Ozuna, il 29 novembre uscirà in digitale l’album “Nibiru”

Musica

Uscirà venerdì 29 novembre in digitale “NIBIRU”, il nuovo attesissimo album del cantante, rapper e attore portoricano, OZUNA. Il disco, già in pre-order, sarà disponibile in versione fisica dal 6 dicembre.

La superstar latina continua a conquistare le vette delle classifiche mondiali con il singolo “Hasta Que Salga el Sol” (11 milioni di stream). In sole due settimane il video della canzone ha raggiunto più di 34 milioni di visualizzazioni. Diretto dal pluripremiato regista Colin Tilley, il video “spaziale” porta Ozuna letteralmente in un altro universo che rispecchia la fusione ultraterrena tra reggaetón, ritmi alternative e tropical pop.

Conosciuto per le sue incredibili performance live, Ozuna ha annunciato proprio ieri anche il calendario del suo tour mondiale del 2020 che lo porterà negli Stati Uniti, in Europa e in Italia.

Ozuna concluderà con “Nibiru” un’annata senza precedenti. Non solo ha collaborato con Rosalía, Anitta, Anuel AA e Tainy, ma ha conquistato importati riconoscimento in tutto il mondo. Ha ottenuto una nomination ai Latin GRAMMY® Award e raggiunto 4 Guinness World Records: per il maggior numero di video che hanno raggiunto il miliardo di visualizzazioni su You Tube (7); il maggior numero di nomination per i Billboard Latin Music Awards per un solo artista in un solo anno; per il maggior numero di settimane primo in classifica nella Classifica di Billboard Top Latin Albums Chart (Male) per “Odisea”, il suo album di debutto.

Il suo secondo album in studio “Aura” ha debuttato al settimo posto della classifica generale di Billboard 200 ed è rimasto il numero 1 nella classifica dei Top Latin Album per 17 settimane. Ha un’impressionante raccolta di collaborazioni con i più grandi nomi della musica latina, come Daddy Yankee, Luis Fonsi e Nicky Jam; così come megastar di fama mondiale, come DJ Snake, Cardi B, Selena Gomez, Post Malone, Jennifer Lopez, Snoop Dogg e Rosalía, tra molti altri.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *