Nissan, un veicolo ultracompatto per inaugurare il car sharing elettrico in Giappone

MotoriNissan

Nissan New Mobility Concept, il nuovo veicolo a zero emissioni utilizzato per il servizio di car sharing elettrico nella città di Yokohama

Il servizio, denominato “Choimobi Yokohama”, permette agli utenti che si registrano online di prelevare i veicoli, guidarli entro il perimetro della città e riportarli in 14 diversi punti nei pressi della stazione di Yokohama. Le prenotazioni devono essere effettuate con almeno 30 minuti di anticipo.

Il servizio ha un costo di 250 yen per 15 minuti, ai quali si aggiunge un forfait di 200 yen, fino a un tetto massimo giornaliero di 3.000 yen. Gli utenti devono essere in possesso di una patente giapponese, di uno smartphone e di una carta di credito rilasciata in Giappone.

Per registrarsi, basta accedere al sito web di Choimobi.

Nell’ottobre del 2013, Nissan e la città di Yokohama avevano già lanciato un servizio di car sharing elettrico one-way (solo andata) di prova della durata di due anni basato sui veicoli ultracompatti a zero emissioni. L’obiettivo dell’iniziativa era incentivare la mobilità a zero emissioni, aumentare la qualità dei trasporti e favorire il turismo. Nell’ottobre del 2015, la partnership ha aggiunto all’offerta un’opzione di noleggio per i tour operator e le aziende locali.

Il nuovo servizio round-trip (andata e ritorno) intende promuovere ulteriormente i veicoli elettrici ultracompatti e proporre un modello di business sostenibile nato dalla collaborazione tra pubblico e privato. Saranno disponibili anche tour guidati del centro di Yokohama e piani di noleggio a lungo termine per le aziende.

Nissan e la città di Yokohama proseguiranno inoltre gli studi sulla praticità e la fattibilità del progetto invitando altri enti locali ad aderirvi.

In qualità di leader della mobilità a zero emissioni, Nissan è alla continua ricerca di soluzioni innovative per migliorare i trasporti e la qualità della vita grazie ai veicoli elettrici ultracompatti.

MOD_426186863-car-sharing-service-featuring-nissan-s-ultra-compact-electric-vehicle

Descrizione del servizio:

1. Soggetto attuatore: Nissan Motor Co., Ltd.
Operatore: Nissan Car Rental Solution Co., Ltd.
(Sviluppatore del sistema di car sharing: Sage Co., Ltd.)

2. Durata del progetto: 17 marzo 2017 – marzo 2019

3. Auto: 25 Nissan New Mobility Concept

4. Punti di ritiro/consegna (stazioni): 14 punti nei pressi della stazione di Yokohama (25 auto): Bay Quarter Yokohama (1), Yokohama Mitsui Building (2), sede globale Nissan (3), Yokohama i-Mark Place (4), MinatoMirai Grand Central Tower (5), Yokohama Museum of Art (6), Mark IS Minatomirai (7), Yokohama Bay Hotel Tokyu (8), Yokohama Landmark Tower (9), Colette Mare (10), Terminal marittimo internazionale Osanbashi Yokohama (11), municipio di Yokohama (12), parcheggio dello Yamashita Park (13), Vocational Development Center di Yokohama (14).

5. Parcheggi privati gratuiti: 12 punti (23 auto).

6. Area di guida: all’interno della città di Yokohama. Non è consentito guidare su autostrade e strade a percorrenza veloce (con limiti di velocità superiori ai 60 km/h).

7. Tariffa: 200 JPY (forfait di base) + 250 JPY/15 minuti, fino a un importo massimo di 3.000 JPY/giorno.

8. Per usufruire del servizio, è necessario iscriversi al sito web Choimobi inserendo mezzi di identificazione registrati (patente giapponese, smartphone o tessera per i trasporti con tecnologia FeliCa). I clienti sono tenuti a guardare un video che spiega le istruzioni per l’uso e le informazioni sulla sicurezza stradale. Devono inoltre essere in possesso di una patente giapponese in corso di validità (per auto di dimensioni standard), uno smartphone con e-mail e una carta di credito rilasciata in Giappone. Per ulteriori informazioni, consultare il sito online.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 5|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi