Natale e Capodanno in Repubblica Ceca

AnticipazioniTurismo

Per celebrare in modo unico e speciale le feste di Natale e di Capodanno, la Repubblica Ceca offre molte possibilità: dai tradizionali mercatini in cui acquistare regali originali, alle mostre sui presepi, dal Natale in miniera a quello nei castelli. Natale e Capodanno in Repubblica CecaE per il veglione dell’ultimo dell’anno concerti e serate di Gala a Praga e a Karlovy Vary.

Mercatini di Natale a Praga, 26/11/2005 – 1/01/2006
Natale è anche sinonimo di doni e balocchi. Allora perché non scegliere la Repubblica Ceca come luogo per lo shopping natalizio?

Ecco alcune idee originali e uniche che si possono acquistare nei mercatini di Natale ideali per tutta la famiglia: giocattoli tradizionali di legno per i bambini, bigiotteria e granati rossi per le mamme, la leggendaria birra Ceca per i papà, un vaso di cristallo della Boemia per la nonna, una bottiglia di Becherovka l’autentico liquore alle erbe ceco e ancora decorazioni tipiche in legno o in vetro. In questo periodo dell’anno, Praga diventa un vero e proprio paradiso dello shopping di Natale. (www.prague-info.cz). Dal 26 novembre 2005 al 1° Gennaio 2006 è possibile fare compere nei tradizionali mercatini di Natale di Piazza della Città Vecchia e di Piazza Venceslao oppure negli shopping centre delle vie Na Příkopě e Pařížská Streets in cui si può trovare tutto per gli acquisti.

Natale in Miniera a Příbram, 12-23/12/2005
Siete alla ricerca di un modo originale per festeggiare il Natale? Dal 12 al 23 dicembre presso il Museo del Minatore di Příbram (www.muzeum-pribram.cz, www.pribram-city.cz) si potrà assaggiare e vedere come viene preparato il pan pepato con il miele. Inoltre ci sarà la possibilità di ammirare gli artigiani all’opera per creare le scene della natività in legno. I bambini resteranno affascinati dalla Galleria sotterranea Prokop e dalla visita della miniera a bordo di un trenino. Durante il vostro soggiorno a Příbram, non perdete la visita alla mostra delle scene della natività in programma dal 9 dicembre all’8 gennaio intitolata “Scene della natività dalla Regione dei Minatori”.

Natale nei castelli, 3-12/12/2005
Il Natale in Repubblica Ceca è come un racconto fatato. Nei castelli vengono organizzati visite con guide in costume, concerti e pièce teatrali e in alcuni di questi castelli è possibile pernottare. Dall’11 al 12 dicembre si svolgerà presso la fortezza medioevale di Loket (www.loket.cz), nei pressi del famoso centro termale della Boemia Occidentale Karlovy Vary (www.karlovyvary.cz), un antico mercato dell’Avvento dove oltre agli acquisti natalizi si potrà assistere a tornei medioevali. Dal 3 al 10 dicembre ci saranno anche collegamenti speciali con il treno da Praga-Braník al Castello di Křivoklát (www.krivoklat.cz).

Natale in musica, Praga 25/12/05 – 7/01/2006
La musica ceca è parte del patrimonio culturale del mondo. Molti i concerti dell’Avvento che si svolgeranno nei teatri e nelle chiese in cui sarà possibile ascoltare le solenni messe di Natale. A Praga, presso l’Opera di Stato (www.opera.cz), il 25 e il 26 dicembre si terrà la messa di Natale del famoso compositore ceco Jakub Jan Ryba mentre nella Chiesa di San Giacomo il 26 dicembre e il 1° e il 7 gennaio ci saranno concerti d’organi con cori e orchestra (www.auditeorganum.cz).

San Nicola e mercatini a Třebíč, 5–31/12/2005
L’inizio dell’Avvento, la quarta domenica prima del giorno di Natale, indica tradizionalmente che il periodo di festa è arrivato. In Repubblica Ceca lo scambio dei doni avviene già il 5 dicembre giorno di San Nicola, quando il santo va di casa in casa in ogni città accompagnato da un angelo e da un diavoletto per consegnare i doni. A Třebíč (www.trebic.cz, www.kviztrebic.cz), in questa giornata, è possibile incontrare il santo barbuto nella piazza Karlovo in compagnia di alcuni diavoletti che recitano poesie e regalano dolciumi ai numerosi bambini presenti. Successivamente sarà San Nicola ad accendere le luci del grande albero di Natale per dare inizio alle festività. Emozionanti scene della natività da non perdere presso il Museo Highlands di Třebíč o nella splendida cornice di cittadine come Třešť o Telč patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Gli eventi natalizi a Třebíč continuano con i mercatini tradizionali dal 13 e al 14 dicembre e le sfavillanti celebrazioni di Capodanno il 31 dicembre.

Natale in Boemia a Český Krumlov, 5–26/12/2005
La Boemia Meridionale è una terra ricca di città storiche e di elevato valore architettonico. A Český Krumlov, città inserita nella lista dell’UNESCO, l’Avvento e il Natale si svolgono nella piazza Svornosti. Ecco alcuni eventi: il 5 dicembre San Nicola arriva con i doni per i bambini; l’11 dicembre vengono preparate le lettere per Gesù Bambino che gli saranno consegnato dallo speciale postino di Natale; il 18 dicembre ci saranno cori natalizi nella piazza e il 23 dicembre verranno rappresentate scene della natività. Il giorno di Natale (che in Repubblica Ceca corrisponde al 24) si può partecipare al Natale degli Orsi durante il quale si portano gli orsi nel fossato del castello e si cantano cori tradizionali. Il giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre, nelle taverne di Krumlov è possibile gustare le prelibatezze di Natale cucinate secondo le ricette tradizionali della Boemia. Nella città è inoltre possibile dare spazio alla propria creatività per realizzare biscotti tipici e decorazioni nelle gallerie e nei musei e dedicarsi agli acquisti ogni domenica d’Avvento nella piazza principale. I cori tradizionali e la musica medioevale nei luoghi storici della città, aggiungono un tocco di magia all’atmosfera di festa che si respira. Per maggiori informazioni: www.ckrumlov.cz.

Presepi da Guiness dei Primati a Jindřichův Hradec e dolci a Karlštejn
In Repubblica Ceca le scene della natività si rappresentano in maniera singolare: in modo meccaniche o in dolce pan di zenzero. Un esempio di presepe da libro dei Guinness dei Primati si trova al Museo Regionale di Jindřichův Hradec (www.muzeum.esnet.cz) nella omonima cittadina (www.jh.cz). Il più antico presepe meccanico e interamente in legno, che vanta ben cento anni, si trova a Třebechovice pod Orebem (www.trebechovice.cz). Alcuni esempi si possono trovare anche a Karlštejn, dove in dicembre, oltre all’esposizione aperta tutto l’anno delle più grandi statuette della Repubblica Ceca della Royal Karlštejn nativity scene, si possono ammirare anche i presepi realizzati con il pan speziato.

Capodanno a Praga e a Karlovy Vary
Dalla mezzanotte del 31 dicembre le piazze delle città della Repubblica Ceca si illuminano a festa con spettacolari fuochi d’artificio. Quest’anno a Karlovy Vary (www.karlovyvary.cz) nella Boemia Meridionale è previsto un ampio programma di festeggiamenti: il ballo per festeggiare l’arrivo del nuovo anno si svolgerà il 29 dicembre presso il Grandhotel Pupp (www.pupp.cz) e durante l’ultimo dell’anno ci sarà invece la Serata di Gala con musica e fuochi d’artificio.

A Praga, per dare inizio al 2006, anno di ricorrenza dei 250 anni dalla nascita di Mozart, al tradizionale concerto di Capodanno l’Orchestra Filarmonica (www.praguephilharmonic.com) proporrà il 1° gennaio alcune musiche tratte dall’opera “Il Flauto Magico” del celebre compositore. Il 31 dicembre invece presso l’Opera di Stato di Praga (www.opera.cz) si darà il benvenuto al 2006 con l’operetta di Johann Strauss ‘Die Fledermaus‘.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *