ShoreTel 9, personalizzare le comunicazioni d’azienda

ShoreTelTecnologia

ShoreTel ha presentato ShoreTel 9, più recente versione del noto software di comunicazione unificata. Con più estese funzionalità di comunicazione personalizzata, ShoreTel 9 permette agli utenti desktop e mobili di interagire in modo più efficiente – indipendentemente da dove si trovino – e di aumentare produttività individuale e customer satisfaction.
ShoreTel 9
Le funzionalità di personalizzazione di ShoreTel 9 – che comprendono servizi location-based e gestione individuale delle chiamate – permettono agli utenti di creare canali privilegiati di instradamento delle chiamate per garantire ai clienti più importanti tempi di risposta brevi e garantiti. Grazie alle sue caratteristiche di alta disponibilità, alle avanzate funzionalità di ridondanza e sicurezza, e all’integrazione con Microsoft Active Directory, ShoreTel 9 consente alle aziende di implementare i sistemi di telefonia business di ShoreTel in modo semplice e veloce nell’intera organizzazione.

ShoreTel 9 supporta inoltre l’integrazione con Microsoft Office Communications Server (OCS) 2007. Quando Microsoft OCS 2007 si integra con una versione di ShoreTel successiva alla 7.5, gli utenti di un sistema ShoreTel possono utilizzare Microsoft Office Communicator per gestire il loro telefono, verificare la presenza degli interlocutori e scambiare messaggi istantanei con altri utenti Microsoft e ShoreTel.

“ShoreTel 9 offre le possibilità di personalizzazione, la disponibilità e la sicurezza che le aziende di ogni dimensione richiedono per supportare l’installazione di sistemi di telefonia business all’interno di infrastrutture di Unified Communication”, dichiara Kevin Gavin, Vice Presidente of Marketing di ShoreTel. “Anno dopo anno, ShoreTel ha saputo conquistare i migliori riconoscimenti in termini di soddisfazione dei clienti, e siamo convinti che le funzionalità ancor più avanzate della versione 9 permetteranno ad un numero maggiore di aziende di ottenere gli stessi risultati di cui godono i tanti clienti entusiasti di ShoreTel in tutto il mondo”.

Il software UC (Unified Communication) di ShoreTel è già in uso in grandi imprese con migliaia di linee, e questa nuova versione migliora ridondanza, sicurezza e integrazione con Microsoft Active Directory per la definizione di una strategia di Unified Communication ancora più efficace. ShoreTel, riconosciuta come leader di mercato dai vendor di soluzioni UC, ha progettato ShoreTel 9 per aiutare le imprese a migliorare il livello di customer satisfaction attraverso interazioni multimediali e multicanale che permettono di aumentare la velocità e la qualità di risposta del personale. I miglioramenti apportati a ShoreWare® Professional Call Manager e ShoreWare Mobile Call Manager permettono agli utenti di personalizzare gli strumenti di comunicazione e soddisfare al meglio le proprie esigenze.

ShoreTel 9 è disponibile come aggiornamento gratuito per tutti i clienti titolari di un contratto di assistenza standard con ShoreTel.

“Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri clienti l’ambiente per data center più sicuro, affidabile e flessibile possibile e, al tempo stesso, garantire un servizio di primo livello”, dichiara Jason McGinnis, presidente e fondatore di InfoBunker. “ShoreTel contribuisce in modo significativo a questo fine grazie alla flessibilità e alla sicurezza che contraddistinguono il suo sistema di comunicazione. Funzionalità come l’importazione di contatti da software di terze parti, la possibilità di comunicare da qualsiasi luogo come se si fosse in ufficio e l’integrazione con il database MySQL ci permettono di migliorare l’agilità del nostro business e la customer satisfaction. Inoltre, ShoreTel supporta il protocollo 802.1x, che consente ai nostri clienti di gestire in sicurezza rete e comunicazioni telefoniche”.

Focus sui costi
L’esclusiva architettura distribuita N+1 di ShoreTel offre agli utenti protezione da diversi tipi di disservizi per assicurare l’operatività dei servizi voce mission critical. Per aumentare la protezione a livello WAN, ShoreTel ha esteso le funzionalità di failover consentendo ai telefoni di passare su uno switch ShoreGear® Voice supplementare posizionabile in qualunque punto della rete. Implementando un unico switch voce di scorta, invece che un ricambio presso ogni location, ShoreTel permette alle imprese di garantire elevata disponibilità a tutti i dispositivi voce aziendali a una frazione del costo rispetto ai sistemi di comunicazione centralizzati. Grazie alla straordinaria ridondanza N+1 di ShoreTel, le chiamate in corso sono preservate in caso di failover, garantendo la business continuity per l’utente finale che non viene coinvolto dal disservizio.

Pronto per l’impresa
L’integrazione con Microsoft Active Directory semplifica e accelera il provisioning di nuovi utenti utilizzando ShoreWare Director, l’interfaccia di gestione di ShoreTel e rende più agevole il login degli utenti a ShoreWare Call Manager perché configurabile con le credenziali utilizzate per la rete esistente. Il supporto per LLDP-MED e per il protocollo 802.1x contribuiscono ad assicurare una maggior sicurezza di accesso alla rete e una migliore gestione dei dispositivi. La conformità con lo standard di cifratura SRTP/AES garantisce la privacy delle chiamate e permette di visualizzare lo status di chiamata cifrata sui telefoni ShorePhone® IP (con ShoreWare Call manager). Inoltre, il Contact Center Workgroup di ShoreTel ora supporta fino a 256 gruppi e fino a 300 utenti per gruppo.

Sempre in linea con i clienti, anche in mobilità
ShoreWare Mobile Call Manager offre servizi location-based per dispositivi dotati di GPS, permettendo agli utenti di selezionare automaticamente le impostazioni Office Anywhere e Call Handling. In questo modo, le chiamate vengono instradate in funzione della posizione geografica dell’utente, che sia una filiale, home office, la sede di un cliente o qualsiasi altro luogo. Gli utenti potranno essere sempre raggiunti dai contatti più importanti, senza la necessità di gestire manualmente le impostazioni di geo-localizzazione.

ShoreWare Mobile Call Manager supporta un numero ancora maggiore di dispositivi mobili, fra i quali smartphone e palmari con Windows Mobile come l’HTC Mogul PPC-6800 e diversi nuovi modelli Nokia e BlackBerry. Le opzioni di personalizzazione delle chiamate comprendono filtraggio in base a criteri quali numero di telefono, ora, giorno e deviazione della chiamata verso altro numero, segreteria telefonica, Auto Find Me e molto altro. Tutto ciò assicura la priorità dovuta ai contatti premium ed elimina le distrazioni provocate da chiamate meno importanti.
Infine, grazie a ShoreTel Office Anywhere, gli utenti possono selezionare da una lista di luoghi abituali l’estensione da attivare e ricevere ed effettuare chiamate da una qualsiasi di queste come se si trovassero in ufficio.

Risposte più rapide per il personale specializzato
Grazie ad un sistema di instant messaging e a tabbed chat aperto agli account offerti da più fornitori, gli utenti possono comunicare più velocemente e con più persone simultaneamente. Questa funzionalità velocizza i processi decisionali perché facilita il reperimento di risposte e informazioni. La funzione di avviso automatico di modifica nella presenza di ShoreWare Call Manager permette di ricevere un avviso automatico quando un utente occupato verso il quale si è effettuata una chiamata torna ad essere libero, riducendo l’esigenza di chiamate continue e i tempi d’attesa.

ShoreTel ha ampliato la flessibilità di ShoreWare Call Manager con un sistema, aperto ed automatico, di importazione dei contatti. Non solo offre chiamata rapida e visualizzazione automatica delle chiamate in arrivo, ma permette di accedere ad altri file di contatto e offrire gli stessi servizi a questi ultimi. Il supporto per Windows Terminal Server a 64 bit su Windows Server 2003 dà la possibilità di ridurre i costi hardware utilizzando thin client e supporta iniziative di consolidamento dei server.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *