“Venezuela: il business dei sequestri”, il 30 gennaio su NOVE

Società

Il reporter spagnolo David Beriain è protagonista della nuova inchiesta nella finestra di attualità Nove Racconta.  Dopo il successo di “Clandestino – La Mafia Albanese” – oltre 460mila telespettatori la scorsa settimana – si parte per il Sudamerica per indagare sul fenomeno dei sequestri lampo nel documentario“Clandestino – Venezuela: il business dei sequestri”, in prima tv assoluta mercoledì 30 gennaio alle ore 21:25 sul NOVE di Discovery Italia.

Con il suo stile immersivo inconfondibile, Beriain conduce al centro di un racconto che getta luce su alcune delle più pericolose organizzazioni criminali al mondo, svelandone codici e dinamiche grazie all’accesso diretto a fonti esclusive e inedite e al coinvolgimento dei protagonisti reali. Questa settimana si va in Venezuela, uno dei paesi con la più alta statistica in tema di rapimenti, dove sono molto frequentate anche da privati cittadini, scuole e corsi di aggiornamento per imparare a gestire la non remota eventualità di venire rapiti. Beriain entrerà in uno degli istituti di detenzione più a rischio e proverà ad intervistare un gruppo di rapitori professionisti. Ascoltando anche le testimonianze dirette di chi ha vissuto l’incubo del sequestro.

La prossima settimana, mercoledì 6 febbraio sempre in prima serata sul Nove, torna Clandestino e si parlerà del Cartello di Sinaloa.

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *