Sky Arte presenta 33 GIRI – ITALIAN MASTERS

SkySocietà

Con approfonditi ed emozionanti ascolti degli album più belli della musica italiana, continua la nuova stagione della produzione originale Sky Arte 33 Giri – Italian Masters, in onda il mercoledì alle 21.15 (canale 120 e 400 di Sky). Dischi che hanno segnato la storia della musica italiana. Album indimenticabili diventati pietre miliari della nostra discografia. Direttamente dagli studi di registrazione per riaprire le bobine con i master originali delle canzoni interpretate e scritte dalle più grandi firme della musica italiana.

Davanti ai mixer degli storici studi di registrazione dove molti di questi album sono stati realizzati, 33 Giri – Italian Masters prosegue il racconto appassionato delle pagine di vinile più importanti, diventate i classici di oggi, con la guida dello storico discografico Stefano Senardi, che svelerà i dettagli delle vicende di ogni album, insieme alle parole dei diretti protagonisti e dei testimoni che hanno partecipato alla loro creazione. Sarà ripercorsa la nascita e la storia di questi dischi attraverso i ricordi e gli aneddoti di musicisti, produttori e discografici che hanno contribuito al loro successo; e ancora gli interventi degli artisti che ne hanno tratto ispirazione e li reinterpretano esclusivamente per Sky Arte.

Il risultato è un riascolto esclusivo e inedito di brani conosciutissimi come non li abbiamo mai ascoltati. Nel format i musicisti che scrissero e incisero quegli album, grazie all’esperienza di Maurizio Biancani e alle sue sapienti mani che gestiscono le varie tracce al mixer, riascoltano in “solo”, o con abbinamenti esclusivi ed emozionanti, le singole parti strumentali che compongono l’alchimia finale delle varie canzoni. La combinazione ritmica basso e batteria, l’assolo di chitarra, le seconde voci sovraincise o gli arrangiamenti orchestrali o di tastiere, il ritornello solo voce e pianoforte. Tutte queste parti, non sempre facilmente identificabili, vengono messe in evidenza svelando le curiose e sorprendenti, e alle volte istintive, architetture sonore alla base dei grandi successi.

Dopo il riascolto degli omonimi album di Lucio Dalla e Luca Carboni, e de Il Ballo di San Vito di Vinicio Capossela e Oro, Incenso & Birra di Zucchero (sempre disponibili on demand su Sky), l’appuntamento di mercoledì 11 dicembre alle 21.15 sarà dedicato all’album omonimo di Alberto Fortis.

Nella prossima puntata il ricordo di Enzo Jannacci e il suo Ci vuole orecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *