Philips Brilliance P-Line 241P6EPJEB

FocusPhilipsTecnologia

Philips Brilliance P-Line 241P6E è tecnologia Softblue, IPS, Smartimage e tanto altro. Scopritelo con noi!

Il nuovo monitor di Philips è dotato di uno schermo LCD con tecnologia IPS-ADS con una risoluzione pari a 1920 x 1080 a 60 Hz. Due gli altoparlanti incorporati, da 2 W ciascuno. Il vero “pezzo forte” è però l’implementazione della tecnologia SoftBlue.

La tecnologia SoftBlue nasce con l’intento di non affaticare gli occhi e, al contempo, di mantenere brillanti i colori. Recenti studi hanno dimostrato che i raggi della luce blu dei display a LED possono causare problemi alla vista. SoftBlue, garantendo la stessa qualità e brillantezza delle immagini dei monitor che non implementano tale tecnologia, riduce sensibilmente le onde della luce blu.
Tale tecnologia ha permesso a Philips di ottenere la certificazione di aziende internazionali, come TUV Rheinland ed SGS Labs.

MOD_rotazione monitor

Il pannello vanta la tecnologia IPS-ADS, garantendo la miglior resa possibile delle immagini anche da angolazioni notevolmente decentrate. Sono infatti garantite immagini di incredibile qualità fino a 178 gradi.
Inoltre, a prescindere dall’angolazione, la tecnologia IPS-ADS garantisce nitidezza e colori naturali, rendendo questo monitor l’ideale per film, foto, navigazione in rete e software professionali per editing video e ritocco dell’immagine.

SmartImage, la giusta resa visiva in base all’applicazione utilizzata.
Tecnologia esclusiva di ultima generazione, SmartImage di Philips permette di selezionare le varie modalità di visualizzazione dell’immagine (come ad esempio: “Gioco”, “Risparmio Energetico”, “Ufficio”) tramite un’intuitiva interfaccia. In base alla modalità selezionata, SmartImage ottimizza il contrasto in maniera dinamica, regolando inoltre la nitidezza e la saturazione delle immagini.

Flicker-Free è invece la tecnologia Philips appositamente pensata per gli schermi LED con retroilluminazione, che permette di ridurre lo sfarfallio, al fine di garantire minore affaticamento degli occhi.

SmartErgoBase non è una semplice base fissa per monitor; permette una comoda gestione dei cavi e la regolazione di altezza, inclinazione ed angolo di rotazione del display con estrema semplicità ed efficienza.

Philips Brilliance P-Line 241P6E è dotato di PowerSensor, un sensore ad infrarossi (non nocivi) che permette al display di capire se l’utente sta utilizzando ancora il monitor o non si trova più nella stanza. Se ci si allontana dallo schermo la luminosità del pannello viene automaticamente abbassata, riducendo i consumi fino all’80%.

Altro sensore integrato è il “LightSensor” che, esattamente come accade per gli smartphone di ultima generazione, è in grado di rilevare la quantità di luce presente nella stanza per regolare, di conseguenza, la luminosità dello schermo.

Molte le opzioni di connettività, tra cui DVI-D, VGA, Display Port e connettore HDMI universale. Infine, Philips Brilliance P-Line 241P6E è dotato di un Hub USB 3.0.
Lo standard 3.0 consente un’elevata velocità di trasferimento dati (5 gbit/s), quasi 10 volte in più rispetto alle porte 2.0. Philips ha implementato la tecnologia FastCharge, permettendo all’utente di ricaricare rapidamente smartphone, tablet e qualsiasi dispositivo compatibile.

Philips Brilliance P-Line 241P6E garantisce immagini di alta qualità, bassi consumi e pone particolare attenzione al benessere di chi lo utilizza grazie alla tecnologia SoftBlue. Se siete alla ricerca di un nuovo display, questo potrebbe decisamente fare al caso vostro.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 7|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *