Ryanair ripristina tutti i voli domestici in Italia

RyanairTurismo

Ryanair ha annunciato oggi che ripristinerà tutti i suoi voli domestici italiani – senza interruzione – dal prossimo 23 gennaio, dal momento che Ryanair e l’ENAC hanno raggiunto oggi l’accordo secondo cui tutti i passeggeri che intendono viaggiare sui voli domestici italiani forniranno o il passaporto o la carta di identità nazionale valida in Europa, in piena osservanza dei requisiti di sicurezza che si applicano su tutti i voli di Ryanair in Europa.
Ryanair
Poiché Ryanair opera con il web check-in al 100%, è imperativo per la sicurezza di tutti i voli Ryanair, che gli assistenti di volo e il personale all’imbarco possano identificare tutti i passeggeri, e questa è la ragione per la quale Ryanair richiede che tutti i passeggeri presentino o il passaporto o la carta di identità nazionale, senza distinzione fra i voli nazionali o internazionali in Europa.

Ryanair ha accolto con piacere l’accordo di oggi con l’ENAC, che rafforza i requisiti di identificazione e sicurezza su tutti i voli nazionali italiani, ed è lieta di non interrompere i voli domestici Italiani dal 23 gennaio prossimo.

Parlando a Roma, Adrian Dunne, Direttore delle Operazioni di Terra di Ryanair, ha detto:

“Siamo lieti che l’accordo di oggi con l’ENAC permetterà di non intrrompere i voli domestici italiani di Ryanair dopo il 23 gennaio prossimo. Crediamo che la nuova Ordinanza dell’ENAC, che richiede a tutti i passeggeri sui voli domestici Italiani di presentare all’aeroporto il passaporto o una carta di identità nazionale valida in Europa, rafforzi la sicurezza dei voli nazionali in Italia.

“Vorremmo ringraziare Alessio Quaranta, Direttore Generale dell’ENAC e le autorità italiane per il loro aiuto e assistenza nel risolvere questa questione, ed ora noi contatteremo tutti i passeggeri con prenotazioni su voli interni italiani Ryanair successivi al 23 gennaio, per rassicurarli che i voli saranno operativi regolarmente, senza interruzione e per essere sicuri che tutti i passeggeri che viaggeranno su questi voli si presentino con il passaporto o con la carta di identità nazionale valida in Europa, come da loro concordato al momento della prenotazione dei voli su ryanair.com.”

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *