Italdesign, la “Via della Seta” a ritroso su camion FAW J7

ItaldesignMotori

Il 25 giugno, nella sede di Italdesign (via Achille Grandi a Moncalieri) terminerà un viaggio lungo 60 giorni ed oltre 20.000 Km.

Due camion FAW Jiefang J7 hanno ripercorso la Via della Seta a ritroso: partiti il 5 maggio, hanno attraversato Cina, Kazakistan, Russia, Finalandia, Svezia, Germania e Svizzera. Da Moncalieri il progetto ha preso il via nel 2012, quando la casa cinese FAW JIEFANG ha contattato Italdesign per il disegno delle linee del nuovo mezzo pesante.

«È sempre una grande emozione vedere concretizzate le proprie idee, che nel frattempo si sono trasformate in un oggetto vero e funzionante – ha dichiarato Filippo Perini, Head of Design di Italdesign; che siano automobili di serie, super sportive o, come in questo caso, mezzi imponenti come un TIR, per un designer e per l’intero team che ha lavorato sul progetto J7 sarà un bel momento quando i camion arriveranno in Italdesign dopo un viaggio di mesi e migliaia di km».

Anticamente, la “Via della Seta” permetteva scambi commerciali tra l’Impero Romano e quello Cinese.

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *