Mirabilandia, vinci Reset e voli a New York

GiochiMirabilandiaTurismo

Per l’equipaggio più abile in assoluto di Reset, il nuovo coinvolgente gioco a punteggio di Mirabilandia inaugurato da alcune settimane e ambientato in una New York post-cataclisma, i resti della Statua della Libertà di New York posti all’ingresso dell’attrazione non sono altro che un’anticipazione, prima di poter vedere dal vivo uno dei più celebri simboli della Grande Mela.
Reset
Parte domani, venerdì 25 luglio, il concorso indetto dal parco romagnolo che vedrà premiata, tra i 100 equipaggi che nel corso dell’estate avranno ottenuto i punteggi più alti al gioco, la coppia “regina” di Reset. La classifica dei punteggi, aggiornata in tempo reale, sarà, questa la novità assoluta di Reset, consultabile on line per tutta l’estate sul sito di mirabilandia www.mirabilandia.it.

Sabato 11 ottobre, Mirabilandia decreterà al Parco i vincitori, che voleranno gratis a New York per un soggiorno di un weekend per due persone. Sorta di mix tra Playstation, un set cinematografico hollywoodiano e un poligono di tiro, Reset proietta il pubblico nell’atmosfera da post apocalisse a cui ci hanno recentemente abituato pellicole come “Cloverfield” e “Io Sono Leggenda”, grazie ad una suggestiva scenografia metropolitana (con tanto di graffiti a firma “Eron”, uno tra i più celebri writer italiani) e a musiche da kolossal realizzate appositamente per il gioco e diffuse all’ingresso. La sensazione di trovarsi realmente tra le macerie della Grande Mela è forte e immediata. Una volta entrati, lasciata alle spalle la luce e dopo aver ricevuto il benvenuto dei “tecnici” in tuta bianca antiradiazioni (il personale del parco addetto a Reset), ci si può imbarcare sulle navette a 2 posti, armate di pistole con veri raggi laser. Inizia la caccia agli elementi radioattivi da “bonificare” con il proprio raggio rosso, sparsi per tutto il percorso, tra resti della metropolitana abbandonata, fognature semidistrutte “attaccate” dai ghiacci e un misterioso e avveniristico laboratorio segreto.

Più elementi radioattivi (corrispondenti a centinaia di led luminosi di diverso colore) si colpiscono, maggiore è il punteggio accumulato, indicato costantemente dal “counter” digitale posto nella plancia della navetta. Ad ogni colore corrisponde un valore diverso e l’attenzione a colpire il maggior numero di bersagli luminosi è altissima. Grazie al joystick posto sulla plancia, le navette possono poi girare su loro stesse di 360 gradi, per meglio colpire gli elementi radioattivi. Al termine della “caccia”, i migliori dieci giocatori vedranno visualizzati i loro punteggi in grandi monitor all’uscita ed entreranno così nella classifica generale che si aggiorna continuamente.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *