Occupazione binari Roma Termini, bloccata circolazione

Trenitalia

Gravi difficoltà alla circolazione ferroviaria a Roma Termini per la protesta dei lavoratori di alcune ditte esterne al Gruppo FS, subappaltatrici dei servizi di pulizia, che stanno abusivamente occupando dalle 13.30 alcuni binari di stazione. Oltre un anno fa, FS ha indetto gare europee d’appalto per sostituire le attuali ditte di pulizia perché la qualità del servizio erogato era nettamente inferiore agli standard previsti.
FS
Dopo quasi 30 ricorsi tra TAR e Consiglio di Stato, in questi giorni si sta procedendo al passaggio dell’appalto alle nuove ditte vincitrici della gara, garantendo al contempo il mantenimento del posto di lavoro ai dipendenti regolarmente assunti e la continuità del loro contratto.

Inoltre, proprio in queste ore, Ferrovie dello Stato sta provvedendo al pagamento degli stipendi dei lavoratori delle ditte in appalto e anche di quelle in subappalto, sostituendosi alle ditte stesse, che risultano inadempienti da maggio scorso.

Per tale ragione questa protesta e la conseguente occupazione risultano del tutto ingiustificate, a maggior ragione in un giorno di grande esodo come quello odierno.

FS adotterà tutti gli adeguati strumenti per assicurare ai viaggiatori il diritto alla mobilità.

Al momento gli Eurostar sulla direttrice Firenze – Roma – Napoli non raggiungono Roma Termini ma arrivano e partono dalla stazione di Tiburtina. Altre modifiche alla circolazione che si renderanno necessarie saranno tempestivamente comunicate ai viaggiatori dagli altoparlanti e dai cartelloni elettronici di stazione.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *