Pioli rinnova il contratto, sarà allenatore del Bologna fino al 2014

Sport

Il buon lavoro svolto sulla panchina del Bologna è stato premiato. Stefano Pioli, autentico protagonista di una finale di stagione positivo, culminato con la salvezza ottenuta con largo anticipo dal termine del campionato, resterà alla guida della squadra rossoblu: la società emiliana ha confermato l’allenatore che ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2014.

“Il Bologna F.C. 1909 e Stefano Pioli comunicano di aver sottoscritto con reciproca soddisfazione il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2014”. Questo il comunicato della società felsinea che ora può concentrasi in pieno sul calciomercato.

Dopo l’addio di Di Vaio e la possibile partenza di Ramirez, anche Gaby Mudingayi lancia segnali di addio: “Ho ricevuto tante offerte dall’Italia e dall’estero, ma ancora nessuna chiamata dal Bologna; io qui sto benissimo e vorrei restare ancora, ma non dipende da me” .

Resterà a Bologna anche il direttore sportivo Roberto Zanzi, accostato per la prossima stagione ad altre squadre.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *