Rally di San Marino & Sfide al San Paolo di Napoli

MotoriSportSubaru

Piero Longhi e Maurizio Imerito hanno vinto il RALLY DI SAN MARINO restando al comando dalla terza prova speciale sino al traguardo. Con questo risultato l’equipaggio Campione d’Italia in carica rafforza il secondo posto nella classifica piloti e si riavvicina al leader provvisorio Andreucci.

Grazie al successo di Longhi ed all’eccellente quarto posto conquistato in rimonta da Andrea Aghini e Massimiliano Cerrai (l’equipaggio toscano, secondo al termine delle prove speciali della prima giornata aveva subito 1’20” di penalità a fine tappa per il ritardato completamento della sostituzione del cambio), Subaru rafforza notevolmente il primato nella classifica costruttori Gr.N.

Con il quinto successo di categoria (under 25) Denis Colombini è già molto vicino al titolo. Aumenta anche il vantaggio di Patrizia Sciascia sempre al comando della graduatoria tricolore femminile.

Ottimo risultato anche per Alessandro Perico nuovamente nella top ten ed autore di alcuni tempi di rilievo assoluto. 12° posto per Andea Perego. Ritirato Checco Zanchi.

Nella SUBARU IMPREZA CUP, di cui il San Marino era il quarto appuntamento, terzo successo di Alan Scorcioni, che ora guida nettamente la classifica. Ad insidiare il modenese, in testa sin dalle prime battute, prima il sempre efficace ma poco fortunato Anton Alen, poi Valter Eugeni ed infine Daniele Coccoli che si è guadagnato con merito la seconda posizione finale.

Domani, domenica, allo stadio SAN PAOLO DI NAPOLI grande sfida fra i migliori piloti di ieri e di oggi di tutte le discipline motoristiche, compreso Fisichella con la sua F.1. Per i rally sfida fra gli ex campioni mondiali Miky Biasion e Markku Alen e fra le attuali punte della squadra Subaru Italia Piero Longhi e Andrea Aghini

CLASSIFICA RALLY SAN MARINO
Gara: 1. Longhi-Imerito (Subaru Impreza Prodrive Pirelli) in 2h28’59”7; 2. Andreucci-Andreussi (Fiat) a 40”2; 3. Navarra-D’Amore (Fiat) a 1’05”3; 4. Aghini-Cerrai (Subaru Impreza Top Run Pirelli) a 1’45”4; 5. Sottile-Nari (Mitsubishi) a 2’06”8; 6. Dallavilla-Vernuccio (Mitsubishi) a 2’08”8; 7. Travaglia-Granai (Mitsubishi) a 2’11”4; 8. Cunico-Pirollo (Mitsubishi) a 2’12”8; 9. Gamba-Inglesi (Mitsubishi) a 2’18”5; 10. Perico-Carrara (Subaru Impreza Prodrive Pirelli; 11. Colombini-Guglielmini (Subaru Impreza Prodrive Pirelli – 1° Under 25) a 4’18”4; 12. Perego-De Luis (Subaru Impreza Prodrive Pirelli) a 4’’48”8.

LE CLASSIFICHE DEL CIR 2006 (dopo gara 5 di 11)

Assoluta piloti: Andreucci 40 punti; 2.Longhi 31; 3. Navarra 24; 4. Cantamessa 20; 5. Sottile 15; 6. Dallavilla 14; 7. Aghini 13; 8. Cunico 12; 9. Travaglia 10; 10. Ratiglia e Perego 4.

Costruttori Gr.N: 1. Subaru 48 punti; 2. Mitsubishi 40.

Piloti Gr.N: 1. Longhi 25 punti; 2. Cantamessa 23; 3. Sottile 22.

Under 25: 1. Colombini 50 punti; 2. Zanchi 15; 3. Paire 14.

Femminile: 1. Sciascia 20 punti.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *