Quattro i raduni monomarca dedicati al Car Audio al My Special Car Show

AnticipazioniMotoriMy Special Car Show

E’ giunto alla terza edizione My Special Club, il più grande raduno indoor italiano dedicato ai numerosissimi club di Tuning di tutta Italia. Un evento che quest’anno occuperà tutta l’ala ovest del quartiere fieristico di Rimini, per un totale di sette padiglioni situati vicino all’entrata principale della Fiera.

Ecco un po’ di numeri sul più grande raduno italiano per club: sono 991 le auto iscritte nell’area dedicata a My Special Club e 117 i club presenti provenienti da tutta Italia; di questi, 5 sono stranieri e arrivano da Austria, Belgio, Germania e Svizzera; 39.976, infine, sono i chilometri totali che percorreranno le automobili per raggiungere Rimini Fiera, con una media di 321 Km per vettura.
La grande novità di quest’anno di My Special Club sarà un’area totalmente dedicata al divertimento e all’intrattenimento: sul palco musica, giochi e premiazioni senza interruzione. Saranno premiate le 22 auto personalizzate più belle, il club più numeroso, quello proveniente da più lontano; inoltre verranno assegnati 14 riconoscimenti speciali fra cui spiccano quello per la vettura elaborata più elegante (Elegant Tuning) il premio per l’auto con la miglior verniciatura (Special best paint) e quello per la miglior personalizzazione al femminile (Special Lady Prize).

Fra i raduni che si terranno a My Special Car Show, quattro sono i monomarca dedicati al Car Audio e al Car Entertainment.

Quest’anno il Network Masters di Elettromedia, dopo i successi ottenuti negli anni passati, si presenta in maniera totalmente nuova e con una maxi area di ben 700 mq interamente dedicata ai centri ed ai loro migliori clienti. L’Area Masters comprenderà il Raduno Masters, dove saranno presenti oltre trenta auto con splendide realizzazioni car stereo provenienti da tutta Italia, e lo Stand Masters, che avrà come ospite d’onore la nuovissima Ferrari 430 Challenge “Audison/Masters” che parteciperà al prossimo mondiale Ferrari Challenge.

Nello spazio JBL, brand di Kenwood Electronics Italia, sarà organizzato un raduno di vetture elaborate e allestite da competizione, dove i migliori installatori provenienti da tutta Italia mostreranno al grande pubblico l’abilità e la preparazione in ambito Car Audio dei componenti a marchio Kenwood, Jbl e Infinity.

Nell’area Pioneer si terrà un raduno che raccoglie circa venti auto di proprietà di installatori specializzati. Il raduno Pioneer sarà una straordinaria occasione per tutti gli installatori di mostrare le loro abilità e per i visitatori di toccare con mano le prestazioni espresse dai prodotti Pioneer. Le auto presenti al raduno – quasi tutte Mini – sono personalizzate a livello estetico a cura di Pioneer, sia con il logo dell’azienda sia con quello dell’installatore. Fra le preparazioni spicca il sistema di navigazione, comune a tutte le vetture presenti e che è il vero fiore all’occhiello di Pioneer.

Lo spazio Sky Way a Rimini sarà invece diviso in due parti. La prima sarà dedicata alla finale nazionale della gara di Car Audio a cui parteciperanno le migliori auto e installazioni selezionate durante l’anno nelle gare regionali e interregionali. La finale conta quaranta auto, suddivise in tre categorie a seconda della potenza dell’impianto, che saranno giudicate per la qualità sonora dell’impianto. L’altra area dello spazio Sky Way sarà invece riservata alla MB – Car Audio School, scuola che promuove e insegna agli installatori nuove tecniche di lavorazione speciali per migliorare gli impianti di Car Audio dal punto di vista estetico. Nello spazio della Car Audio School saranno presenti cinque automobili, due delle quali già preparate dagli allievi, mentre le restanti tre saranno allestite durante i tre giorni di manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *