Maison Cilento 1780: l’eruzione del Vesuvio su Cravatte e Foulard

Moda

La Maison Cilento, fondata a Napoli nel 1780, ha presentato oggi una nuova linea di cravatte e foulard dedicate all’eruzione del Vesuvio.

Domina il Golfo di Napoli, eccellenza del patrimonio paesaggistico della città, il Vesuvio non poteva mancare nella nuova collezione di Maison Cilento 1780. 

Le cravatte sette pieghe foderate, vero e proprio capolavoro di ricercatezza e raffinatezza, riportano sulla pala principale l’immagine stilizzata del vulcano in eruzione, mentre sul codino, la figura è ricamata in dimensione più grande. I foulard,in pura seta e nella classica misura 90×90, oltre al Vesuvio riportano sui quattro angoli alcune delle bellezze del territorio Campano: i Faraglioni di Capri, Castel dell’Ovo, il Maschio Angioino, Sorrento, Cassa Armonica e Palazzo Reale.

Dopo l’omaggio alla Reggia di Caserta con una collezione costituita da una ricercatissima linea di cravatte e foulard ispirata a particolari elementi artistici e architettonici del Monumento Vanvitelliano, abbiamo voluto celebrare un ‘monumento’ naturale che fa parte dell’iconografia classica del nostro territorio e che va tutelato in ogni modo per valorizzare una bellezza ambientale e paesaggistica davvero unica al mondo. La presenza delle istituzioni durante l’evento di presentazione della collezione è stata importante perché ha rafforzato quell’unità di intenti che accomuna chi, attraverso la promozione del bello, vuole tutelare un bene importante come il Vesuvio”, ha commentato Ugo Cilento.

Eccellenze che si incontrano e che raccontano una storia di bellezze“, ha sottolineato Casillo cui ha fatto eco il sindaco Buonajuto: “il Vesuvio è bellissimo e così pure le cravatte realizzate da Cilento per celebrare il nostro territorio“.

hiddenCountTag: 3|||hiddenCountRequest: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Come prescritto dai decreti legislativi 69/2012 e 70/2012 e dal comma 2 dell’art. 122 del Codice della Privacy, ovvero il recepimento italiano della cosiddetta Legge Europea 'Cookie Law', in questa pagina si spiegano le modalità con le quali questo sito utilizza i cookies.
Per ogni informazione sui cookies e il loro funzionamento si veda: www.allaboutcookies.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per il funzionamento del sito stesso (cookies del tipo cosiddetto 'tecnico') e per migliorare la navigazione.
Noi non raccogliamo alcuna informazione personale con questo tipo di funzionalità e l'utilizzo dei cookies in questi casi è semplicemente necessario per il funzionamento del sito stesso.
Qualora non si sia d'accordo con l'utlizzo di questi cookies vi invitiamo a lasciare la navigazione su questo sito. Viceversa, il proseguimento della navigazione sul nostro sito è considerata alla stregua di un assenso. In alternativa, per limitare il ricevimento di cookie tramite il browser visita i seguenti siti per comprendere come impedire al tuo dispositivo di ricevere i cookie (a seconda del browser che adoperi): FirefoxInternet ExplorerGoogle Chrome e Safari. Naturalmente, in questo secondo caso non garantiamo il corretto funzionamento di tutte le parti del sito.

Interazione con piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network e/o piattaforma esterna. Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network e/o piattaforma esterna è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Chiudi