EllemenTi, nuova collezione Autunno / Inverno 2018-19

EllemenTiModa

ElemenTi, marchio ideato da Lisa Tigano, talentuosa e giovane designer, che con creatività e determinazione realizza collezioni di abiti studiati nei minimi dettagli e totalmente made in Italy – presenta la nuova collezione F|W 18_19 dall’insolito titolo “Nascondiglio trasparentemente ramato”.

L’obiettivo della collezione si focalizza sulla filosofia del brand: soddisfare l’esigenza principale di tutte le donne, ossia quella di nascondere le imperfezioni del proprio corpo che non rispecchiano i canoni dettati dalla massa 2.0. EllemenTi cerca di riuscire nell’intento attraverso la realizzazione di capi ricercati e creativamente sartoriali in modo da trasformare le parti del corpo che si vogliono nascondere in elementi in cui più si appoggia lo sguardo, “portando fuori quello che c’è dentro”.

Nella sua “menteria”, termine coniato da Lisa Tigano per indicare il luogo in cui la sua mente lavora per generare i suoi capi, la designer ha creato una nuova collezione F|W 18_19 che mette in luce i punti di forza del corpo femminile, per nascondere quelli più critici. Il riferimento al rame, metallo privilegiato da Lisa e suggerito direttamente dal mondo della ferramenta, vuole rimarcare la diversa preziosità di un metallo e di conseguenza di ogni donna.

“Tutte le mie collezioni nascono da una mia esperienza. La collezione F|W 18_19 nasce nella soffitta di Arturo,  il signore dei tessuti, in cui mi sono addentrata in una calda giornata di luglio” spiega Lisa Tigano. “In quell’ immediato istante, tra colori, forme e odori mi sono lasciata completamente sedurre, a tal punto da sviluppare la collezione proprio da lì, da quel vano situato fra l’ultimo piano di quel vecchio palazzo e il tetto.”

La collezione è composta da venti capi, i quali creano una cartella colori che si sviluppa tra il bianco, il blu, il verde bosco e il grigio. I tessuti utilizzati sono 100% naturali per mantenere l’idea di un tempo in cui la composizione sintetica esisteva in dosi ridotte. Si aggiunge l’opposizione di eco pelliccia,  imbottitura doppiata con cachemire e viscosa e pvc, elemento che contraddistingue il brand e lo rende riconoscibile in tutte le collezioni invernali.

La lavorazione a maglia sia smacchinata che fatta a mano, con l’utilizzo di ferri, si alterna tra lana vergine merinos e grezzi filati. La chiusura di ogni capo è personalizzata in base al tessuto dello stesso: i bottoni, infatti, in alcuni casi sono ricoperti dallo stesso tessuto dell’abito; in altri, invece, si utilizzano trasparenti in pvc. Altre volte ancora, la chiusura è definita da un nastro in organza o in raso di cotone che si inserisce in asole realizzate a mano.

I volumi della collezione sono ampi, ma con la volontà di evidenziare i giusti punti femminili, risultando così morbidi e confortevoli.

La collezione ha inizio da un abito trapezio impreziosito dal fiocco, elemento ricorrente in diversi capi del brand, così come nell’abito blu oversize con entrambi i polsi arricchiti da asole fatte a mano per l’inserimento del nastro in seta.

I pantaloni, invece, si declinano in due versioni: jeans a palazzo con bottoni sul fondo per regolarne la lunghezza e in panno di lana per permettere, attraverso l’esterno sacco tasca, di valorizzare il punto vita. I pantaloni, inoltre,  si abbinano a camicie in raso di cotone e pull in lana.

Elemento che contraddistingue il brand e lo rende riconoscibile è l’ampia gonna in pvc che può essere indossata come sovra strato alla gonna in panno di lana. Per mantenere toni soft, la gonna è disponibile anche in cachemire con motivo trapuntato. Una terza proposta è in lanato scozzese con fiocco posizionato a chiusura dello spacco.

Gli highlight della collezione sono i capispalla e in particolare il gilet sbracciato in eco pelliccia verde bosco e il cappotto dalle forme lunghe e ampie con polsi pluribottonati per avere due diverse possibilità di risvolto.

Completano la collezione una linea di accessori in lana: cappellini fatti a mano con foro, il quale è utile per essere indossato al polso, evitando così di perderlo. Il foro è decorato da un nastro sempre in maglia. La sciarpa si articola con la stessa idea del cappello, ma con la possibilità di regolarla quanto si desidera. Il collo può essere indossato sotto a ogni tipologia di capospalla ed è studiato per evitare rigonfiamenti sulla schiena.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 4|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *