Citroen immagina la vettura del 2054

CitroënMotori

Fedele ai valori d’innovazione e design, Citroën ha immaginato il veicolo del 2054.
Citroen
Concepita dal team del Centro Stile Citroën, questa vettura sarà protagonista, a partire dal 15 marzo 2006, del lungometraggio d’animazione futurista « Renaissance », realizzato dal promettente Christian Volckman.

I veicoli Citroën sono sempre stati apprezzati dal mondo del cinema per il design e la personalità. Oggi la Marca prosegue la sua avventura nella Settima arte, creando la prima vettura virtuale per un film d’animazione.

Affascinata da questa realizzazione ambiziosa, con tecnologia motion-capture e 3D, la marca Citroën si è lasciata coinvolgere totalmente dal progetto « Renaissance », proponendo il disegno della vettura del protagonista. Il realizzatore di « Renaissance », Christian Volckman, sensibile al design automobilistico, si é naturalmente messo in contatto con Citroën: « Nelle prime fasi di sviluppo del progetto, volevo che l’auto dell’eroe Karas fosse una DS, e quindi siamo andati da Citroën per chiedere un’autorizzazione. Ed è allora che Citroën ci ha proposto di lavorare con i suoi designer, fucina di idee e creatività. Dopo tre mesi di stretta collaborazione, la linea finale della vettura si é integrata perfettamente nell’universo futurista del film ». Per « Renaissance », Citroën ha saputo adattarsi alle esigenze dei film d’animazione. Soddisfare le aspettative della produzione, vera sfida per la Marca, ha suscitato l’interesse di tutte le équipe. Così i designer Citroën, immersi nell’atmosfera del film, hanno immaginato un veicolo futurista ma realistico, adatto all’universo grafico creato dal realizzatore. Il design finale propone un veicolo fluido dalle linee essenziali, che sottolineano la ricerca dell’aerodinamismo proprio dei modelli Citroën. Il frontale cattura lo sguardo ed evoca sensazioni di potenza. La parte posteriore, dai tratti più decisi, suggerisce stabilità e dinamismo. Anche la cura dei dettagli, come il design dei cerchi, rafforza lo stile del veicolo e ne accentua l’eleganza. Grazie a questa originale collaborazione, Citroën dimostra ancora una volta la sua volontà e capacità d’innovazione. Un progetto di grande portata che proietta la Marca direttamente nel futuro.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *