Toshiba TG02 e K01, due nuovi dispositivi

TecnologiaToshiba

Toshiba presenta in anteprima al Mobile World Congress 2010 due nuovi dispositivi: il TG02 e il K01 che ampliano la gamma di smartphone Toshiba – accanto al Windows phone TG01, lanciato nel 2009 – e offrono schermi touch capacitivi e processori interni veloci. La spinta innovativa di Toshiba nel settore mobile sarà inoltre dimostrata dalle nuove tecnologie presentate al Mobile World Congress con demo delle soluzioni multi-screen dell’azienda.
Toshiba K01
Basato sul formato ultrasottile del TG01 Windows phone, il nuovo TG02 è lo strumento ideale per gli utenti che cercano un telefono per l’intrattenimento on-the-go.

Caratterizzato dal design elegante, il TG02 presenta uno schermo VGA touchscreen capacitivo da 4,1” (10,4 cm) per offrire una risposta rapida al tocco, mentre la stessa tecnologia di image tuning interno del TG01 offre una visualizzazione di alta qualità in un apparecchio ultraportatile dello spessore di soli 9,9mm1, caratteristica che lo rende ideale per la visione di video in movimento.

Un nuovo e intuitivo sistema di menu in 3D rende semplice la navigazione e l’accesso alle diverse funzioni del TG02. Basato sulla recentissima piattaforma Windows Mobile 6.5, il TG02 migliora l’esperienza d’uso grazie al suo funzionamento semplice e rapido. Un processore interno da 1GHz lo rende l’ideale per la navigazione su Internet e consente un accesso rapido ai siti e ai contenuti distribuiti in streaming.
Toshiba TG02 e K01
Assieme al TG02, Toshiba presenta al MWC il K01 – un elegante e potente dispostivo, facile da usare e ottimizzato per la messaggistica mobile: la tastiera QWERTY infatti a scomparsa rende semplice e comoda la scrittura. Inoltre Toshiba K01 presenta il primo display widescreen capacitivo da 4,1” (10,4cm) basato sulla tecnologia OLED (Organic Light Emitting Diode), che offre colori brillanti e contrastati, bassi consumi energetici e tempi di risposta estremamente rapidi. Grazie a un formato ultrasottile, con uno spessore di 12,9 mm1, il K01 è elegante e ultraportatile al tempo stesso.

La nuova interfaccia permette agli utenti di accedere velocemente alle funzioni preferite, risparmiando tempo e rendendo l’esperienza mobile anche più entusiasmante. Toshiba K01 è dotato di processore da 1GHz2 e supporta espansione di memoria fino a 32GB[iii] con schede microSDHC, per archiviare film, musica e i giochi preferiti.

Nuove tecnologi Toshiba all’Innovation Hub
Oltre a presentare i nuovi prodotti mobile, Toshiba è al Mobile World Congress con diverse nuove tecnologie che potranno essere visionate all’interno dell’Innovation Hub, un’area dedicata dello stand.

All’Innovation Hub sarà disponibile un’ampia gamma di soluzioni software sviluppate da Toshiba per migliorare l’esperienza d’uso. I visitatori potranno scoprire per la prima volta in assoluto una serie di nuove tecnologie, tra cui l’implementazione mobile della tecnologia di image tuning Resolution+, derivata dai TV “Regza” di Toshiba. Resolution+ migliora la riproduzione video analizzando la definizione dell’immagine e migliorando in modo intelligente la qualità video in modo da offrire un’esperienza visiva più nitida, chiara e ricca.

Un’altra innovazione in mostra all’Innovation Hub è LCD Control – una tecnologia che assicura immagini di alta qualità e senza perdita di contrasto anche in condizioni di luce difficili, come ad esempio quando si utilizza il telefono alla luce solare diretta. In questo caso, i riflessi e gli effetti sul contrasto dell’immagine rendono spesso illeggibili i display. LCD Control aumenta il contrasto a livelli tali da non risentire della luce esterna diretta, rendendo così più facile leggere messaggi e scrivere email, ma anche guardare un video.

Toshiba presenterà inoltre Voice Translation – un utile software che usa le tecnologie Speech Recognition, Machine Translation and Speech Synthesis di Toshiba per tradurre in lingue[iv] differenti, sintentizzare voci e ripetere in tempo reale, senza bisogno di collegarsi a Internet. Inizialmente sviluppato per i notebook Toshiba, Voice Translation è uno strumento ideale per i professionisti che viaggiano spesso all’estero o in vacanza, e consente di comunicare con facilità attraverso il proprio smartphone ovunque ci si trovi nel mondo.

Altri notebook e netbook Toshiba con embedded Mobile Broadband

Infine sarà presentata al MWC la nuova linea di PC portatili Toshiba con Mobile Broadband, tra cui le nuove versioni dei netbook Toshiba mini NB300 e mini NB305 da 10,1”. La disponibilità di una connessioni dati mobile con velocità fino a 7,2 Mbps, assieme a una durata della batteria fino a 11 ore e a un peso di soli 1,33 kg fanno di questi netbook i compagni ideali per chi è spesso in movimento. Presso lo stand Toshiba saranno disponibili anche le versioni predisposte per il Mobile Broadband dei notebook per professionisti, piccole e medie imprese e grandi aziende: i modelli Tecra M11, A11 e S11, e gli ultra sottili Satellite Pro T110 e Satellite Pro T130. Per i consumatori, Toshiba offre Satellite T110 e Satellite T130 con Mobile Broadband.

La soluzione multi-screen di Toshiba rende la condivisione dei media più semplice che mai

Oltre ai prodotti, Toshiba mostrerà al MWC la propria visione di un mondo in cui molteplici dispositivi interagiscono fra loro e consentono agli utenti di condividere fotografie, brani musicali e video su schermi diversi, al solo tocco di un pulsante.

Il software Toshiba Media Controller (TMC) consente agli utenti di condividere contenuti in streaming attraverso dispositivi multimediali connessi tra loro in modo semplice, indipendentemente dalle dimensioni del display. Attraverso il Media controller gli utenti possono infatti inviare contenuti presenti nei loro smartphone a un PC, un notebook, o un televisore e su una rete (domestica, aziendale o WLAN). Toshiba è impegnata a offrire agli utenti un mondo connesso, dove gli apparecchi sono utilizzati insieme per creare un’efficace offerta media a prescindere dalle dimensioni dello schermo.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *