Il Presidente Napolitano a Firenze con il Frecciarossa

MotoriTrenitalia

Ancora una volta il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha scelto il treno per un suo viaggio ufficiale. In visita oggi a Firenze, il Capo dello Stato è partito questa mattina dalla stazione di Roma Termini, salendo a bordo di un Frecciarossa Alta Velocità del Gruppo Ferrovie dello Stato, per giungere in poco più di un’ora e trenta nel capoluogo toscano dove, tra gli altri impegni, presenzierà all’inaugurazione di un convegno internazionale su Galileo Galilei.
Il Presidente Napolitano a Firenze con il Frecciarossa
Durante il viaggio il Presidente è entrato per una breve visita nella cabina di guida, salutando i macchinisti ed esprimendo parole di apprezzamento per l’eccellenza tecnologica ferroviaria. Il Presidente Napolitano conferma così la sua predilezione per i viaggi in treno, di cui si è più volte dichiarato grande sostenitore ed estimatore: “contento di prenderlo sin da ragazzo, per condizioni di sicurezza e comodità”.

Già molti i viaggi in treno effettuati durante il suo settennato, il più recente dei quali lo scorso 6 marzo, quando raggiunse anche allora Firenze, partendo da Salerno, per partecipare ad un convegno sull’Illuminismo e visitare la mostra dedicata ai 150 anni del quotidiano “La Nazione”.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *