Masterchef Italia, tutto pronto per la Finale!

CucinaSkySocietà

Quattro persone con la passione della cucina. Quattro storie diverse. Quattro percorsi molto differenti tra loro all’interno di MasterChef Italia. E ora, quattro pretendenti al titolo di miglior cuoco amatoriale d’Italia. Sono Alessandro, Gilberto, Gloria eValeria: saranno loro a contendersi la vittoria nella finale del cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy, attesa per domani, giovedì 4 aprile, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 e sul digitale terrestre al canale 311 o 11) e su Sky On Demand e NOW TV. In palio, per il vincitore, 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il primo libro di ricette, edito daBaldini&Castoldi.

Nell’appuntamento conclusivo del talent culinario, i quattro dovranno affrontare nuove prove prima dell’ultimo ostacolo, il più difficile ma anche il più bello: preparare, come dei veri chef, un menu degustazione completo – entrée, antipasto, primo, secondo e dessert – capace di conquistare il palato dei quattro giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. Tra i fornelli dovranno dimostrare la propria crescita rispetto all’ingresso nella Masterclass, ma anche raccontare le loro storie, creando delle portate che parlino di sé e del proprio passato e che custodiscano in esse tutta la voglia di trionfare nella cucina di MasterChef Italia. E, per rendere ancora più speciale questo gran finale dell’ottava edizione, sarà ospite lo chef pluristellato Heinz Beck, che sarà protagonista dell’Invention Test.

Anche nell’ultimo appuntamento, continua l’attenzione rivolta da MasterChef nella lotta contro gli sprechi: come nelle scorse stagioni, la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.

Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari. La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile. L’approccio è coerente con quello del Gruppo Sky, che in tutti i Paesi in cui opera ha lanciato nel gennaio 2017 la campagna di sensibilizzazione Sky – Un Mare Da Salvare per l’eliminazione progressiva della plastica usa e getta, impegnandosi in prima persona a fare lo stesso.

MasterChef Italia è realizzato con la collaborazione di numerose aziende quali Electrolux, Barilla, Coop, Amadori, Soffass, Petti, San Benedetto, Campari, Parmareggio, Orto Mio, Olio Benvolio, Ballarini e Staub, Siggi, Grohe, Acetaia Fini, Cantine Ferrari e Tenute Lunelli, NH Hotel Groupe, Tagliabene, Riso Acquerello.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *