Skype disponibile anche per sistemi MID

IntelSkypeSoftwareVoip

Skype ha annunciato la disponibilità di Skype 1.0 Beta per sistemi Mobile Internet Devices (MID) basati su Intel. Questa nuova versione del software Skype è il risultato di una collaborazione con Intel Corporation tesa a sviluppare una nuova esperienza Skype mobile per supporti MID basati sul processore Intel Atom e sul sistema operativo Linux di derivazione Moblin.
Skype
I sistemi MID rappresentano una categoria emergente di dispositivi consumer di piccole dimensioni e altamente mobili che garantiscono un’esperienza Internet ottimale arricchita dalla capacità di instaurare comunicazioni con altri utenti, fruire di servizi di entertainment, accedere alle più diverse informazioni ed essere produttivi anche durante gli spostamenti senza dover sacrificare la mobilità né le prestazioni.

Generalmente i MID dispongono di schermi da 4 a 7 pollici, una videocamera, un sistema GPS e connettività WiFi. Alcuni prodotti di questo tipo implementano anche il supporto WiMax o 3G/4G per una connettività wireless a banda larga ideale per gli utenti sempre in movimento. Secondo le stime di ABI Research, entro il 2013 verranno venduti ben 86 milioni di MID.

Skype 1.0 Beta per MID aggiunge a questi dispositivi ricche capacità di comunicazione attraverso un’interfaccia rinnovata e ottimizzata, pensata per offrire un’esperienza di qualità e il supporto dello scrolling cinetico veloce e immediato sui display dei MID. Il software permette di effettuare gratuitamente chiamate video e voce Skype-to-Skype verso qualsiasi destinazione del mondo, oltre alla possibilità di chiamare in modo economicamente vantaggioso linee fisse e cellulari; include inoltre funzioni di instant messaging, IM di gruppo, SMS, deviazione di chiamata, voicemail, presenza (ovvero la possibilità di verificare i propri contatti quando sono online) e la capacità di ricevere chiamate da altri utenti Skype o verso il proprio numero online personale. Prestazioni più rapide e connettività wireless consentono inoltre agli utenti Skype di vivere un’eccellente esperienza di videochiamata mobile.

“Questo annuncio dedicato alla prima offerta completa di comunicazioni Internet per dispositivi MID colma il divario fra il telefono e il PC mettendo in evidenza la nostra filosofia ‘Skype everywhere’ e il nostro impegno nei confronti dell’accesso aperto”, ha commentato Scott Durchslag, Chief Operating Officer di Skype. “Supportando le tecnologie WiFi, WiMax, 3G e 4G, questo nuovo sviluppo amplia il portafoglio mobile Skype dando ulteriore prova dell’estesa accessibilità verso Skype attraverso una vasta gamma di dispositivi mobili”.

“I Mobile Internet Device permettono agli utenti di fruire di un’esperienza Internet completa restando in contatto con amici e parenti ovunque si trovino”, ha spiegato Pankaj Kedia, Director of Global Ecosystem Programs dell’Ultra Mobility Group di Intel Corporation. “La collaborazione con Skype allo sviluppo di Skype 1.0 Beta per Mobile Internet Device basati su processore Intel Atom e sistema operativo Linux di derivazione Moblin metterà a disposizione degli utenti modalità innovative per comunicare sempre e ovunque”.

Skype sta collaborando con Intel per fornire il software applicativo Skype per MID attraverso gli Original Device Manufacturer (ODM) e gli Original Equipment Manufacturer (OEM). Offrendo il software Skype sui loro dispositivi, i produttori potranno garantire agli utenti finali una ricca scelta di esperienze di comunicazione Internet – instant messaging, IM di gruppo, chiamate video e voce – di utilizzo immediato.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *