DDG, singolo d’esordio sul palco dell’Earth Day

Musica

Dopo l’esordio con la vendita su iTunes di “Dig It”, DDG, cantante, musicista e compositore di respiro internazionale che pubblicherà il suo primo disco in autunno attualmente in studio con Cora Coleman e Josh Dunham, (batterista e bassista di Prince), oggi giovedì 22 aprile DDG, affiancato anche dai due musicisti americani, sarà sul palco del Nat Geo Music Live Concert che si terrà al Circo Massimo di Roma, in occasione dell’Earth Day 2010 . DDG condividerà il palco con artisti del calibro di Pino Daniele, Rokia Traorè e Morcheeba. Il progetto che DDG presenta è caratterizzato da un mix globale di sonorità provenienti da tutto il mondo ed è cantato in inglese, spagnolo, francese e talvolta in una lingua-non lingua.
DDG
«Il mio linguaggio musicale è frutto delle esperienze vissute, – racconta DDG – dell’uso di tutte le influenze musicali assorbite ed amate negli anni ed è sempre in continua evoluzione… Le lingue usate non sono altro che la diretta conseguenza dell’ampliarsi quotidiano del mio personale “dizionario globale”, grazie al quale non mi pongo limiti di nessun tipo, fino ad arrivare ad utilizzare anche varie lingue nello stesso brano. Unire e miscelare suoni, ritmi, lingue, battiti è la mia missione artistica.»

La storia di questo progetto comincia durante una tappa alla O2 Arena di Londra del “Prince’s 21 nights in London” dove DDG ha modo di conoscere Cora Coleman e Josh Dunham (batterista e bassista di Prince). I musicisti si conoscono, si piacciono, si scambiano musica e contatti e dopo qualche giorno, approfittando di due day off nel tour di Prince entrano insieme in studio, dove registrano alcuni brani che faranno parte del disco che vedrà la luce in autunno.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *