Pioneer DJS-1000, tutta un’altra musica!

FocusPioneerTecnologia

Pioneer DJ presenta il sampler DJ indipendente DJS-1000, pensato appositamente per chi vive di musica, creando sequenze e loop indimenticabili. In un delirio di suoni e luci, DJS-1000 vanta un touch-screen a colori da 7 pollici, ben 16 tasti input step multicolor, un Performance Pad multicolor e decine di ingressi ed uscite Live Sampling.

Lo Step Sequencer è composto da 16 tasti al fine di facilitare la creazione di un nuovo groove. Grazie alla capacità di cambiare colore all’occorrenza, il DJ potrà sempre avere il controllo preciso di tutte le informazioni necessarie per gestire le sequenze di ogni singolo brano.  Il Performance Pad Tattile, inoltre, dotato anch’esso di 16 pulsanti, di forma quadrata, per permettere all’utente di suonare la batteria con le dita e stratificare i suoni in tempo reale. I LED multicolor mostrano i sample ridotti e la Velocity Mode, con la semplice variazione della pressione dei tasti, consente di controllare i volumi di campionamento.

Il Pioneer DJS-1000, come da tradizione, presenta un’interfaccia utente ben studiata; tutte le funzioni del sampler sono ordinate in maniera chiara e semplice, in modo da parmettere al DJ di avere sempre la situazione sotto controllo. Gran parte dell’interfaccia e dei pulsanti sono basati sui CDJ, del tutto identici, semplificando la vita di chi ha poca voglia di perdersi in un manuale d’istruzioni.  I pad in gomma sono incredibilmente rapidi nella risposta: non avvertirete mai neppure il minimo ritardo nella riproduzione di un suono.

Il Touch Strip è progettato per modificare il tono mentre è in funzione la Pitch Bend, e per riprodurre un rullo di tamburi, grazie all’opzione Note Repeat. I DJ potranno modificare i parametri del Touch Strip a piacimento, al fine di ottenere combinazioni fantasiose e stupefacenti. Lo schermo da 7 pollici, posizionato in alto, al centro, è di tipo touch-screen. Con la semplice pressione delle dita i DJ potranno accedere alla schermata Home (per una panoramica dei sample assegnati), alla schermata Sequence (per la visualizzazione del Sequence Pattener in fase di riproduzione) ed infine alla schermata Mixer, che permetterà di regolare il volume di ogni singolo brano.

Il Pioneer DJS-1000 può essere sincronizzato con un set-up XDJ o CDJ, mediante l’utilizzo del Pro DJ Link. Inoltre, grazie alla funzione Beat Sync, un tempo slider e un pulsante Nudge, i DJ avranno la possibilità di adattare manualmente la posizione di beat e tempo, esattamente come se fosse un giradischi! DJS-1000 permette inoltre di campionare i suoni in ingresso e utilizzarli all’istante come singoli brani. Il materiale audio campionato viene sincronizzato automaticamente alla sequenze corrente. Tali suoni possono essere eseguiti in loop ed inseriti direttamente in un remix live.

Pioneer DJS-1000 supporta i formati WAW e AIFF. I formati FAT, FAT32 e HFS+ sono invece dedicati ai supporti di archiviazione USB. Nella confezione è incluso un cavo di alimentazione, un cavo LAN, un cavo USB ed un cavo pin RCA. DJS-1000 è largo 32 cm ed alto 11, con profondità pari a 42 cm, per un peso totale di 5,4 Kg. Il sampler è dotato di un ingresso (L/MONO e R, jack TS da 1/4 di pollice) ed una porta LAN (100Base-TX). Due sono le porte USB, che si aggiungono a 2 monitor cuffie (jack cuffie stereo da 1/4 di pollice, mini jack stereo da 3,5mm), un’uscita THRU (jack TS da 1/4 di pollice) ed un’uscita RCA. Infine, un ingresso MIDI (5P DIN) ed un’uscita THRU (5P DIN).

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 5|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *