Citroen Jumper, la nuova gamma ispirata ai professionisti

CitroënMotori

«Il mercato dei veicoli commerciali nel quale la Marca è sempre stata all’avanguardia, con modelli iconici, rappresenta una vera sfida per Citroën. Con questa nuova gamma Jumper 2019 attualizzata e ispirata ai professionisti, Citroën risponde, come per Nuovo Berlingo Van e Jumpy, a tutte le esigenze di utilizzo dei clienti nei cantieri, sulle strade o in città.», Linda JACKSON, Direttrice Generale di Citroën.

Il furgone Jumper, connubio di robustezza e grande capacità di carico, potenzia le sue prestazioni e amplia l’offerta, per adattarsi a tutti gli usi. Per soddisfare le esigenze delle varie categorie di artigiani, la gamma Jumper di Citroën si articola su una grande varietà di versioni, con 4 lunghezze disponibili (L1, L2, L3, L4) su 3 passi (3m, 3,45m, 4, 04m) e 3 altezze (H1, H2, H3), per un totale di 8 versioni, da 8 a 17 m3 per la versione furgone lamierato, e da 5 a 9 posti per il Combi. Citroën Jumper propone un design decisamente moderno e un comfort di riferimento. Il frontale esprime dinamismo e robustezza, con i proiettori dotati di DRL a LED; il posto di guida è confortevole; l’architettura e l’ergonomia facilitano l’uso e in particolare le operazioni di carico quotidiane grazie all’ottima accessibilità e al rapporto tra il volume utile e la sagoma esterna ai massimi livelli.

Jumper, destinato a un ampio pubblico di professionisti, come artigiani, operatori dell’edilizia e delle consegne, società di servizi, collettività, è un vero ufficio mobile. Jumper punta sui suoi punti di forza e propone una soluzione mirata a ogni attività, per un comfort su misura nei cantieri, sulle strade o in città, e una configurazione “à la carte”: con un upgrade di gamma per ogni utilizzo e un’ampia gamma di opzioni. Fedele alla firma della Marca “Inspired by Pro”, Citroën Jumper propone una struttura di gamma modulata secondo l’utilizzo, come quella del Nuovo Berlingo Van, proclamato «International Van of the Year», e di Citroën Jumpy. Jumper propone una gamma specifica, disponibile in 4 versioni, a seconda dei mercati, due delle quali totalmente nuove: Worker e Driver, che si distinguono per la filosofia, l’utilizzo e le caratteristiche specifiche.

Jumper WORKER è destinato ai professionisti che trasportano attrezzature e collaboratori in tutti i tipi di cantieri, a volte di difficile accesso. Si riconosce per gli archi delle ruote neri, la lamiera di protezione sotto al motore e i paraspruzzi anteriori (per tutte le versioni) e posteriori (per la versione furgone). Propone anche un’ottima motricità con la funzione Intelligent Traction Standard abbinata agli pneumatici all seasons e all’Hill Assist Standard. A bordo sono disponibili anche: climatizzazione con cassettino portaoggetti ventilato, sistema audio con kit viva voce Bluetooth® e presa USB, regolatore/limitatore di velocità e tavolino ripiegabile nella plancia.

Jumper DRIVER è studiato per le imprese che effettuano tutti i giorni lunghi tragitti per consegne in zone urbane ed extra urbane. Si distingue per il comfort su strada e per la presenza di equipaggiamenti come la presa di carica USB, i fari fendinebbia, la telecamera di retromarcia, il sistema di navigazione e il Pack Safety (che comprende l’Active Safety Brake, l’Avviso di superamento involontario della linea di carreggiata, l’accensione automatica degli anabbaglianti, la commutazione automatica degli abbaglianti, la funzione tergicristallo automatico e il riconoscimento dei cartelli stradali).

Queste nuove versioni possono già essere ordinate, e sono disponibili insieme a delle nuove proposte della fascia base e centrale della gamma denominate STANDARD (ABS, ESP, Airbag conducente, funzione Hill Assist, presa 12V, paratia lamierata piena) e BUSINESS (con assistenza posteriore al parcheggio e sistema audio MP3 su touch screen a colori da 5’’ e sedile lato guida con appoggiagomito, regolazione in altezza e lombare). Tutte queste funzionalità rendono Citroën Jumper il partner ideale per i professionisti, per le attività e gli utilizzi più diversificati, in un mercato dei veicoli commerciali molto competitivo.

Jumper

Nuovi equipaggiamenti moderni

Con la sua versatilità, Citroën Jumper è destinato a offrire comfort di vita a bordo e piacere di guida, con spazi generosi e pratici, numerosi vani d’alloggiamento intelligenti, sedili accoglienti e tutte le informazioni utili a disposizione. Le modifiche apportate abbinano robustezza, facilità di carico, modularità, tecnologie di connettività e aiuti alla guida. Nell’ambito del programma Citroën Advanced Comfort® e per migliorare la tranquillità quotidiana di artigiani o addetti alle consegne, la gamma Jumper 2019 si arricchisce di nuovi equipaggiamenti al servizio del comfort, della sicurezza e della manovrabilità.

Citroën Jumper propone il sistema di sorveglianza dell’angolo morto(che tiene in considerazione anche la presenza di un rimorchio), l’avviso di traffico posteriore, che rileva i veicoli provenienti da sinistra o destra, entro una distanza di 50 metri, quando si inserisce la retromarcia. Jumper prevede anche la Citroën Connect box (che controlla i consumi di carburante, e comprende la tracciabilità dei veicoli in caso di furto, la localizzazione permanente del veicolo destinato alle flotte, il monitoraggio della manutenzione e l’EcoDriving).

Nuove motorizzazioni Euro 6

Come il Nuovo Berlingo Van e Jumpy, la nuova gamma Jumper si adatta a tutti gli usi, urbani ed extra urbani, e propone un’insonorizzazione particolarmente curata e sospensioni dal comfort unico, un comportamento su strada dinamico, grande piacere di guida e costi di utilizzo ottimizzati. Tutte queste evoluzioni anticipano la nuova normativa Euro 6, con motorizzazioni di ultima generazione efficienti in termini di consumi e di emissioni di CO2. L’attuale motore da 2.0L viene sostituito con il motore 2,2L BlueHDI, più virtuoso. È abbinato al cambio meccanico a 6 rapporti, ed è proposto a catalogo con 3 livelli di potenza, da 120 a 165 cavalli, tutti con cambio manuale a 6 rapporti: BlueHDi 120, BlueHDi 140 S&S, BlueHDi 165 S&S.

Jumper Electric: la futura versione 100% elettrica

Citroën Jumper è al passo con i tempi, ma guarda al futuro. Per migliorare la circolazione in ambiente urbano, Citroën conferma l’arrivo nei prossimi mesi di una versione 100% elettrica del suo furgone Jumper, presentata in prima mondiale al Salone di Birmingham a fine aprile. Prodotto in Italia nel sito di Sevel in Val di Sangro, poi elettrificato e omologato dal partner BD AUTO, Jumper Electric andrà a completare l’offerta 100% elettrica destinata i professionisti, al fianco di Citroën Berlingo Electric. Citroën riconferma così il suo obiettivo di proporre nel 100% della sua gamma, sia autovetture che veicoli commerciali, una versione elettrificata entro il 2025.

Senza compromessi su prestazioni di guida e prestazioni utili, questa nuova offerta “zero emissioni” rappresenta una reale opportunità competitiva per la clientela dei professionisti, utile nell’uso quotidiano più variato. Un’ampia offerta disponibile su tutte le versioni a catalogo (da L1 a L4), a seconda dei mercati. Due livelli di autonomia “Best in Class” sul segmento, secondo le versioni: 225 km su ciclo NEDC per le lunghezze L1 e L2, e 270 km su ciclo NEDC per le lunghezze L3 e L4 (valori soggetti a omologazione, che possono variare in base alla topografia, al carico utile, allo stile di guida e alle condizioni meteorologiche).

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *