Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Jaguar: ecco il display contactless contro il rischio contagio

Anche nella futura “nuova normalità”, quando avranno termine i lockdown nel mondo, sarà estremamente importante una “mobilità pulita”, dove lo spazio personale e l’igiene garantiranno significativi vantaggi.

Proprio per questa “nuova normalità”, Jaguar Land Rover ha dato vita al primo display predittivo contactless sviluppato da in collaborazione con l’Università di Cambridge, che consente a chi guida di mantenere gli occhi sulla strada e di ridurre la trasmissione di virus e batteri.

Questa tecnologia brevettata, chiamata “Predictive Touch” usa l’intelligenza artificiale e un sistema di sensori per predire l’obbiettivo prescelto sullo schermo – che si tratti di un comando del navigatore, del climatizzatore o dell’intrattenimento – senza toccarlo realmente.

Le prove, in laboratorio e sul campo, dimostrano che la gestualità ed il tempo necessario all’azionamento del touchscreen vengono dimezzati, e al contempo si limita la diffusione di batteri e virus. Infatti, una superficie stradale irregolare o sconnessa causa vibrazioni che rendono difficile selezionare la pulsanteria sul touchscreen. E questo costringe chi guida a distogliere gli occhi dalla strada, aumentando i rischi di incidenti.

Il dispositivo invece, tramite l’intelligenza artificiale, determina quale sia la selezione voluta fin dall’inizio del puntamento, velocizzando l’operazione. Un rilevatore di gestualità usa sensori di controllo visivo o a radiofrequenza, sempre più comuni nell’elettronica di consumo, per combinare le informazioni contestuali – come il profilo di chi sta usando il sistema, il tipo di interfaccia e le condizioni ambientali – con dati rilevati da altri sensori – che, ad esempio, possono tracciare lo sguardo dell’utilizzatore – per anticiparne in tempo reale le intenzioni.

Questa soluzione software per interazioni contactless è percorribile, e può essere integrata in touchscreen e display esistenti, purché siano disponibili i corretti dati sensoriali che supportino l’algoritmo dell’apprendimento automatico.

Questa tecnologia predittiva è stata anche finalista del Jaguar Land Rover Innovista Awards, che premia le iniziative innovative del settore.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Turismo

Con la stagione estiva American Airlines rafforza il network transatlantico mettendo al primo posto la sicurezza dei passeggeri. Dall’8 Maggio, i passeggeri che viaggiano...

Società

Il 54% degli automobilisti, in tempi di pandemia da Covid-19, non sa di preciso quando è arrivato il momento di eseguire un controllo per...

Motori

Jaguar Land Rover prosegue spedita verso la mission per un futuro più sostenibile che vede il suo più importante traguardo nell’elettrificazione dell’intera gamma e...

Società

“A Natale torna la Pigotta dell’UNICEF a sostegno dei programmi per l’istruzione. Quest’anno a causa della pandemia di COVID-19 milioni di bambini e giovani...