Cobra, 40° anniversario, speciale limited edition

ArredamentoMartinelli Luce

Sono trascorsi 40 anni dal 1968, l’anno in cui scoppia la contestazione giovanile, l’anno delle protesta operaie che porteranno all’autunno caldo del 1969; a Venezia il tumulto si manifesta anche nei confronti dei Premi del Festival del Cinema che infatti non saranno più assegnati fino al 1979.
Cobra speciale limited edition
Nel paese si respira un clima teso e controverso: tutto sembra sospeso, immobile in una dimensione temporale che non si ritma più fra passato e futuro. La memoria dell’anno più lungo che ha cambiato costumi ed idee è ancora lucida e forte in ognuno di noi. Segni di quel tempo inconfondibile, in cui si sono rovesciati schemi e valori, ne sono rimasti di tanti tipi, anche in alcuni oggetti che sono diventati vere e proprie icone di un pezzo della nostra storia e dei nostri stili di vita, culto per tutte le generazioni a seguire indistintamente.

Fa parte di questi oggetti la lampada Cobra disegnata da Elio Martinelli proprio nel 1968 e prodotta dalla sua Azienda, la Martinelliluce, in modo continuativo per ben 4 decenni.

40 anni fa Elio Martinelli, profonda cultura nel disegno industriale e grande ricettività per lo spirito del suo tempo, disegnava questa lampada, diventata da subito il simbolo di un design moderno e funzionale, espresso attraverso armonia formale e equilibrio cromatico.

Abbiamo chiesto ad Emiliana Martinelli, oggi alla conduzione dell’Azienda, di darci in due parole una immagine rievocativa del momento creativo che lega la figura di suo padre alla Cobra.

Ci ha detto questo:
“Per il disegno del Cobra sono sicura che mio padre non si è mai trovato davanti ad un serpente. Nella nostra memoria però ci sono sempre delle figure viste da piccoli in un libro, in un giornale e allo zoo e che si rivedono poi nel crescere in un’altra occasione e imprimiamo nella nostra mente. L’arrotolarsi del serpente su sè stesso o lo srotolarsi per alzare la testa è un movimento dinamico come la lampada “Serpente”.

Lo scatto però del Cobra quando si alza sotto lo stimolo musicale dell’incantatore,la sua forma sinuosa,il suo movimento rotatorio e lento non può che indurre a disegnare il “Cobra”.La lampada è inserita in una sfera, e idealmente se ne formano due ruotando la testa di 180°.

Per celebrare questo significativo compleanno L’Azienda propone la Cobra in edizione limitata (500 pz, tutti firmati), in resina lucida nera. Originariamente la lampada era prodotta in resina nera, bianca e, secondo le tendenze di quegli anni, in giallo e rosso aranciato. La lampada che è a luce indiretta, crea una luce di atmosfera.

Scheda tecnica
Nome :COBRA
Anno di progettazione: 1968
Design : Elio Martinelli
Materiale: resina lucida bianca per la produzione continuativa, nera per la Limited Edition
Misure: Diametro 40 cm
Alimentazione: 1 x 75 W E27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *