SEAT amplia la gamma Tarraco introducendo il propulsore 1.5 TSI DSG con trazione anteriore

MotoriSeat

SEAT amplia ulteriormente la sua gamma modelli, contribuendo così a far crescere la propria presenza sul mercato, allargando il ventaglio di opzioni offerte ai clienti grazie all’introduzione del nuovo motore 1.5 TSI di Tarraco abbinato alla trazione anteriore e al cambio automatico DSG a 7 rapporti.

Il nuovo motore TSI a iniezione diretta Li cilindri [con sistema cylinder on demand, per la disattivazione selettiva dei cilindri quando il motore funziona a carico parziale] da 1.5 litri è abbinato alla trazione anteriore ed eroga una potenza massima di 150 CV tra 5.000 e 6.000 giri/min e una coppia massima di 250 Nm tra 1.500 e 3.500 giri/min. Abbinato al cambio automatico DSG a sette rapporti, Tarraco può raggiungere i 100 km/h in soli 9,5 secondi e una velocita massima di 198 km/h.

A fronte di consumi pari 7,1-8,0 litri/100 km ed emissioni di CO2 che si attestano a 160-181 g/km nel ciclo WLTP, il family SUV del marchio risulta un’opzione ancora più competitiva, senza che ne sia tuttavia compromessa la dinamicità. In Italia, la versione con motore 1.5 TSI DSG di Tarraco è disponibile negli allestimenti Style, Business e Xcellence, nelle varianti 5 0 7 posti, e include di serie fari full LED, SEAT Virtual Cockpit, sistema di infotainment con display da 8″, Climatronic 3-zone, sistema E-Call, sistema front assist con rilevamento pedoni e ciclisti e lane assist.

Il prezzo parte da 32.800 Euro, permettendo ai clienti di poter trovare la combinazione che in termini di prestazioni, funzionalità e stile, corrisponde meglio al proprio stile di vita. Sviluppata a Martorell e prodotta a Wolfsburg, SEAT Tarraco ha contribuito alla crescita della presenza el marchio a livello mondiale. E la famiglia continuerò ad allargarsi, perché all’introduzione del motore abbinato al cambio automatico DSG e alla trazione anteriore seguirò l’introduzione dell’allestimento FR a inizio del prossimo anno e, successivamente, il lancio della versione con motore ibrido plug-in nella seconda meta del 2020.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *