Summernite, jazz d’estate

FestivalMusica

Anche quest’anno parte l’estate jazz milanese con Summernite, giunto alla sua terza edizione. La rassegna partirà mercoledì 21 luglio, alle ore 21.30, a Palazzo Mezzanotte (piazza Affari 6). Fino al 3 agosto una serie di cinque concerti con i protagonisti del jazz accompagnerano le calde serate del capolougo lombardo. Summernite, curato dal direttore artistico Giorgio Deleo, è un progetto di Associazione W il jazz e di Vista Comunicazione, promosso da Palazzo Mezzanotte Congress and Training Centre, col patrocinio e il contributo del Comune di Milano. E’ anche uno degli eventi de ‘La Bella Estate di Milano’ e sarà ospitata nel parterre di Palazzo Mezzanotte (ex ‘Sala delle Grida”). I locali underground della sede di Borsa Italiana – dove è possibile ammirare i resti di un Teatro Romano – già in passato hanno ospitato musica e intrattenimento. Qui era infatti ubicata la “Taverna Ferrario”, un jazz club esclusivo nel quale, dagli anni ’30 agli anni ’50, suonarono i migliori jazzisti italiani.
Alfredo Ferrario
Protagonista del primo appuntamento di mercoledì 21 luglio, sarà il Manomanouche Quintet. L’ensemble sarà composto da Nunzio Barbieri (chitarra acustica), Luca Enipeo (chitarra acustica), Diego Borotti (sax), Pierre Steeve Jino Touche (contrabbasso), Massimo Pitzianti (fisarmonica). L’ingresso è gratuito, fino a esaurimento posti (apertura sala, ore 21.15).

Summernite 2010 promuove ECPAT, rete internazionale di organizzazioni, presente in 70 Paesi, che difende i bambini ovunque ci sia il pericolo che vengano coinvolti nel mercato del sesso, per trasformare la loro condizione da quella di piccoli sfruttati a quella di bambini: Da schiavi a bambini. Lo sfruttamento sessuale è uno dei mercati più proficui per le organizzazioni criminali, insieme alla droga e alle armi: un dramma per bambini e adolescenti. Dal 1991 ECPAT – che fa parte del Gruppo delle Organizzazioni Non Governative (Ong) per la Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia – lavora per proteggere i minori proprio da questo specifico sfruttamento e da tutte le forme di schiavitù contemporanee.
Laura Fedele
Il programma di Summernite prosegue con:

– Lunedì 26 luglio, ore 21.30. Technicolor Swing Trio; con Paolo Alderighi (pianoforte), Alfredo Ferrario (clarinetto), Christian Meyer (batteria, foto Marok.org).
– Martedì 27 luglio, ore 21.30. Laura Fedele in Trio; con Laura Fedele (pianoforte e vocal, foto Chiaraluna), Stefano Dall’Ora (contrabbasso), Gio’ Rossi (batteria).
– Venerdì 30 luglio, ore 21.30. Paolo e Marco Brioschi presentano Bob Mintzer; con Bob Mintzer (sax), Marco Brioschi (tromba), Paolo Brioschi (pianoforte), Riccardo Fioravanti (contrabbasso), Alfredo Golino (batteria).
– Martedì 3 agosto, ore 21.30. Clarinet Summit; con Alfredo Ferrario (clarinetto), Mauro Negri (clarinetto), Gianni Sunjust (clarinetto), Paolo Alderighi (pianoforte), Aldo Zunino (contrabbasso), Stefano Bagnoli (batteria).

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *