TP-Link, due nuovi Adattatori Powerline

TecnologiaTP-Link

La tecnologia Powerline sta diventando una soluzione sempre più utilizzata per condividere l’accesso ad Internet. Rispetto ad una rete wireless, questa tecnologia permette di collegare alla rete qualsiasi dispositivo predisposto alla connessione, tramite presa ethernet, superando gli ostacoli sensibili a cui una rete senza fili a volte incorre: pareti, piante, mobili, e altro. Se poi consideriamo che non occorre installare alcun driver, che qualsiasi presa elettrica del circuito diventi un potenziale punto di accesso, e che i dispositivi TP-LINK hanno raggiunto una velocità massima di 500mbps (50 mbps più veloce della tecnologia wireless), il conto è presto fatto. TP-LINK, leader a livello mondiale nella produzione di dispositivi networking – presente in oltre 50 paesi con decine di milioni di clienti – ha presentato due nuovi Adattatori Powerline: Il modello TL-PA511, con una trasmissione dati fino a 500Mbps. per fruire, condividere e scaricare, materiale in Alta Definizione, effettuare Streaming HD, o giocare online senza rallentamenti e al massimo della velocità.

Il modello TL-PA251, con la presa elettrica integrata, in modo da poter connettere qualsiasi dispositivo elettronico, come se l’adattatore non ci fosse. Con la tecnologia advanced HomePlug AV, il TL-PA251 consente un collegamento stabile a 200Mbps su di un impianto elettrico fino a 300 metri.

Per l’installazione non è necessaria una configurazione, occorre semplicemente connettere il computer ad un adattatore Powerline di TP-LINK e inserirlo nella presa di corrente. Attraverso il tasto Pair, creare una rete Internet sarà un gioco da ragazzi. La sorgente naturalmente rimane il Modem o il Router, che però potrà essere posizionato in qualsiasi angolo della casa, senza pensieri legati a vincoli ambientali o di doppini telefonici.

Va segnalata la particolare al risparmio energetico: nel momento in cui non è presente una connessione attiva, entrambi i modelli di TP-LINK modificano automaticamente il proprio stato, passando in modalità stand-by, con circa 85% di risparmio energetico. Integrando funzionalità QoS (Quality of Service) e supportando la complessa crittografia AES a 128 bit, garantiscono un elevato standard di flessibilità e sicurezza, prerogative ideali per connettere alla rete locale qualsiasi dispositivo, sia esso computer, game console, TV, stampante, mediaplayer o hard disk di rete (NAS).

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *