Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Lg: ecco la serie “High Brightness” per installazioni outdoor

Il digital signage ha assunto in questi ultimi anni un ruolo fondamentale all’interno delle città con soluzioni pensate per installazioni outdoor che offrono una comunicazione più interattiva e immersiva, conferendo dinamicità ed impatto a qualsiasi spazio, con vere e proprie sculture digitali. Per rispondere alle esigenze del settore ed essere sempre fonte di ispirazione di nuovi trend, LG Business Solutions presenta due novità sul fronte dei display per il digital signage: i modelli 22XE1J e XE4F-M, che si vanno ad inserire all’interno della linea di monitor High Brightness per installazioni outdoor.

Versatili, dotati di software per la gestione smart dei contenuti e ad altissima luminosità i nuovi modelli della serie High Brightness di LG si adattano perfettamente ai contesti più eterogenei quali trasporti (stazioni, aeroporti, fermate dei mezzi pubblici ecc.), spazi per l’intrattenimento (parchi di divertimento, musei, gallerie d’arte, ecc.) ma anche Drive Thru e billboard digitali. Per garantire un funzionamento affidabile in qualsiasi condizione atmosferica, entrambi i display sono dotati del grado di protezione IP56. Infatti, sono progettati per essere impermeabili oltre che resistenti agli effetti dannosi di sole, pioggia, neve, polvere e vento, caratteristiche essenziali per installazioni all’aperto.

Il modello LG XE1J-B, grazie alle sue caratteristiche tecniche, si configura come un prodotto poliedrico che ben si adatta alle applicazioni  outdoor. Perfetti, per esempio, per le stazioni di servizio, questi display, posizionati sui distributori di benzina, intrattengono i clienti nei pochi minuti di permanenza offrendo informazioni utili come prezzi e offerte di qualsiasi prodotto o servizio. Grazie ad una luminosità da 1.500nit garantiscono un’ottima visibilità anche in presenza di intensa luce solare, mentre il controllo intelligente della luminosità offre una regolazione automatica in base al livello di illuminazione. Il formato da 21.5 pollici gli conferisce leggerezza e versatilità rendendolo adatto a svariati contesti che spaziano dalle fermate dei mezzi pubblici agli ingressi di musei, showroom e gallerie d’arte. Flessibile e pratico questo nuovo modello può essere utilizzato con un’ampia gamma di temperature di funzionamento (-30~50°C), che si traduce in meno vincoli per l’installazione all’esterno e un’operatività 24/7. Grazie alla piattaforma webOS 4.1 e al software di gestione all-in-one SuperSign CMS è possibile creare, programmare e distribuire contenuti anche da remoto e su più schermi tramite un singolo server. Con Wi-Fi, Bluetooth e Beacon incorporati, il nuovo modello consente la distribuzione dei contenuti anche da remoto oltre che la possibilità di proporre attività promozionali in tempo reale, come distribuire coupon o fornire promozioni sui prodotti.

Con i monitor della serie XE4F-M, nelle versioni da 55” e 49”, i contenuti non passeranno sicuramente inosservati. Questo modello come il precedente è perfetto per essere utilizzato nelle stazioni di servizio in quanto grazie alla elevata luminosità e alla qualità delle immagini, è in grado di attirare l’attenzione dei potenziali clienti e fornire informazioni utili su servizi e prodotti, oltre che conferire un aspetto di modernità che incoraggia i potenziali clienti a visitarle e fare rifornimento. Questa soluzione è perfetta anche per i Fast Food Drive-Thru in quanto consente ai clienti una visibilità eccezionale del display in qualsiasi condizione ambientale e ai ristoratori la possibilità di comunicare qualsiasi messaggio in modo unico e indimenticabile, che sia un menu o una promozione fatta ad hoc per il cliente. Dotato di luminosità da 4000nit questo display permette di visualizzare i contenuti anche in caso di luce solare intensa e diretta, mentre la tecnologia QWP (Quarter Wave Plate) rende le immagini visibili anche a chi indossa occhiali da sole polarizzati. L’ampia gamma di angoli di visualizzazione garantiti dal pannello IPS permetterà di ottenere un’elevata qualità delle immagini e colori nitidi indipendentemente dal punto dal quale lo si osserva. Inoltre, dotato di pannello M+ (RGBW) consente di raggiungere valori di luminosità più elevati rispetto all’RGB tradizionale aumentando l’impatto e la visibilità dell’immagine con una riduzione del consumo fino al 35%.

Il design sottile ma robusto rende questi display adatti anche nei casi di installazioni complesse. Il vetro frontale temperato, infatti, è dotato di una pellicola infrangibile che consente di prevenire gravi danni anche in caso di impatto.

La serie XE4F-M supporta HDBaseT ™, lo standard globale per la trasmissione di video e audio ad altissima definizione, Ethernet, controlli, USB e IR su un unico cavo a lunga distanza, per una migliore gestione e un risparmio sui costi di installazione e manutenzione. Dotato di Control Manager questo può essere comodamente monitorato da remoto.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

ASUS ROG annuncia ROG x Evangelion, una esclusiva collection che sintetizza un’estesa collaborazione incentrata su EVA-01, il mecha di punta delle serie manga e...

Tecnologia

Epson si è aggiudicata sette DataMaster Lab 2022 Awards, a dimostrazione della versatilità e della qualità dei suoi prodotti che hanno superato i rigorosi...

Tecnologia

Nital ha presentato due nuove serie Nikon PROSTAFF, la P7 e la P3, perfette per il birdwatching e l’osservazione naturalistica in generale. La serie PROSTAFF P7...

Tecnologia

È giunto il momento di dar voce all’estate e JBL, brand specializzato nell’offrire agli utenti un suono di qualità superiore, è pronto a riprodurne...