Fendi Casa a Maison & Objet 2009

ArredamentoFendiModa

Immagine sofisticata per Fendi Casa e la nuova collezione di arredo contemporaneo a Maison & Objet 2009. Le ambientazioni si vestono con i colori chiari del ghiaccio, abbinati a tinte intense color purple, alle varianti scure del dark moka, del blu notte, del nero; si accendono di vivaci tocchi cromatici rosso rubino e infine si esaltano con l’oro, l’avorio e il madreperla.
Fendi Casa Larus
Una poliedrica kermesse di proposte, allineate in una straordinaria sequenza, visioni e interpretazioni uniche del lusso nel mondo dell’abitare, da percorrere lasciandosi stupire e sedurre. L’impatto emozionale di colori e decori, a monte è supportato dall’elevato standard del design e dalla qualità “made in Italy”: divani e poltrone sono realizzati “artigianalmente”, curati nei dettagli, eleganti e confortevoli.

Il marchio Fendi suggella ogni singolo pezzo, che porta in sé le tendenze moda nei materiali, nelle finiture e nelle lavorazioni preziose. Pregiati velluti in seta, ciniglie e rasi sontuosamente ricamati a sfumature, vestono gli elementi imbottiti, le forme e i volumi fuori dall’ordinario. E’ la passione che guida la ricerca delle finiture e delle varianti nelle trame, affinché ogni singola creazione porti uno stile caratterizzante e unico.

Per i rivestimenti in pelle stampata, Fendi Casa propone le nuovissime varianti Emerald e Baguette. Si tratta di un disegno a rilievo della pelle, macro e micro, che riprende la luminosità e il gioco delle sfaccettature geometriche tipiche delle pietre preziose. Sempre presenti le tradizionali pelli pieno fiore in diverse varianti: lisce, madreperlate oppure arricchite con polveri argentate, ma anche la nuova eco-pelle effetto intreccio con i loghi FF a rilievo. Nondimeno la stampa effetto coccodrillo, iguana, microcroco, galuchat, quella con i loghi FF, macro e micro, utilizzate anche sui mobili a giorno, nell’accessorio tessile o sugli schienali dei divani. Morbidi e preziosi i manti di volpe, visone e orylag su plaid e cuscini: esaltano l’eleganza e la raffinatezza degli arredi e confermano la pelliccia come segno identificativo e storico della maison.

Artigianalità e cura dei dettagli anche per le finiture: la speciale laccatura “pianoforte” applicata secondo precisi rituali su consolle, cabinet e tavolini. La caratteristica lavorazione a capitonné, che disegna schienali e imbottiture. La Selleria: l’impuntura realizzata a mano su profili di imbottiti e accessori. Tradizionale la soffiatura a bocca dei mastri vetrai di Murano per la creazione di oggetti unici come lampadari e vasi in vetro. A completamento della collezione: tappeti e coordinati per la notte – lenzuola e copri piumini – realizzati in lana, seta e tessuti pregiati.

In occasione di Maison & Objet 2009 Fendi Casa presenta i nuovi divani Prestige e Oscar, la poltroncina Garcia, il letto Rio. Proposti secondo nuove, esclusive interpretazioni i modelli Perseo, Must, Larus e il letto Diamante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *