Smartphone Gaming LG V50 ThinQ, primo top gamma in Italia con 5G e Dual Screen

GiochiLGTecnologia

Con il mondo del gaming in continua espansione anche in Italia (ogni anno milioni di giocatori vengono conquistati), è assolutamente necessario restare al passo con i continui cambiamenti di questo settore.

Le evoluzioni del mondo gaming coinvolgono anche il mondo del mobile. L’attuale community dei giocatori che amano sfidarsi da tablet o smartphone conta oggi circa 10 milioni di utenti, ed il successo è destinato a crescere anche grazie agli eventi e-Sports, seguiti attualmente da oltre 350.000 persone (al giorno!).

L’arrivo della rete 5G in Italia è una manna dal cielo per gli appassionati di videogames in versione mobile: oltre alla velocità superiore, questa rete presenta tempi di latenza bassissimi (un elemento praticamente indispensabile per il gaming online competitivo.

Lo smartphone gaming top di gamma LG V50 è dunque è una naturale risposto a questo entusiasmante scenario, già disponibile in Italia nei punti vendita Vodafone. Il dispositivo vanta il Dual Screen, un secondo schermo OLED FullVision da 6,2″ con risoluzione FullHD+, da accoppiare al dispositivo principale (Display OLED FullVisiion da 6,4″), come fosse una cover. Il secondo display permette di arricchire l’esperienza gameplay facilitando inoltre il multitasking. Il V50 è in grado di gestire fino a tre app contemporaneamente. Ad esempio, gli utenti potranno osservare tutorial su TouTube senza la necessità di uscire dal gioco, o di guardare streaming su Twitch.

Il secondo display può inoltre essere usato come un controller, permettendo così di avere uno schermo completamente dedicato alla parte visiva, senza necessità di coprire le immagini con le proprie dita. Il controller virtuale Dual Screen è altamente personalizzabile; può essere selezionato in stile Console, in stile Corsa, in stile Arcade e in versione Base, con una croce direzionale e sei tasti. Si tratta di veri e propri “profili” che possono essere adattati a seconda del gioco in esecuzione.

LG V50 possiede un sistema audio all’avanguardia sviluppato da LG in collaborazione con Meridian ed è dotato di un Quad DAC a 32-bit di nuova generazione. I bassi risulteranno incredibilmente potenti grazie alla cassa di risonanza Boombox posizionata nel retro del dispositivo.

Per tenere sotto controllo la temperatura è stata utilizzata la tecnologia Vapor Chamber, una camera di raffreddamento a vapore più grande di 2,7 volte rispetto al modello precedente (il V40). Inoltre, è stata migliorata la batteria, che ora è di 4.000 mAh ed è compatibile con la tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 3.0.

LG V50 offre inoltre l’applicazione Game Launcher, che raccoglie tutti i videogiochi in un’unica cartella e permette di gestirne le impostazioni comuni (dal volume alla visualizzazione delle varie notifiche durante le sessioni di gioco). Game Tools offre poi la possibilità di attivare il DTS:X, regolare la grafica del gioco per limitare i consumi della batteria, scattare uno screenshot della schermata di gioco da condividere poi sui vari social ed è persino possibile cercare su YouTube i video inerenti al gioco in riproduzione.

La potenza di LG V50 è affidata al processore Qualcomm Snapdragon con GPU Adreno 640, in grado di garantire prestazioni superiori del 20% rispetto alla generazione precedente. E’ il primo dispositivo a supportare API Vlukan 1.1 ed il gaming in HDR.

LG V50 è senza dubbio lo smartphone adatto a tutti i gamers che desiderano un’esperienza di gioco indimenticabile.

 

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *