Tutto parte dai Queen: 20th Century Fox e Spotify insieme per fondere Cinema e Musica

CinemaMusica

In occasione del lancio di Bohemian Rhapsody, film dedicato ai Queen, con l’attività promozionale “Tutto parte dai Queen”, 20th Century Fox Italia – in collaborazione con Spotify – realizza una innovativa forma di comunicazione che permette di ingaggiare la propria audience con una modalità mai tentata prima nel settore.

Tramite un sito dedicato , on-line già dal 19 novembre, partendo dai gusti musicali di ciascun utente, l’algoritmo di Spotify crea un percorso fatto di canzoni che collega l’artista preferito alla rock band inglese, dando la possibilità di scoprire quanto i Queen abbiano influito su tutta la musica moderna.

“E’ un vero piacere lavorare a questo genere di film. Prodotti che ti permettono di esplorare i confini di due mondi come quello musicale e cinematografico” afferma Francesco Marchetti, Senior Marketing Manager di 20th Century Fox Italia.“Sfruttare i punti di incontro e le diversità di questi due mondi è il fulcro della nostra strategia di lancio che, nell’attività con Spotify, trova un momento pivotale”.

“In un panorama media sempre più confuso, l’obiettivo è di comunicare e ingaggiare le audience anche nei loro momenti di svago” continua Rosalba Malvasi, Media Manager della major americana. “Spotify è risultato fin da subito il media migliore per tentare questo esperimento. Qui non si tratta di semplice pubblicità, si cerca piuttosto di creare un vero legame tra il film e l’ascoltatore che, da spettatore diventa un vero e proprio ambasciatore e comunicatore”.

A curare la realizzazione del progetto è stata l’agenzia media Mindshare.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi