’ il primo tagliando????)
    Insomma 2 panne gravi per difetti costruttivi e/o cedimenti, piu una ruota a caciotta (dice il gommista) per eccessiva giacenza fermo mezzo (prima della consegna)
    Che soddisfazione avere il mezzo sempre fermo e tu paghi le rate e l’assicurazione!!!

  98. Piero ha detto:

    Ho acquistato il mio Beverly 500 nel lontano febbraio 2003, non è che ho fatto molti km (attualmente sono a circa 16.000). Difetti??? In questi anni ho cambiato: ventola del radiatore, alternatore e pastiglie freni. Finita la garanzia ho sostituito il variatore con quello del Malossi, la frizione a 3 ceppi con quella a 5, collettore e marmitta con la Leo Vinci Ultimamente al posteriore ho montato le sospensioni “Bitubo” e devo dire che il porcello è migliorato sensibilmente. All’avantreno ho cambiato l’olio della forcella aumentando la grammatura di circa 5 gr. Come accennato in precedenza, i km sono pochi ma fatti diciamo a stile “moto”. Concludendo, se si seguono correttamente tutte le fasi del tagliando programmate e avendo anche un po di “fortuna del mezzo”, si può viaggiare tranquillamente.
    Un saluto a tutti.

  99. danilo ha detto:

    ciao piero chiedevo ma l’ondeggiamento e sparito . che tipo di olio hai usato nelle sospenzioni anteriori . ma bisogna registrare anche le ralle ciao grazie

  100. roland ha detto:

    aggiornando quanto sopra scritto, oggi l’officina di roma mi ha comunicato che la Piaggio ha eccezionalmente autorizzato la sostituzione in garanzia del pneumatico posteriore. Dopo tutte le traversie passate, finalmente uno spiraglio di luce ed una azione volta alla customer satisfaction…

  101. Piero ha detto:

    Salve Danilo. L’olio che viene usato alla forcella è un 10w. Alcuni induriscono la forcella con un olio ancora più denso (15w). la prova che io ho fatto è appunto aggiungere quei 5 gr in più (olio 10w). L’ondeggiamento, facendo una buona messa a punto è sparito (parliamo del posteriore con sospensioni Bitubo che hanno il doppio serbatoio: olio e azoto).

  102. Carlo ha detto:

    ciao io ho un beverly 500 08 10000 l’unico problema che balla oltre i 140 km come risolvere?

    ciao grazie

  103. Fiorenzo ha detto:

    Carlo, io ho il tuo stesso problema,il mio è del 2005 ma con soli 3400 km…nuovissimo. Dopo i 130 140 km orari inizia a ballare sul didietro,mi hanno suggerito di cambiare le sospensioni ….credo che sia questo il problema.
    Il costo purtroppo si aggira sui 400 euro 0_0.
    CIAO!!!!

  104. danilo ha detto:

    ciao piero grazie per il consiglio provvedo grazie dinuovo buona serata

  105. silvio ha detto:

    il mio beverly 500 va oltre i 180 km/ora fatti solo una volta perche pur avendo cambiado le sospenzioni non e stabile per arrivare a quella velocita ho cambiato frizione variatore cinghia ecc cioe tutto il carter.

  106. nicola ha detto:

    è necessario arrivare a quella velocità? il mezzo è nato per vedere il panorama che attraversiamo e le cose belle cje ci circondano andare a una veloc ità plausibile si riscontrano tantissime belle emozioni. ciao a tutti e buone vacanze

  107. danilo fondi ha detto:

    bravo nicola complimenti ottima osservazione buona serata a tutti

  108. fabrizio ha detto:

    ragazzi! se avete comprato un beverly 500 senza farsi tentare dalla potenza e velocità,allora comprate 1 di minore cilindrata . 1 volta tanto e brevissima distanza chiaramente in sicurezza,fatelo. ciao a tutti i beverlysti

  109. danilo fondi ha detto:

    ah come te chiami a 180 ci siamo andati tutti i beverysti . caro fabriziio e caro silvio il beverly non e fatto per andare a 180 perche a grossi problemi di stabilita . di minore cilindrata acquistalo tu che e meglio perte e per glialtri buona serata a tutti

  110. maria ha detto:

    salve ce qualcuno che vuole comprar 1 beverly 500 con bauletto originale piaggio,antifurto bloccadisco con sirena,parabrezza grande isotta,mai incidentato con soli 14mila km?se si contattatemi

  111. mauro ha detto:

    qualcuno ha un multivar per il beverly 500 del 2004 anche usato lo compro al volo
    ciao a tutti

  112. danilo ha detto:

    ciao maria di che colore e il beverly e quanto vuoi ciao buona serata

  113. danilo ha detto:

    salve mauro posso chiedere a un collega che a multivar malossi + scarico domani chiedo se lo a ancora poi ti faccio sapere buona serata

  114. Giuseppe ha detto:

    salve a tutti io vorrei comprare un beverly 500 ma non vorrei spendere troppo anzi se lo trovo incidentato o fuso è meglio , sono un meccanico e non o problema a ripararlo , se qualcuno di voi può aiutarmi sarei molto grado , un saluto a tutti

  115. mauro ha detto:

    GRAZIE DANILO FAMMI SAPERE

  116. danilo ha detto:

    salve mauro ho chiesto al mio amico i pezzi il multivar + scarico malossi chiede euro 400 si chiama tiziano fai pure il mio nome ciao buona serata

  117. maria ha detto:

    ciao danilo e a tutti il beverly costa 2700€trattabili ed € grigio cashmere e ha 14 mila km…ricordavo di aver gia’ risposto e invece no,scusate l’attesa,fatemi sapere comunque,ciao.

  118. Giuseppe ha detto:

    Ciao ragazzi, ho un beverly 500 del 2003 e ho lo stesso problema di molti cioè il freno posteriore va a vuoto se viene sollecitato troppo , ho provato a cambiare tubi e montare quelli a treccia, ho cambiato l’olio con 5.1 , ho cambiato la pompa e le pasticche ant. e post. non so più cosa fare per risolvere questo problema..

    Spero che qualcuno mi sa dare una soluzione mi sta facendo uscire matto.
    ciao
    grazie

  119. maria ha detto:

    salve ragazzi voi che siete dei veri appaionati di beverly conoscete qualcuno interessato al mio beverly che ha tutti gli accessori originali e solo 14 mila km???il prezzo è trattabile,fatemi sapere ciao.

  120. Antimo ha detto:

    Cerco sacche laterali rigide per beverly 500 ie (grigie come lo scooter) Due domande : leggo da qualche parte che esistono quelle originali Piaggio , dove trovarle ? e soprattutto come fare per conoscerne il prezzo?
    Sono reduce da una due giorni in Umbria (Valnerina, Terni, Spoleto ecc..) , sai com’è mi piacerebbe ripetere l’uscita prima che finisca l’estate ma ho necessità di maggiore stivaggio ….. Se qualcuno mi può aiutare ne sarei grato

  121. danilo ha detto:

    salve a tutti che fine avete fatto tutti i beverlisti . buona serata a tutti

  122. maria ha detto:

    ciao a tutti,vendo beverly 500 con bauletto originale piaggio,parabrezza grande isotta,antifurto bloccadisco con sirena15 mila km,pastiglie e batteria nuove,neanche un graffio,unicoproprietario,mai incidentato ecc ecc se interessati contattate mio padre ,prezzo €2700 comprensivi di passaggio di proprieta’,saluti.

  123. matteo ha detto:

    Ho un beverly 500 e ha un dietto ai 40 0 60 all’ora o addirittura se lascio il manubrio .oscilla pericolosamente sapete dirmi di cosa si tratta ciao a tutti

  124. beppe ha detto:

    ciao Matteo anche a me fala stessa cosa forse il problema è l’equilibratura della ruota che farò controllare dal gommista

  125. J ha detto:

    quello che stavo cercando, grazie

  126. danilo fondi ha detto:

    salve a tutti dopo aver percorso 13500 km con i pneumatici originali ho deciso di sostituirli le diablo scooter senza togliere niente alle originali sono una bomba ma veramente buona serata a tutti

  127. beppe ha detto:

    ciao a tutti o un beverly 500 ie del 2005 con 20000km in ottime condizioni che vorrei vendere se interessa a qualcuno lo do via al disotto delle quotazioni di mercato con il bauletto e il parabrezza alto

  128. maria ha detto:

    salve qualcuno è interessato o conosce qualcuno interessato ad 1 beverly senza un graffio,mai incidentato,14 mila km con bauletto originale piaggio,parabrezza grande isotta antifurto bloccadisco con sirena,tenuto in modo maniacale,con pastiglie e batteria cambiate da poco e tagliandi fatti tutti alla piaggio a prezzo modico?se si contattatemi ,ciao a tutti.

  129. gigio ha detto:

    ma non ha avete mai pensato di lasciare tutto come stà se volete di piu comprate una moto 1000 il beverly fa paura da solo è grande

  130. alessandro ha detto:

    Ciao a tutti,c’e qualcuno a cui interessa un Beverly 500 del 2004 con pochissimi KM………tenuto spesso in garage….

  131. maria ha detto:

    salve ragazzi qualcuno sarebbe interessato ad 1 beverly 500 con 14 mila km,bauletto originale piaggio,parabrezza grande isotta ,antifurto bloccadisco con sirena batteria cambiata da poco e anche le pastiglie insomma come appena uscito dal concessionario,usato poco,neanche 1 graffio tenuto in garage coperto tagliandi tutti fatti alla piaggio?se la risposta è si contattate il proprietario del beverly cioè mio padre ,ciao!

  132. Fabio ha detto:

    Per sig.ra Maria.
    Salve, vorrei sapere il prezzo del beverly e dove si trova per poterlo vedere. Grazie

  133. maria ha detto:

    ciao fabio allora mio padre lo sta vendendo ad €2700 trattabilissimi anzi sono sicura che per 2500€ te lo venderebbe tranquillamente perchè non lo usa piu’ tanto anche se ripeto è perfettamente funzionante e ci ha speso parecchi soldi e sopratutto l’ha tenuto maniacalmente!!puoi visionarlo tu di persona se vieni in provincia di caserta…conosci il centro commerciale CAMPANIA o meglio ancora il CARREFOUR che costeggia il ponte che da’ poi su viale carlo 3° di caserta?fammi sapere oppure se vuoi puoi contattare direttamente mio padre, ciao.

  134. antonello ha detto:

    vendo beverly 500 ie con 22800 kilometri percorsi buone condizioni prezzo 2000 trat a bari non perditempo

  135. Manuel ha detto:

    Cerco Beverly 500 ie minimo del 2006 con 20.000 km a massimo 2000.00 euro

    contattatemi grazie
    manuel

  136. Danilo Fondi ha detto:

    ciao manuel ti interessa uno scarabeo 500 con 3000 km praticamente e nuovo

  137. nello ha detto:

    per risolvere il problema dello sbandamento e semplicissimo bisogna aggiungere un peso sul davanti e arete una moto diversa

  138. Roberto ha detto:

    ciao ragazzi, io ho un beverly 500 blu metalizzato, che ormai non uso più siccome navigo sempre e non sono mai a casa, se qualcuno è interessato mi faccia sapere. Ha sui 6 mila kilometri. ciaooo

  139. danilo ha detto:

    ciao roberto hai qualche foto da mandarmi e il prezzo e di che anno e grazie

  140. Manuel ha detto:

    Ciao Roberto,
    sono interessato al tuo beverly. mi fai sapere prezzo, anno, accessori e di dove sei?
    grazie ,ciao
    man

  141. VALE ha detto:

    Sono interessato ad acquistare un beverly 500. Gradirei non più di 15.000 km. E abbastanza giovane di immatricolazione. Fatemi sapere

  142. mik69 ha detto:

    ho un beverly 500 anch’io.sono andato quasi sempre al massimo x motivi di lavoro.non ho mai avuto nessun problema di stabilita, x il resto invece!!!(statore e batteria.rimasto piu volte a piedi l’ultima 9 km. a spinta x non lasciarlo solo)ora lo voglio vendere x cambiare è del 2005 è in buono stato modificato nella trasmissione e nella parte elettrica ha la batteria del ducati 800 55.000 km e qualche graffio.se interessa? ho 2 parabrezza coperta bauletto grande,il concessionario nel fare la permuta l’ha valutato 1.400.fate voi ciao a tutti

  143. aldo ha detto:

    salve a tutti, il mio beverly 500 del 2005 a volte si spegne improvvisamente ai bassi regimi e specie nelle ripartenze appena comincio ad accelerare! qualcuno sa dirmi cortesemente perchè? grazie a tutti e b.serata

  144. mik69 ha detto:

    ciao aldo,probabilmente è lo statore,è difettoso di fabbrica.prova ad aspettare che si spenga la luce gialla sul quadro quando lo accendi la mattina! non tutti lo sanno quella è la spia del consenso motore un po come le candelette del diesel.ogni volta che lo accendi fai questa operazione.certo se continua bisognerà farlo vedere dal meccanico.ciao

  145. aldo ha detto:

    ciao Mik, grazie x la tua cortese risposta! ti dirò cmq che ero già a conoscenza della “dritta” che mi hai dato, che è un’assoluta verità! ti farò cmq, in caso, sapere qualcosa sperando che sarà di pubblica utilità. ciao e grazie ancora

  146. aldo ha detto:

    chiedo scusa, x “DRITTA” mi riferivo alla luce gialla da lasciare spegnere, x quanto riguarda lo statore, lo farò controllare

  147. michele ha detto:

    ciao da poco ho comprato un beverly 500 ie 2007,a 110/120orari perde di stabilità anteriore paurosamente,cosa posso fare?e opportuno fare equilibratura visto ke da 15gg ho cambiato le gomme?e opportuno alzare gli ammortizatori posteriori x dare maggior peso avanti?fatemi sapere!

  148. Francesco ha detto:

    Ciao a tutti,vi scrivo riguardo le borse laterali,ho acquistato 2 anni fa delle borse laterali givi 35 litri cadauno per il mio beverly 500 grigio in tela quindi removibili,molto comode e soprattutto arrivati a destinazione si possono togliere come delle borse a tracolla e non avere quindi l’ingombro permanente durante tt la vacanza.pensateci!!salutissimii Francesco

  149. Francesco ha detto:

    Ciao ragazzi,ho un beverly 500 del 2005 21000 km mi piacerebbe passare alla BMW f 800 r naked qlc di voi l’ha provata?me la consigliate come prima moto??l’ho vista bianca e nera fantastica!!grazie Francesco

  150. mario ha detto:

    Io come il meccanico sono andato a terra a 100km orari frattura tibia e perone quindi evitate l’acquisto anche del nuovo come avete potuto leggere, a meno che non vogliate spendere ulteriori 600 euro per renderlo stabile con ammortizzatori bitubo e molle…

  151. Paolo ha detto:

    Io vorrei comprarlo per lasciarlo in montagna ed utilizzarlo per gli spostamenti nella valle e sui passi dolomitici che circondano casa.

    Siamo in due ,,,e vorrei un mezzo agile e facile da gestire..

    sto sbagliando scelta ?

    grazie mille

  152. mario ha detto:

    io non te lo consiglio paolo, poi certo i soldi sono i tuoi quindi libero di spenderli come più ti aggrada, ma il consiglio che mi sento di darti è di prendere o un nexus oppure un altro scooter . Il beverly così di casa come esce è meglio di no, a meno che non fai poi le modifiche consigliate quindi cambio ammortizzatori posteriori e molle anteriori

  153. roberto ha detto:

    Sulle strade di montagna e quindi tra le curve è parecchio divertente e il motore spinge abbasatanza in salita.
    Credo che non sbagli.

    Ciao e buon divertimento

  154. Matteo ha detto:

    Scusa Mario…lo vorrei comprare anch’io…ma perchè lo sconsigli? In generale o puramente per la montagna?

  155. PAOLO ha detto:

    grazie mario

  156. aldo ha detto:

    nn capisco perchè si debba consigliare il nexus invece del beverly…la ciclistica del beverly è ottima e permette benissimo di percorrere le strade di montagna…a meno che il ns amico ns amico Paolo nn voglia fare le corse con qualcuno!!! Ma nn ci credo, anche perchè, oltre che x le ovvie ragioni, il beverly, come del resto il nexus, è privo di FRENO MOTORE, essendo infatti entrambi dotati di un propulsore a presa diretta! consiglierei a questo punto una moto a marce, le quali, scalandole, riducono sensibilmente la velocita, specie in discesa. Invece con gli scooter bisogna, in discesa ed in prossimità di curve, frenare spesso. rispetto cmq le opinioni di tutti, saluti

  157. mario ha detto:

    Io lo sconsiglio perchè se avete letto i commenti, ma soprattutto le problematiche che questo mezzo ha per 5.000 e rotti euro trovate di meglio, come il nexus oppure honda.
    Ripeto i gusti son gusti ma quando si tratta di ciclistica ragazzi non si scherza, è un mezzo che ha problemi, seri problemi sull’avantreno, cambiando molle anteriori e ammortizzatori posteriori, bitubo, il problema si risolve in alcuni casi si deve anche aggiungere bilancieri più pesanti e gomme pirelli diablo ma in linea di massima se lasci il tutto come l’originale prima o poi il difetto si presenta, soprattutto dopo un po di km anche se in alcuni casi, come al mio amico da subito, 10gg dopo l’acquisto già aveva il difetto a 110/120km ballerino e si è impaurito,e l’ha restituito alla concessionaria che l’ha ripreso senza nemmeno fare un fiato, quindi…….a voi la scelta….

  158. Paolo ha detto:

    Scusate ma visto che siete stati così puntuali e precisi nelle risposte, Vi chiedo ( saltando di pal in frasca) se non fosse il caso (come sggeritomi da uno di Voi ) di optare
    per un quad ( tipo Polaris 500 sportsman 4×4)….ovviamente con tutte le differenze del caso ma se considero che l’uso è destinato esclusivamente alla possibilità di muoversi con una certa facilità all’interno delle strette e ripide vie di casa e per spostamenti lungo i vicini passi….escludendo la scelta di una mot o enduro o simile)….

  159. Mario ha detto:

    Beh certo la quad per la montagna direi che e’ ottima io l’ho avuta per la mia campagna in Toscana che e’ tutta in collina quindi come scelta te l’appoggio. Poi certo devi vedere il mercato nel senso che ancora e’ un mezzo difficile da rinpiazzare quando lo vorrai vendere ma credo che su in montagna come mezzo sia abbastanza diffuso e di certo molto più sicuro del due ruote.

  160. Michele ha detto:

    Mario,sinceramente dubito che tu abbia mai guidato un Beverly,io lo posseggo dal 2008,ho fatto circa 53000 km ,l’ho comperato con bauletto e borse laterali,non ha nessun problema di stabilità,il telaio va bene,(ovviamente non è paragonabile a quello di un Tmax) e le sospensioni sia anteriori che posteriori sono perfette per la mole dello scooter,in più è elegante,con le ruote alte si guida bene e si districa perfettamente nel traffico!IO LO CONSIGLIO ASSOLUTAMENTE!da comprare!

  161. Mario ha detto:

    Ciao Michele, fermo restando che rispetto l’opinione di tutti, mi dispiace che tu non conoscendomi metti in dubbio ciò che scrivo: primo ho un beverly 500 i.e e se vuoi ti dico il telaio, secondo ho una causa aperta con la Piaggio per quanto mi e’ successo, terzo ho più di una mail che conferma quanto mi e’ accaduto e quanto e’ accaduto anche ad altri, problema shimmy anteriore ( sai cos’è ), quarto ho avuto moto di ogni specie e l’ultima e’ un r1 quindi non moto da neofita, quinto e non ultimo il problema del beverly esiste, fai un giro sui vari forum digita vibrazioni beverly 500 e vedi quante cose escono fuori. Poi certo non e’ legge, nel senso che fortuna vuole, come nel tuo caso che tu non abbia mai avuto questo grave problema e quindi sono contento per te, credimi se ti dovesse comparire e spero di no, fai attenzione mi raccomando.

  162. Roberto ha detto:

    Ciao Mario, mi chiamo Roberto e sono possessore di una magnifico Beverly 500 del 2003 a cui sono molto affezionato. Ma ho avuto dei problemi, esempio mi si è fuso la bronzina dell’albero del motore con conseguente ingente danno, guasto non ancora risolto dal momento che dopo aver rifatto il motore il mezzo non è più andato bene. Comunque veniamo al punto, ti volevo chiedere, visto che a quanto ho capito hai già avuto l’esperienza, io da quest’anno ho notato che lo sterzo mi si è indurito con consegnente difficoltà nel portare il mezzo mi sai dire se posso fidarmi a correre cosi’? che ci sia il pericolo che possa bloccarsi all’improvviso magari mentre sono a velocità sostenuta? Ti ringrazione per l’eventuale risposta e inoltre con l’occasione chiedo anche ad altri del forum se mi danno cenno su un evetuale esperienza diretta. Grazie ancora.

  163. danilo fondi ha detto:

    salve ha tutti percaso qualcuno di voi sa chi vende un beverly 500ie del 2006 in buono stato grazie ha tutti

  164. mario ha detto:

    ciao a roberto, e ciao danilo. Allora per roberto, cosa dire: prima di tutto, dire che prima o poi questo difettuccio esce, cosa fare, puoi fare varie cose, la prima farti controllare lo sterzo i cuscinetti del mono asse, e vedere se si sono consumati e quindi motivo del forte shimmy, oppure cambiare le molle anteriori o gli ammortizzatori posteriori con i bitubo, oppure mettere i bilanceri più grossi al manubrio, oppure tutte queste cose messe assieme. Certo la spesa totale si aggirerebbe su 750/800 euro e non è poco. Io cosa ho fatto, ho messo bilanceri al manubrio più grossi e indurito di una tacca gli ammortizzatori posteriori, considera che la parte posteriore del beverly è molto pesante rispetto all’avantreno e questo comporta che le vibrazioni posteriori a seguito di buche o manto stradale sconnesso si possano ripercuotere anteriormente, vedi tu cosa ritieni sia meglio come spesa e migliorie alla ciclistica. Rispondo a danilo; dipende in che zona sei, se dei di roma si il mio ad esempio è in vendita anno 2007 ed è messo a lucido e praticamente nuovo con le migliorie descritte sopra.

  165. francesco ha detto:

    nn è detto che succeda prima o poi sig, mario..a me in sette an ni e 65.000 km nn è successo niente di ciò! sarò stato anche fortunato, ma tant’è anche x molti miei amici

  166. danilo fondi ha detto:

    salve mario io parlo di beverly 500ie nn del cruiser quanto chiedi buona serata

  167. mario ha detto:

    ciao danilo il prezzo è di 3000 euro, già tagliandato il 9 settembre 2010 ed ha 16.500 km anno 2007 500ie, nero con parabrezza medio fumè montato e parabrezza piccolo nero originale custodito, bilanceri più grossi al manubrio, e schienalino posteriore come optional ancora da montare.
    località dove si trova il mezzo roma, i tagliandi sono documentati da fatture custodite nel libretto garanzia effettuati presso la concessionaria piaggio CVM
    ciao ciao

  168. Gustavo ha detto:

    ciao ragazzi, io c’e lo da due anni, ho fatto strada di montagna e son rimasto so disfatto, problemi ( zero )… buon divertimento…!”

  169. Gustavo ha detto:

    Ogni quanti km. si cambia la cinghia di trasmissione…? grazie.

  170. danilo fondi ha detto:

    ciao gustavo la cinghia si cambia ogni 10000 io lo cambiata a 13000 era nuova di pacca vedi tu ciao

  171. potzee ha detto:

    Ho il beverly 500 dal 2005 !
    Il problema delle vibrazioni io l’ho risolto,inizialmente non lo avevo, poi per vari motivi un giorno ho dovuto levare il bauletto montatomi dalla concessionaria, quindi ho lasciato il codino dello scooter con solo la griglia, ogni qual volta superavo i 120 km/h era il panico.
    rimontato solo la placca metallica porta bauletto, e arrivo a 160 senza alcun problema è quando sto a 170 che lo sento un po troppo leggero, ma non credo sia un problema, rallento un po e viaggio in tutta sicurezza.
    P.S.
    non ho ne bitubo ne pesetti ne modificato nulla, solo cambiato variatore,anche se pure l’originale non era male! ciao

  172. giovanni ha detto:

    qualcuno ha avuto problemi con limpianto elettrico del beverly 500

  173. cristian ha detto:

    ciao a tutti, io devo prendere un beverly 500 usato con 25.000 km del o4 faccio bene? o sono troppi i km?

  174. danilo ha detto:

    per cristian del2004 e vecchiotto in giro ci sono del 2006 a igniezzione che vanno benissimo 2004 e carburatore vedi tu

  175. luca ha detto:

    Ciao ho acquistato un beverly 500 mi dicono mod. 2002 ma imm. nel 2003, quindi a carburatore, a 1400 euro va benissimo non “balla” neanche a 160 km/h si curva benissimo che dire un difetto c’è non si trovano scarichi da montare …qualcuna ne sa qualcosa????

  176. ciclas ha detto:

    giugno 2004 e km 48000 non fategli mancare mai l’olio e non vi abbandonerà mai

  177. EDOARDO ha detto:

    ciao ragazzi, ho bisogno di un consiglio
    ho trovato un beverly 500ie del 2007, è bello ma ha 32000km.
    Il concessionario .inoltre mi ha detto che se lo acquisto devo cmq controllare il livello dell’olio ogni 500/600 km
    e la cosa mi ha insospettito.
    CHE FACCIO????

  178. danilo ha detto:

    per edoardo non capisco perche ti ha detto cosi comunque sia se sta apposto 32000 km non sono tanti io personalmente sono maniacale lo controllo 1 volta a settima anche l’aqcua ma ho mai visto eccessi di consumi comunque sia tieni presente prima il prezzo e poi per legge ti deve dare la garanzia per 1 anno poi vedi tu buona serata

  179. edoardo ha detto:

    per Danilo
    ti ringrazio della risposta.
    il prezzo sembra buono: 2800 euro comprensivi del passaggio e un anno di garanzia! io lo compro e speriamo bene……ciao

  180. Andrea ha detto:

    ciao sono andrea E. ho bev. dal 2007 anche io ho avut. problemi di ondeggiamento a 100 km risoli in pare con gomme nuove diablo ora sto cambiando sosp. posteriori e molle anteriori bitubo costo 500€ escluso lavoro speriamo bene.

  181. salvatore ha detto:

    ho aquistato un beverly 500 04 32000 km MA SICURO C HE GLI 04SONO A CARBURATORE. CMQ L HO PROVATO E SEMBRA VADA BENE.CHI PUO DIRMI QLCS IN PIU’GRAZIE.CIAO.

  182. danilo ha detto:

    cerco urgentemente beverly 500 usato o da rottamare vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione.danilo su roma e provincia.

  183. giacomo ha detto:

    Ciao Danilo.
    Ho un Bev 500 del 2004 usato ma con carrozzeria da rivedere e frizione da controllare. Se ti interessa ce l’ho in vendita a 500€.
    Gomme Pirelli Diablo semi nuove, Batt Yuasa nuova, revisionato, bollato e con variatore malossi.
    Fammi sapere se ti interessa.

  184. armando ha detto:

    ciao ragazzi ho comprato un beverly 500 con 6000 km 2003 va perfetto ma brutto nelle curve possono essere i pneumatici originali? anche se sono come nuovi.grazie se qualcuno sa darmi delucidazioni.

  185. Alessandro ha detto:

    Anche se sono nuovi, dopo tutti questi anni hanno sicuramente perso la vulcanizzazione, pertanto sono molto pericolosi come aderenza essendo troppo rigidi. Ti consiglio anche di dare un’occhiata agli ammortizzatori posteriori, a mio avviso tallone d’Achille del Beverly 500, in quanto possono essere diventati eccessivamente morbidi e ciò non aiuta nelle curve e nelle strade non perfette

    Ciao
    Alessandro

  186. michele ha detto:

    ragazzi, io ho da poco un Beverly 500, l’ho comprato, non perché volevo uno scooter…ma perché volevo un beverly…. io credo che oggi giorno, chi acquista una moto, o una macchina o uno scooter sa a cosa va incontro, con tutti i forum, i social, i club, le varie tstate specializzate,ecc ecc, ormai ti dicono tutto e di piu’, pertanto io sapevo di acquistare un mezzo, con cui tutto ci puoi fare tranne che volare a 180, ma neanche a 160, io mi accontento di passeggiare a 120/140 max per sorpassi ..e devo dire che non vibra, tantomeno scodazza, nelle accellerazioni e’ piu’ che dotato, nel traffico e’ un furetto….e a tutti i ganassa del Tmax o simili…. che dire…io ho scelto il BEVERLY… ho aspettato..ho messo da parte i soldi che mi servivano e oggi quando passeggio sono contento. ciao a tutti..e fate le vostre scelte..ce ne per tutti i gusti.

  187. Il problema si risolve ondeggia ai 140 ha detto:

    Ho fatto alcune prove con il mio beverly 500 del 2003 comprato da 2 mesi …mi sono detto ma che cazzo mi sono comprato il problema è che non l ho provato fidandomi di chi me lo ha venduto ..mettendo gli ammirtizzatori al massimo ( dietro) di durezza si alza il posteriore…ma non va bene perché è troppo rigido bisogna alzare il posteriore…di almeno 4 .5 cm ..per caricare il davanti ..presto faccio tagliare le sospensioni davanti di 2.5 cm …e il problema secondo me è risolto …nb. Vi dirò presto se. Ha migliorato ….

  188. Il problema si risolve ondeggia ai 140 ha detto:

    Il problema del beverly 500 è che non ha carico nell anteriore è troppo seduto dietro …bisogna rifare l assetto in più il telaio ondeggia come il burgman 250 mod vecchio …sarebbe da rivedere pure quello.

  189. Alessandro ha detto:

    Per quanto riguarda gli ammortizzatori posteriori del Beverly non solo sono troppo morbidi, in più hanno un carico massimo di 150 kg, che fa in modo che ogni piccola imperfezione della strada si senta molto. Io ho cambiato gli ammortizzatori qualche anno fa, mettendo degli ottimi ammortizzatori a gas con un carico di 400 kg ed ora il mio Beverly va che è una bellezza. Consiglio di fare questo cambiamento, se trovate un meccanico onesto o li comprate su internet, la spesa non è nemmeno eccessiva

    Alessandro

  190. TOMMASO ha detto:

    Ciao Alessandro,che ammortizzatori hai montato?

  191. slsc77 ha detto:

    Ragazzi sapete dirmi fino a che anno posso montare il mio beverly 125 del 2005? ormai è malandato e vorrei rimontarlo nuovo!

  192. Alessandro ha detto:

    Se non ricordo male i miei ammortizzatori sono Bitubo. Li ho comprati su ebay, li ho pagati intorno ai 180 euro qualche anno fa. Ci ho fatto circa 35000 km, non hanno fatto una piega. Chiedo un informazione, spero che qualcuno possa aiutarmi. Quando faccio un viaggio di 15-20 minuti in città i freni mi lasciano, ovvero si scalda l’olio e la leva arriva in fondo senza frenare. Qualcuno ha questo problema? Qualcuno lo ha risolto? In che modo?

    Grazie
    Alessandro

  193. Carlo ha detto:

    Devo acquistare un Beverly del 2003 con 38000 km a cosa devo stare attento alla prima visione sembra a posto il motore gira bene ,cosa mi consigliate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *